Ricetta: pasta fredda con zucchine e pachino

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In estate è sempre difficile pensare a cosa cucinare e non si vorrebbe mai passare troppo tempo ai fornelli a causa del caldo. Allora si pensa sempre a nuove ricette fredde da preparare, ma spesso è difficile. Soprattutto si cerca di fare piatti leggeri, ma si ha difficoltà ad immaginare qualcosa di light. L'insalata di riso, ad esempio, è un piatto freddo, ma risulta abbastanza pesante perché dentro ci vanno, a seconda delle preferenze, formaggi, prosciutto, würstel, tonno e chi più ne ha più ne metta. Una ricetta gustosa e molto light allo stesso tempo è la pasta fredda con zucchine e pomodorini di tipo pachino, molto semplice da preparare e che soddisfa quasi sempre i gusti di tutti. Vediamo insieme come prepararla.

25

Occorrente

  • 3 zucchine
  • 500 gr di pomodorini pachino
  • 500 gr di pasta
  • Basilico
  • Pinoli
  • Parmigiano
  • Aglio
  • Olio
  • Sale
35

Preparate gli ingredienti

Prima di tutto dovrete preparare gli ingredienti per la vostra pasta fredda. Tagliate le zucchine, dividendole prima in due parti uguali seguendone la lunghezza e poi tagliando ancora in due parti sempre in lunghezza. Poi tagliate ciascuna striscia di zucchina in triangoli di grandezza omogenea dell'altezza di circa un centimetro. In una padella versate un po' di olio di oliva, senza esagerare, e quando sarà caldo aggiungete le zucchine tagliate a pezzi. Fatele dorate e non dimenticate di salarle a vostro piacere. Poi prendete i pomodorini pachino e dopo averli lavati attentamente, divideteli in due parti uguali, aggiustandoli di sale ed olio a vostro piacere. Tagliate insieme ai pomodorini qualche foglia di basilico ed aggiungete una spolverata di origano per rendere il vostro piatto gustoso.

45

Preparate il pesto di zucchine

Per non far sembrare la vostra pasta eccessivamente asciutta, preparate un pesto di zucchine per legarla al meglio. Con un pelapatate pelate una zucchina e tagliate le scorze a pezzi piccoli. In una ciotola versate, oltre alle scorze di zucchina, una spolverata di parmigiano grattugiato, una manciata di pinoli sgusciati, mezzo spicchio di aglio tritato, quattro foglie di basilico e tre o quattro cucchiai di olio extravergine di oliva. Non serve aggiungere il sale poiché c'è il parmigiano che conferisce il sapore salato al vostro pesto. A questo punto con un mattatoio (una sorta di martello da cucina) battete tutti i vostri ingredienti fino a formare una cremina.

Continua la lettura
55

Cuocete la pasta e preparatela

A questo punto mettete a bollire l'acqua per la cottura della pasta. Quando starà per bollire, salate e versate la pasta. La vostra pasta dovrà essere molto al dente, altrimenti quando si raffredderà sarà scotta. Tiratela fuori e scolatela, quindi, almeno due minuti prima del termine della cottura. A questo punto versatela in una ciotola da cucina, aggiungete il pesto di zucchine e fatela raffreddare. Quando sarà fredda, aggiungete anche le zucchine ed i pomodori già conditi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con gamberi, pachino e rucola

Spesso si ha difficoltà a decidere cosa preparare per pranzo quando bisogna portarlo a lavoro o all'università. Il pasto freddo è sempre molto complesso da gestire e da decidere e spesso si finisce per preparare sempre le stesse cose, come l'insalata...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con zucchine e olive

Quando arriva l'estate passa la voglia di cucinare e spesso vengono preferiti piatti freddi. Molte sono le soluzioni che possono favorire questa idea. Uno dei più gettonati è la pasta fredda. Questa la potete arricchire con ingredienti semplici e nutrienti....
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con ceci e zucchine

La cucina è un mondo ricco di ricette molto gustose. Poter preparare queste ultime non è un'operazione molto complicata. Basta seguire i giusti procedimenti per ottenere in maniera ineccepibile il risultato sperato. Durante il periodo estivo un modo...
Primi Piatti

Come fare la pasta fredda pesto di zucchine e gamberi

La pasta fredda al pesto di zucchine e gamberi è un primo fresco, completo ed estremamente saporito. La potete servire ad una cena a base di pesce. È perfetta da consumare fuori casa nella pausa pranzo o sulla spiaggia. Il pesto di zucchine cremoso...
Primi Piatti

Pasta fredda con zucchine, tonno e olive

Spesso il caldo dell'estate ci fa passare l'appetito, ma per fortuna oggi andiamo a conoscere la soluzione che ci farà tornare la fame anche nelle giornate più calorose. Non c'è nulla di meglio di un piatto di pasta fredda per saziare il nostro stomaco...
Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta fredda con carciofi

La pasta è un alimento ricco di carboidrati in grado di fornirci l'energia giusta per il nostro organismo. Qualora venissero assunti durante il pranzo, i carboidrati presenti nella pasta ci aiutano ad affrontare bene il resto della giornata. Con le temperature...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con le pesche

In estate stare in cucina davanti i fornelli è sempre difficile. Inoltre, non è facile accontentare tutti, visto che con il caldo molte pietanze non vengono gradite. Per questo motivo per riuscire a ottenere successo a tavola, occorre avvalersi di piatti...
Primi Piatti

Ricetta: crema fredda di zucchine

Con l'estate alle porte, la voglia che abbiamo di mangiare si fa più scarsa per via del caldo. C'è bisogno allora di pensare a dei piatti freschi che sostituiscano i nostri classici pasti pur mantenendo un buon apporto calorico. Solitamente infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.