Ricetta: pasta peperoni e tonno

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pasta peperoni e tonno è una delle pietanze più gustose che esistono. Possiamo definirla una ricetta "salva frigo" ma anche veloce e semplice. L'essenziale è utilizzare prodotti di prima qualità, freschi e soprattutto di stagione. Si tratta di un piatto colorato, adatto a qualsiasi periodo e a qualsiasi ricorrenza. Inoltre, il sugo di peperoni e tonno è estremamente versatile, potete preparare delle ottime bruschette o farcire dei tramezzini o delle tartine ed avere pronti dei buonissimi aperitivi o degli snack. Se siete amanti della salsa di pomodoro potete aggiungerne qualche cucchiaio facendo colorare maggiormente il piatto o lasciarla bianca. In questo articolo vi spiegherò la ricetta pasta peperoni e tonno.

25

Occorrente

  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • peperoncino q.b
  • sale e pepe q.b
  • basilico q.b
  • 1 cipolla o 1 scalogno
  • 200 gr tonno
  • olio q.b
  • capperi q.b
  • olive nere q.b
  • 400 gr penne rigate
35

Pulizia dei peperoni

Il primo step è quello di pulire e tagliare i peperoni. Scegliete peperoni carnosi, senza ammaccature, croccanti e con la pelle tesa per essere sicuri delle buona riuscita della ricetta. Lavateli bene sotto l'acqua corrente fredda, tagliateli a metà eliminando i semini e la parte bianca, procedete tagliandoli a striscioline abbastanza sottili per velocizzare la cottura (se troppo lunghe tagliare le striscioline a metà).

45

Preparazione del sugo

In padella capiente antiaderente, far soffriggere per pochi minuti qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva con uno spicchio d'aglio o uno scalogno e il peperoncino. Quando l'aglio sarà dorato aggiungete un paio di filetti di acciughe sott'olio, una manciata di capperi lavati e privati del sale. Lasciate insaporire e poi versate i peperoni e le olive nere (per dare maggior sapore snocciolatene una parte), salate e aromatizzate con qualche foglia di basilico fresco. Successivamente se preferite, aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Cuocere i peperoni per circa 15 minuti a fuoco alto e poi coperti con un coperchio finché non risulteranno morbidi ma non molli. Prelevate una parte dei peperoni e frullateli in un mixer per pochi minuti. Intanto passate alla preparazione del tonno. Potete utilizzare quello inscatolato o meglio un bel filetto fresco che griglierete in padella per qualche minuto senza aggiunta di grassi.

Continua la lettura
55

Impiattamento

Versate il pesto di peperoni frullato nella padella con i peperoni a filetti ormai cotti, aggiungete i filetti di tonno e mescolate per pochi minuti finché non si insaporirà il tutto. Nel frattempo in una pentola capiente fate bollire dell'acqua salata, calate le penne rigate e scolatele al dente. Saltate la pasta insieme al condimento, aggiungete altro basilico e del pepe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: linguine con tonno e peperoni

Il tonno e i peperoni sono degli ingredienti ricchi di proprietà benefiche: - il tonno è pieno elementi fondamentali per la vista e il cuore (gli omega 3, le proteine, il potassio, il selenio, la vitamina B12 e il fosforo), che aiutano a mantenere lontana...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al tonno e pomodorini

In questa ricetta andrete a vedere come preparare passo dopo passo un piatto tipico casareccio. Si sta parlando della pasta al tonno e pomodorini. Piatto che potrebbe considerarsi anche nella categoria di pasta fredda. Si tratta di pasta al tonno e pomodorini...
Primi Piatti

Ricetta: pasta tonno e zucchine

Portare in tavola un'ottima cenetta last minute è possibile, spesso anche con risultati inaspettatamente golosi! La pasta, oltre ad essere un caposaldo della cucina tradizionale italiana, è una preziosa alleata in cucina. La sua grande versatilità,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta e tonno

La pasta al tonno è sicuramente un classico della cucina italiana: si tratta di un primo piatto semplice e veloce da preparare, ma gustoso e adatto a qualsiasi occasione. Può essere consumato bello caldo, ma anche freddo, magari in occasione di una...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con tonno e panna

La pasta con tonno e panna si può preparare abbastanza velocemente. I più esigenti possono utilizzare del tonno fresco; il risultato però sarà eccellente anche se si sceglie di utilizzare il tonno in scatola. Leggendo questo tutorial si possono avere...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pomodorini, zucchine e tonno

Una ricetta gustosa e colorata per tutta la famiglia. Un primo piatto veramente molto fresco e allo stesso tempo saporito, da assaporare preferibilmente nel periodo estivo, ma adatto a tutte le stagioni. Ecco la ricetta per un piatto gustosissimo e veloce...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con tonno e pomodorini

Con l'arrivo dell'estate, aumenta sicuramente la voglia di gustare dei piatti freddi anziché caldi. I piatti freddi possono riguardare non solo dei secondi o dei contorni, ma anche dei saporitissimi primi piatti a base di pasta. La pasta infatti, può...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con cozze e peperoni

La pasta con le cozze è da sempre un piatto tipico della cucina italiana, molto amato. Esso presenta tante varianti e oggi ve ne consiglio una in particolare: pasta con le cozze e i peperoni. L'abbinamento di questa ricetta è davvero insolito, ma non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.