Ricetta: pasta peperoni e tonno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta peperoni e tonno è una delle pietanze più gustose che esistono. Possiamo definirla una ricetta "salva frigo" ma anche veloce e semplice. L'essenziale è utilizzare prodotti di prima qualità, freschi e soprattutto di stagione. Si tratta di un piatto colorato, adatto a qualsiasi periodo e a qualsiasi ricorrenza. Inoltre, il sugo di peperoni e tonno è estremamente versatile, potete preparare delle ottime bruschette o farcire dei tramezzini o delle tartine ed avere pronti dei buonissimi aperitivi o degli snack. Se siete amanti della salsa di pomodoro potete aggiungerne qualche cucchiaio facendo colorare maggiormente il piatto o lasciarla bianca. In questo articolo vi spiegherò la ricetta pasta peperoni e tonno.

26

Occorrente

  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • peperoncino q.b
  • sale e pepe q.b
  • basilico q.b
  • 1 cipolla o 1 scalogno
  • 200 gr tonno
  • olio q.b
  • capperi q.b
  • olive nere q.b
  • 400 gr penne rigate
36

Pulizia dei peperoni

Il primo step è quello di pulire e tagliare i peperoni. Scegliete peperoni carnosi, senza ammaccature, croccanti e con la pelle tesa per essere sicuri delle buona riuscita della ricetta. Lavateli bene sotto l'acqua corrente fredda, tagliateli a metà eliminando i semini e la parte bianca, procedete tagliandoli a striscioline abbastanza sottili per velocizzare la cottura (se troppo lunghe tagliare le striscioline a metà).

46

Preparazione del sugo

In padella capiente antiaderente, far soffriggere per pochi minuti qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva con uno spicchio d'aglio o uno scalogno e il peperoncino. Quando l'aglio sarà dorato aggiungete un paio di filetti di acciughe sott'olio, una manciata di capperi lavati e privati del sale. Lasciate insaporire e poi versate i peperoni e le olive nere (per dare maggior sapore snocciolatene una parte), salate e aromatizzate con qualche foglia di basilico fresco. Successivamente se preferite, aggiungete qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Cuocere i peperoni per circa 15 minuti a fuoco alto e poi coperti con un coperchio finché non risulteranno morbidi ma non molli. Prelevate una parte dei peperoni e frullateli in un mixer per pochi minuti. Intanto passate alla preparazione del tonno. Potete utilizzare quello inscatolato o meglio un bel filetto fresco che griglierete in padella per qualche minuto senza aggiunta di grassi.

Continua la lettura
56

Impiattamento

Versate il pesto di peperoni frullato nella padella con i peperoni a filetti ormai cotti, aggiungete i filetti di tonno e mescolate per pochi minuti finché non si insaporirà il tutto. Nel frattempo in una pentola capiente fate bollire dell'acqua salata, calate le penne rigate e scolatele al dente. Saltate la pasta insieme al condimento, aggiungete altro basilico e del pepe.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta e tonno

La pasta al tonno è sicuramente un classico della cucina italiana: si tratta di un primo piatto semplice e veloce da preparare, ma gustoso e adatto a qualsiasi occasione. Può essere consumato bello caldo, ma anche freddo, magari in occasione di una...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con tonno e panna

La pasta con tonno e panna si può preparare abbastanza velocemente. I più esigenti possono utilizzare del tonno fresco; il risultato però sarà eccellente anche se si sceglie di utilizzare il tonno in scatola. Leggendo questo tutorial si possono avere...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pomodorini, zucchine e tonno

Una ricetta gustosa e colorata per tutta la famiglia. Un primo piatto veramente molto fresco e allo stesso tempo saporito, da assaporare preferibilmente nel periodo estivo, ma adatto a tutte le stagioni. Ecco la ricetta per un piatto gustosissimo e veloce...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con tonno e pomodorini

Con l'arrivo dell'estate, aumenta sicuramente la voglia di gustare dei piatti freddi anziché caldi. I piatti freddi possono riguardare non solo dei secondi o dei contorni, ma anche dei saporitissimi primi piatti a base di pasta. La pasta infatti, può...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con cozze e peperoni

La pasta con le cozze è da sempre un piatto tipico della cucina italiana, molto amato. Esso presenta tante varianti e oggi ve ne consiglio una in particolare: pasta con le cozze e i peperoni. L'abbinamento di questa ricetta è davvero insolito, ma non...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con philadelphia e tonno

Per preparare un primo piatto veloce e gustoso, la pasta con il formaggio philadelphia è sicuramente la risposta vincente soprattutto in estate quando abbiamo bisogno di piatti non troppo pesanti e il tempo a disposizione non è mai abbastanza. In effetti...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fredda con burrata e tonno

Quando si avvicina l'estate si tende a ricercare delle ricette culinarie che offro piatti freddi, dove il tempo della sua preparazione si va a ridurre di gran lunga ed evita a chi deve stare ai fornelli di starci per troppo tempo. Nella guida che ci sarà...
Primi Piatti

Ricetta: pasta tonno e piselli

Durante il periodo estivo si vogliono preparare piatti semplici, leggeri, ma allo stesso tempo nutrienti, ed esistono molte ricette che possono essere utili per questo tipo di esigenze. Se inoltre si necessita di un piatto buono e veloce da preparare,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.