Ricetta: pasta fredda con calamari e rucola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una ricetta che ricorda molto i sapori dell'estate, ma che è adatta a tutte le stagioni, è la pasta fredda con calamari e rucola. È un primo piatto ideale per chi ha la necessità di portare il pranzo a lavoro, ma ottimo anche per le giornate al mare o per altri usi. È perfetto, infatti, se si vuole preparare una cena oppure un pranzo a casa con tante persone e non si ha molto tempo per preparare un pasto caldo. E poi può anche essere servito in un buffet. È una ricetta fresca ed anche piuttosto light, quindi è perfetta anche per persone a dieta. Vediamo insieme come preparare questo gustoso primo piatto.

25

Occorrente

  • Per 4 persone:
  • 400 gr di pasta corta (rigatoni, penne, fusilli)
  • 500 gr di calamari freschi
  • 300 gr di rucola
  • 200 gr di olive nere
  • olio
  • sale
  • prezzemolo
  • aglio
35

Preparate i calamari

La prima cosa da fare sarà preparare i calamari per condire la pasta. Scegliete dei calamari non troppo grandi per fare in modo che non risultino troppo duri da masticare. Puliteli attentamente o fateveli pulire dal vostro pescivendolo di fiducia, eliminando sia il grasso interno che la lisca e la pelle esterna. Poi sciacquateli attentamente e tagliateli ad anellini, come quando li tagliate per fare la frittura, ma anche più sottili. Lasciate i ciuffetti interi se non sono troppo grandi, così potrete decorare il piatto con gli stessi. Se, al contrario, sono di dimensione piuttosto grande, tagliateli a pezzettini ed uniteli con il resto del condimento senza decorare il piatto. Versate dell'acqua in una pentola e mettetela a bollire, aggiungendo il sale. Quando starà bollendo versate i calamari già tagliati e fateli cuocere per circa dieci minuti. Dopo i dieci minuti, scolateli in uno scolapasta.

45

Preparate il condimento

In una ciotola abbastanza capiente (potrà essere la stessa in cui condirete anche la pasta, quindi sceglietela abbastanza grande) versate i calamari bolliti, l'olio di oliva, due spicchi di aglio tagliati a pezzetti facili da togliere via, un ciuffetto di prezzemolo tritato. Poi sciacquate la rucola e versatela nel condimento. Sgusciate una manciata di olive nere e tagliatele a pezzi nel condimento, poi girate il tutto e tenetelo in frigorifero fino a quando non vi servirà per condire la pasta.

Continua la lettura
55

Preparate la pasta

A questo punto potrete cucinare la pasta. Fate bollire l'acqua, salatela ed aggiungete la pasta quando starà bollendo. Tiratela fuori e scolatela circa due o tre minuti prima della fine del tempo di cottura indicato sulla confezione, per fare in modo che non risulti scotta. Quando la scolerete versatela in una ciotola ed aggiungete un paio di cucchiai di olio di oliva per fare in modo che non si attacchi. Quando, poi, si sarà raffreddata, unitela con il condimento precedentemente preparato e poi lasciatela in frigo almeno un'oretta prima di servirla.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con gamberetti e salmone

La tavola estiva è un piccolo capolavoro di profumi e sapori! Indiscussa regina dei nostri pranzi all'aperto con gli amici, è sicuramente la pasta fredda. Una preparazione semplice, veloce ed estremamente versatile. Possiamo condire l'insalata di pasta...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con ceci e zucchine

La cucina è un mondo ricco di ricette molto gustose. Poter preparare queste ultime non è un'operazione molto complicata. Basta seguire i giusti procedimenti per ottenere in maniera ineccepibile il risultato sperato. Durante il periodo estivo un modo...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta fredda con carciofi

La pasta è un alimento ricco di carboidrati in grado di fornirci l'energia giusta per il nostro organismo. Qualora venissero assunti durante il pranzo, i carboidrati presenti nella pasta ci aiutano ad affrontare bene il resto della giornata. Con le temperature...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta con rucola e bresaola

L'insalata di pasta è un piatto fresco e saporito che non può mancare sulle tavole estive. È una ricetta molto versatile, che permette di mescolare gli ingredienti più disparati, generando un'infinita varietà di sapori. Se siete alla ricerca un piatto...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con zucchine e olive

Quando arriva l'estate passa la voglia di cucinare e spesso vengono preferiti piatti freddi. Molte sono le soluzioni che possono favorire questa idea. Uno dei più gettonati è la pasta fredda. Questa la potete arricchire con ingredienti semplici e nutrienti....
Primi Piatti

Ricetta: torta di pasta fredda

La pasta è uno degli alimenti al quale gli italiani non rinunciano mai. Al sugo, con le verdure, fredda o calda. Insomma, le varianti per dar sapore a questo prodotto a base di grano tipico del Bel Paese, sono tantissime. Ma avete mai pensato ad una...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con le pesche

In estate stare in cucina davanti i fornelli è sempre difficile. Inoltre, non è facile accontentare tutti, visto che con il caldo molte pietanze non vengono gradite. Per questo motivo per riuscire a ottenere successo a tavola, occorre avvalersi di piatti...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con verdure

Spesso in estate si cerca un pasto da preparare per consumarlo poi freddo, ma tutti i piatti da consumare freddi sono di solito molto calorici, come l'insalata di riso, che contiene tonno, formaggio, prosciutto cotto, wurstel ed altro, o anche la pasta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.