Ricetta: pasta frolla salata

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pasta frolla salata
17

Introduzione

La pasta frolla salata non è altro che una speciale variante della pasta frolla, utilizzata principalmente come base per preparare delle ottime torte o crostate salate, stuzzichini da antipasto, timballi e pasticci vari. In questa guida, attraverso una serie di utili e semplici mosse, vi spiegherò, molto dettagliatamente, la ricetta per ottenere una pasta frolla salata da farcire in mille modi diversi, per ottenere con semplicità dei piatti gustosi e invitanti. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • sale
37

Innanzitutto, la prima operazione da compiere per preparare la pasta frolla salata, consiste nel disporre a fontana la farina su di un supporto piano, per poi versare nel foro centrale il burro fatto a pezzetti, un pizzico di sale e il tuorlo d'uovo. Successivamente, impastate con l'aiuto di mezzo bicchiere d'acqua tiepida fino ad ottenere la caratteristica sfera di impasto, senza lavorarla troppo a lungo, per non rischiare di avere un impasto eccessivamente elastico. Dopo averla lasciata riposare ricoperta da un canovaccio in un luogo fresco (o direttamente in frigo) per un'ora, lavorate e tirate una sfoglia sottile.

47

In seguito, disponete la sfoglia in una tortiera leggermente unta d'olio extravergine d'oliva o di burro e ricoprite la superficie con un forno di carta da forno con sopra dei fagioli secchi (o bucherellare con una forchetta la superficie) per evitare che si gonfi e, nel contempo, per ottenere una superficie liscia e regolare; infine, mettete in forno a 180° per 15 minuti. Una volta cotta, eliminate lo strato di fagioli e la carta forno, distribuite il ripieno desiderato su tutta la superficie e rimettete in forno. La pasta frolla salata può essere preparata anche in una forma più leggera sostituendo nell'impasto il burro con l'olio extravergine d'oliva.

Continua la lettura
57

Inoltre, per i celiaci è possibile usare la farina senza glutine con l'accortezza, però, di stendere subito la sfoglia senza lasciarla riposare (altrimenti rischierebbe di spezzarsi durante la successiva manipolazione). Per avere una pasta più sfiziosa, dal profumo invitante, è possibile aggiungere alla pasta base altri ingredienti come il formaggio (pecorino, parmigiano) oppure delle spezie (ad esempio la cannella). Se la pasta frolla non deve essere usata subito, potete comunque riporla in frigorifero, se dovrete utilizzarla comunque nell'arco di 24 ore. In caso contrario, può essere conservata in freezer all'interno della pellicola trasparente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi non ha molta pratica o non è dotato di buona manualità, è possibile utilizzare l'impastatrice o il robot da cucina ottenendo sempre lo stesso ottimo risultato.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare rustici con pasta frolla e ricotta

I rustici sono una specie di piccoli salatini preparati in casa oppure è possibile acquistarli già pronti. Esistono diversi tipi di rustici, in quanto alcuni vanno serviti caldi, mentre altri sono ottimi da gustare freddi e riscaldati perderebbero il...
Antipasti

Come preparare la torta salata con pasta fillo, ricotta e carciofi

La torta salata con past fillo, ricotta e carciofi è perfetta da servire durante un apericena o come sostanzioso antipasto. È abbastanza semplice da preparare e anche i meno esperti ai fornelli otterranno un ottimo risultato finale. Le dosi indicate...
Antipasti

Ricetta: torta salata di melanzane

La torta salata di melanzane è una preparazione semplice, veloce e molto versatile. Ideale come piatto unico o antipasto, si presta anche ad una golosa base per freschi aperitivi con gli amici. In genere, potrai preparare la pasta in casa, anche il giorno...
Antipasti

Ricetta: torta salata ai carciofi e scamorza affumicata

Preparare uno sfizioso e goloso aperitivo, un brunch dai sapori gustosi oppure un pranzo semplice e veloce, ma al tempo stesso saporito, per amici e parenti può essere molto semplice, grazie alla ricetta di una speciale torta salata. Una torta salata,...
Antipasti

Ricetta: torta salata di asparagi e prosciutto cotto

Nella stagione primaverile nascono gli asparagi che si prestano bene per realizzare qualunque ricetta. L'idea di oggi sarà quella di fare un antipasto degno di essere presentato in una tavola per una dozzina di persone. Si tratta della torta salata di...
Antipasti

Ricetta: ciambella salata con patate e carciofi

Spesso capita di invitare amici e parenti a cena e non sapere cosa cucinare. Infatti, accontentare ogni commensale è sempre un dilemma. L'unica soluzione è quella di realizzare un piatto speciale. Per poi, riuscire a sorprenderli e accontentare tutti....
Antipasti

Ricetta: torta salata caprese

Fresca e deliziosa, la caprese è il piatto preferito da gustare durante le calde giornate estive. Veloce da preparare e sempre sfiziosa, la caprese è una ricetta sempre gradita. Questo piatto è stato ampiamente rivisitato e personalizzato e ben si...
Antipasti

Ricetta: torta salata di cavolo rosso al vino

Il cavolo rosso è un ortaggio che non viene usato molto spesso nella nostra cucina ma ha delle ottime proprietà nutritive che fanno di esso un toccasana per la nostra salute. In questa ricetta, l'ortaggio in questione viene esaltato poiché dà alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.