Ricetta: pasta fresca ai pomodorini, peperoni e basilico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per un primo piatto molto mediterraneo, ecco una gustosa ricetta: pasta fresca ai pomodorini, peperoni e basilico. Un piatto adatto a tutte le stagioni, buono anche servito freddo d'estate. Sono possibili alcune semplici varianti per assecondare il gusto di tutti. La ricetta che state per sperimentare prevede l'impiego di cipolle, aglio e acciughe nel soffritto, ma ognuno di questi ingredienti può essere escluso o sostituito. Perché la buona cucina è ancora più buona se soddisfa le abitudini del nostro palato.

27

Occorrente

  • Pasta fresca a vostra scelta
  • 1 peperone giallo
  • 1peperone rosso
  • 300 gr di pomodorini
  • Mezza cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 acciughe, se gradite
  • Olio evo
  • 1 pizzico di zucchero
  • Basilico fresco
37

Non c'è nulla di più soddisfacente, in cucina, che preparare da sé della buona pasta fresca all'uovo o di semola di grano duro. Ma se non ne avete il tempo potrete trovare dell'ottima pasta fresca nella vostra gastronomia di fiducia. Ricordate che la pasta fresca richiede una cottura piuttosto breve, quindi è meglio cominciare a preparare il sugo prima di mettere a scaldare l'acqua.

47

In una padella sufficientemente grande da contenere anche la pasta cotta, preparate un soffritto con mezza cipolla tagliata sottile, uno spicchio d'aglio e, se vi piacciono, due acciughe sotto sale lavate. Fate soffriggere a fuoco lento e mescolando spesso in modo che la cipolla non diventi rossa. Quando l'olio sarà insaporito, togliete lo spicchio d'aglio. Le acciughe nel frattempo si saranno disfatte a formare un soffritto più corposo. Lasciate cuocere fino ad ammorbidire la cipolla.

Continua la lettura
57

Nel frattempo lavate e tagliate a metà i pomodorini. Lavate i peperoni, togliete torsolo e semi e tagliateli a striscioline. Una volta pronto il soffritto unite i peperoni e, dopo circa 5 minuti, i pomodori. Intanto portate ad ebollizione l'acqua per la pasta. Cuocete il sugo per altri 5 minuti a fiamma piuttosto vivace e buttate la pasta nell'acqua già salata mescolandola delicatamente. Aggiustate il sugo di sale ed eventualmente pepe e, una volta cotto, spegnete il fuoco e aggiungete il basilico tagliando le foglie grossolanamente.

67

Scolate la pasta conservando un pochino di acqua di cottura. Riaccendete il fuoco sotto la padella, quindi unite al sugo la pasta e amalgamateli. Se risultano troppo asciutti aggiungete l'acqua di cottura messa da parte ancora calda. Spegnete il fuco. Potete finalmente gustare la vostra pasta fresca ai pomodorini, peperoni e basilico, magari guarnendo i piatti con qualche fogliolina intera di quest'ultimo. Se avete ospiti, non dimenticate di mettere in tavola del peperoncino o dell'olio piccante. Buon appetito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Secondo i vostri gusti, potete aggiungere o togliere ingredienti al sugo. Per esempio acciughe, capperi o olive.
  • Meglio limitare l'uso del cucchiaio e spadellare, invece, il vostro sugo. In questo modo eviterete di disfare i peperoni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta al tonno e pomodorini

In questa ricetta andrete a vedere come preparare passo dopo passo un piatto tipico casareccio. Si sta parlando della pasta al tonno e pomodorini. Piatto che potrebbe considerarsi anche nella categoria di pasta fredda. Si tratta di pasta al tonno e pomodorini...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con noci, basilico e pomodorini

Un menù completo deve contenere sempre la pasta. Questo è un alimento che ha una vastità di consensi in cucina. La particolarità che valorizza la pasta è la qualità. Ma non passa in secondo piano il formato. Tanto è vero, che esistono tante varietà....
Primi Piatti

Ricetta: pasta mozzarella e basilico

Assaporare nuovi cibi e provare nuovi sapori è sempre un piacere. Non sempre però ci si può concedere un piatto ricco di calorie, ed è necessario restare in linea senza esagerare con le trasgressioni. Per questo è importante saper preparare anche...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con tonno e pomodorini

Con l'arrivo dell'estate, aumenta sicuramente la voglia di gustare dei piatti freddi anziché caldi. I piatti freddi possono riguardare non solo dei secondi o dei contorni, ma anche dei saporitissimi primi piatti a base di pasta. La pasta infatti, può...
Primi Piatti

Ricetta: pasta peperoni e tonno

La pasta peperoni e tonno è una delle pietanze più gustose che esistono. Possiamo definirla una ricetta "salva frigo" ma anche veloce e semplice. L'essenziale è utilizzare prodotti di prima qualità, freschi e soprattutto di stagione. Si tratta di...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con zucchine, pomodorini e pesto

Con l'arrivo dell'estate, impegnarsi in cucina nella preparazione di piatti lunghi e laboriosi può diventare davvero soffocante. Le ricette ideali per questa stagione sono semplici e fresche, ricche di frutta e verdura, che consentono di recuperare i...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pomodorini, zucchine e tonno

Una ricetta gustosa e colorata per tutta la famiglia. Un primo piatto veramente molto fresco e allo stesso tempo saporito, da assaporare preferibilmente nel periodo estivo, ma adatto a tutte le stagioni. Ecco la ricetta per un piatto gustosissimo e veloce...
Primi Piatti

Ricetta: pasta verza, pomodorini e trota

Il segreto per il successo in cucina è, senza dubbio, la fantasia. Nella seguente guida vi suggeriremo pertanto un'innovativa ricetta: pasta con verza, pomodorini e trota. Si tratta di un primo piatto decisamente gustoso, dal sapore delicato ma allo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.