Ricetta: pasta integrale con funghi e cannellini

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pasta integrale con funghi e cannellini
16

Introduzione

La principale differenza fra la tradizionale pasta bianca di semola di grano e la pasta integrale risiede nel processo di raffinazione che la prima subisce; una lavorazione che, da un punto di vista nutrizionale, la rende piú povera in termini di fibre, sali minerali, ferro e vitamine del gruppo B. Se siete alla ricerca di una sfiziosa alternativa alla classica pasta e fagioli, eccovi una ricetta che esalta sapore e consistenza tipiche della pasta integrale: la pasta integrale con funghi e cannellini. Un piatto unico salutare e facile da realizzare, ideale per le cene autunnali ed invernali.

26

Occorrente

  • 400 gr di pasta integrale, 1 spicchio d'aglio, 20 gr di funghi porcini secchi, 400 gr di funghi champignon freschi, 1 bicchiere di brodo vegetale, 250 gr di fagioli cannellini (giá lessati e sgocciolati), 1 bicchiere di vino bianco secco, sale e pepe, olio d'oliva extravergine
36

Le quantitá suddette rendono per 4 porzioni complete. Mettete a bollire l'acqua salata per la pasta e, nel frattempo, pulite i funghi champignon, privandoli della terra con una spugnetta inumidita, tagliateli a fettine sottili e teneteli da parte. Evitate di lavarli con acqua se non sono molto sporchi; piuttosto strofinateli accuratamente con un panno morbido per togliere ogni residuo di terriccio. Mettete i funghi porcini secchi in ammollo in una ciotola contenente acqua calda e lasciateli riposare per 10-15 minuti, affinché si reidratino.

46

In una padella capiente versate 3 cucchiai d'olio e fatevi dorare lo spicchio d'aglio intero scamiciato e schiacciato. Aggiungete gli champignon affettati, fateli rosolare ed insaporire qualche minuto a fuoco medio, poi prelevate e buttate l'aglio. Sgocciolate i porcini, sminuzzateli con le dita e trasferiteli in padella con gli altri funghi, senza buttar via l'acqua in cui erano a bagno. Mescolate per 1 minuto, sfumate col bicchiere di vino bianco, quindi unite il brodo (preparato facendo scaldare acqua e dado o brodo granulare) e 4 cucchiaiate di acqua d'ammollo dei porcini (precedentemente filtrata in un colino per eliminare eventuali residui di terra ed impuritá).

Continua la lettura
56

Proseguite la cottura per 5 minuti, poi aggiungete i cannellini sgocciolati e fate cuocere col coperchio per altri 10 minuti a fuoco basso, controllando di tanto in tanto. A questo punto assaggiate il sughetto, regolate di sale e pepe, spegnete la fiamma e buttate la pasta. Se amate quella lunga maltagliati, pappardelle e mafaldine sono l'ideale; se prediligete invece quella corta mezzemaniche, paccheri e rigatoni ben si prestano ad assorbire generosamente il gustoso condimento. Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella con un mestolo d'acqua di cottura. Impiattate e, dulcis in fundo, condite un filo d'olio a crudo e, a piacere, una spolverata di formaggio parmigiano grattugiato o un pizzico di peperoncino.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete vegetariani e volete dare un tocco rustico al piatto, aggiungete al soffritto 80 grammi di pancetta affumicata a cubetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta integrale con polpo

Se siete alla ricerca di un delizioso primo piatto fresco ed estivo, questa ricetta per insalata di pasta integrale con polpo fa assolutamente al caso vostro! Si tratta di un piatto ottimo per la stagione estiva e per chi ama il gusto delle ricette a...
Primi Piatti

5 ricette di pasta con i funghi

La pasta non è solamente buona, ma una vera e propria fonte d'ispirazione! Base ideale per creare condimenti sfiziosi, classici o originali è un "evergreen" che non conosce il passare del tempo. Alleata preziosa per i pranzi o le cene last minute, è...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con crema di cannellini, rucola e mollica

Fra tutti i legumi, i fagioli cannellini possono diventare la base per delle pietanze deliziose, oltre a potere essere consumati da soli, a cottura completa, dopo aver aggiunto alla fine una abbondante manciata di sedano sminuzzato, per una zuppa ideale...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al forno con speck e funghi

In cucina vengono preparati molteplici piatti prelibati, e facili da cucinare. Per esempio la ricetta che viene fatta frequentemente, è la pasta. Tra le varie ricette che riguardano la prima portata, troviamo la pasta con la salsa, al pesto, con crema...
Primi Piatti

Ricetta: come preparare la pasta con spinaci, funghi e noci

La pasta con spinaci funghi e noci è un primo piatto davvero saporito, infatti i tre ingredienti che lo costituiscono si sposano benissimo tra loro. Le noci come ben sappiamo sono note per le loro molteplici proprietà, che contribuiscono al benessere...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con funghi e carciofi

La pasta con funghi e carciofi è un primo piatto gustoso, nutriente e completo perché formato da due ortaggi che stanno bene insieme e che forniscono alla nostra ricetta un sapore delizioso. Come sappiamo, i carciofi sono un alimento molto versatile...
Primi Piatti

Pasta salsiccia e funghi: ricetta

L'Italia è uno dei paesi più belli al mondo e non solo per le ricchezze artistico-culturali: quello che piace del nostro paese è sicuramente anche l'eno-gastronomia, tra le migliori a livello internazionale. Oltre ai prodotti di origine controllata...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al ragù bianco e funghi

I primi piatti più tipici della tradizione italiana sono quasi sempre a base di passata di pomodoro. Ma si possono ottenere dei gustosissimi piatti, anche omettendo l'uso del pomodoro. Se siete alla ricerca di una pasta per così dire "bianca", non vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.