Ricetta: pasta fredda con gamberi, pachino e rucola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Spesso si ha difficoltà a decidere cosa preparare per pranzo quando bisogna portarlo a lavoro o all'università. Il pasto freddo è sempre molto complesso da gestire e da decidere e spesso si finisce per preparare sempre le stesse cose, come l'insalata di riso, il panino con il prosciutto o la pasta fredda con il tonno e la mozzarella. Spesso si ricorre anche all'insalatona, ma quelli che sembrano piatti leggeri finiscono per diventare quasi sempre piatti tutt'altro che light. Un ottimo diversivo a tutti i piatti che abbiamo citato è la pasta fredda con gamberi pachino e rucola. È abbastanza semplice da preparare e richiede veramente poco tempo. È adatta inoltre anche per pranzi o cene in cui si hanno tante persone e si vuole cucinare qualcosa di abbastanza sbrigativo e che accontenti tutti a tavola, anche i bambini. Vediamo insieme come preparare la ricetta di questo primo piatto delizioso.

25

Occorrente

  • 400 gr di rigatoni
  • 300 gr di gamberi
  • 200 gr di pomodori pachino
  • Rucola
  • Sale
  • Olio
  • Origano
35

Cuocete i gamberi

La prima cosa da fare per preparare la pasta fredda con gamberi, pachino e rucola è cucinare i gamberi. Se acquistate i gamberi freschi dovrete versare un filo di olio in padella e farli saltare per una decina di minuti, senza aggiungere il sale poiché il pesce è già saporito di suo. Vi consiglio di lasciarli interi e non sgusciarli perché in questo modo saranno più saporiti. In alternativa potrete acquistare i gamberi surgelati, che di solito sono già sgusciati e cucinare quelli. Anche in questo caso aggiungete un filo di olio in padella e fateli saltare per una decina di minuti.

45

Preparate il condimento per la pasta

Dopo aver preparato i gamberi in padella, potrete preparare il resto del condimento per la pasta fredda. Per quanto riguarda i pomodori, vi consiglio di sceglierne una tipologia dalle dimensioni piccole. I migliori sono i pomodori pachino o i pomodori datterini, più dolci e succosi. Lavateli con cura, poi tagliateli a metà. Lavate anche della rucola e tagliatela a pezzetti insieme ai pomodori. Poi aggiungete olio di oliva, sale e un pizzico di origano ai pomodori e alla rucola e girate il tutto. Aggiungete i gamberi precedentemente cucinati ed amalgamate gli ingredienti.

Continua la lettura
55

Preparate la pasta e conditela

Quando il condimento sarà pronto, potrete cucinare la pasta. Mettete a bollire l'acqua in una pentola ed aggiungete il sale necessario. Quando l'acqua starà bollendo, versate la pasta e portatela a cottura, tirandola fuori dall'acqua un paio di minuti prima del termine della cottura per fare in modo che non diventi scotta ma resti al dente. Scolatela e versatela in una ciotola, aggiungete un cucchiaio di olio e giratela. Poi lasciatela raffreddare. Quando si sarà raffreddata aggiungete il condimento e mescolate il tutto. Poi riponetela in frigorifero e servitela o consumatela ancora fredda.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con zucchine e pachino

In estate è sempre difficile pensare a cosa cucinare e non si vorrebbe mai passare troppo tempo ai fornelli a causa del caldo. Allora si pensa sempre a nuove ricette fredde da preparare, ma spesso è difficile. Soprattutto si cerca di fare piatti leggeri,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con calamari e rucola

Una ricetta che ricorda molto i sapori dell'estate, ma che è adatta a tutte le stagioni, è la pasta fredda con calamari e rucola. È un primo piatto ideale per chi ha la necessità di portare il pranzo a lavoro, ma ottimo anche per le giornate al mare...
Primi Piatti

Ricetta: riso freddo con salmone, rucola e pachino

Un classico pasto da consumare freddo è l’insalata di riso, ma spesso la si scambia per un pasto light, quando invece non lo è per niente, vista la presenza di formaggi, prosciutto, tonno, uova, wurstel e chi più ne ha più ne metta. Di solito si...
Primi Piatti

Come fare la pasta fredda pesto di zucchine e gamberi

La pasta fredda al pesto di zucchine e gamberi è un primo fresco, completo ed estremamente saporito. La potete servire ad una cena a base di pesce. È perfetta da consumare fuori casa nella pausa pranzo o sulla spiaggia. Il pesto di zucchine cremoso...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai gamberi e pesto di rucola

Se avete invitato degli amici a pranzo o a cena e volete stupirli con un primo veramente gustoso e, soprattutto, inusuale, potete preparare un delizioso risotto ai gamberi e pesto di rucola. È un piatto capace di accontentare anche i palati più esigenti,...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con gamberi e rucola

Le orecchiette con gamberi e rucola rappresentano un primo piatto leggero, nutriente e gustoso nel quale sarà possibile assaporare la raffinatezza del buon pesce fresco e il deciso odore della rucola appena colta. La sua preparazione è molto semplice...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta fredda con carciofi

La pasta è un alimento ricco di carboidrati in grado di fornirci l'energia giusta per il nostro organismo. Qualora venissero assunti durante il pranzo, i carboidrati presenti nella pasta ci aiutano ad affrontare bene il resto della giornata. Con le temperature...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con gamberetti e salmone

La tavola estiva è un piccolo capolavoro di profumi e sapori! Indiscussa regina dei nostri pranzi all'aperto con gli amici, è sicuramente la pasta fredda. Una preparazione semplice, veloce ed estremamente versatile. Possiamo condire l'insalata di pasta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.