Ricetta: pasta ricotta e zucchine

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La ricetta della pasta con la ricotta e zucchine è veramente semplice e veloce da realizzare. Parliamo di un piatto dal gusto delicato e saporito, adatto per le giornate primaverili ed estive. La cremosità della ricotta si adatta perfettamente con le verdure croccanti, attribuendo alla pietanza una contrapposizione di sapori e di consistenze che viene facilmente apprezzato da chi la mangia. Rappresenta, inoltre, un ottimo modo per inserire le verdure nell'alimentazione dei bambini. Con questo piatto anche i più piccoli saranno invogliati a mangiare questa pasta, grazie alla ricca morbidezza dei condimenti. Vediamo dunque qui di seguito come preparare la pasta con ricotta e zucchine.

26

Occorrente

  • 500 gr di zucchine
  • Ricotta
  • Sale e pepe
  • Olio
  • Basilico
  • Scalogno
36

Preparare le zucchine

Per prima cosa, è necessario mettere sul fuoco una pentola con dell'acqua salata, ed una volta che avrà raggiunto il bollore, gettare la pasta selezionata e controllarne la cottura. Contestualmente, lavare con accuratezza, 500 grammi di zucchine ed asciugarle con un panno di cotone. Tagliatele a dadini grossolani; in alternativa, possono essere tagliate a listarelle. In una padella antiaderente, mettere a scaldare due cucchiai di olio extravergine con uno scalogno tritato. Una volta insaporito ed imbiondito, gettare le zucchine tagliate e lasciare cuocere a fuoco medio per circa dieci minuti. Aggiungere infine un pizzico di sale.

46

Lavorare la ricotta

È necessario ora focalizzare l'attenzione sull'altro ingrediente di questa ricetta, ossia la ricotta. In una ciotola, versare la ricotta salata fresca e lavorarla con l'ausilio di una forchetta. Aggiungere, quindi, un filo d'olio extra vergine d'oliva ed un po' di pepe. Successivamente, versare un cucchiaio di acqua di cottura e continuare a mescolare il tutto, fino a realizzare una sostanziosa crema.

Continua la lettura
56

Unire gli ingredienti e servire

Scolare la pasta ancora al dente e versarla, direttamente, nella padella con le zucchine. A questo punto, conservare un po' di acqua di cottura qualora il condimento tenda a seccarsi. Dare una prima mescolata e versare all'interno la ricotta già condita. Successivamente, mantecare a fuoco spento per qualche minuto. La propria deliziosa pasta è pronta per essere portata a tavola e servita. Spolverare con una grattugiata di parmigiano o con delle scaglie di ricotta salata e con qualche granello di pepe nero. Servire ancora ben calda e decorata con qualche foglia di basilico fresco. Chi desidera ottenere un sapore decisamente più intenso può sostituire la ricotta di latte vaccino con quella ovina, caprina o addirittura di bufala.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: cannelloni con zucchine, cavoli e ricotta

La pasta è il primo piatto più gettonato quando si tratta di organizzare un buon pranzo in famiglia. Come ben sappiamo esistono numerose varianti, ognuna delle quali prevede un tipo di preparazione più o meno semplice. Fra i primi piatti a base di...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli ricotta e zucchine

Le zucchine sono uno degli ortaggi che ormai troviamo durante tutto l'anno, ma la stagione in cui primeggiano rimane senza dubbio l'estate. Le utilizziamo per preparare soprattutto primi, ma anche secondi e contorni; abbinati a diversi altri ingredienti...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con ricotta e zucchine

Le linguine con ricotta e zucchine sono un primo leggero ed estremamente saporito. Sono perfette da presentare ad una cena informale tra amici. Sono ottime come piatto unico per un pasto veloce. La morbidezza e delicatezza delle zucchine, si sposa alla...
Primi Piatti

Ricetta: rustico ricotta, pancetta e zucchine

Se desideriamo una ricetta deliziosa, sfiziosa e stuzzicante, per un piatto unico veramente invitante, ecco un invitante rustico fatto di ricotta, pancetta e zucchine. Sarà un piatto ideale da servire in occasioni speciali come feste e ricevimenti tra...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alle zucchine e ricotta

Un risotto molto saporito e leggero allo stesso tempo è quello che richiede l'utilizzo di verdure e formaggi. Il formaggio insieme alle verdure si sposa bene con lo spessore dei chicchi di riso amalgamandosi alla cuticola esterna e sprigionando tutto...
Primi Piatti

Ricetta: pasta tonno e zucchine

Portare in tavola un'ottima cenetta last minute è possibile, spesso anche con risultati inaspettatamente golosi! La pasta, oltre ad essere un caposaldo della cucina tradizionale italiana, è una preziosa alleata in cucina. La sua grande versatilità,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta gamberi e zucchine

Per un pranzo veloce o una cena con amici la pasta con gamberi e zucchine è la ricetta perfetta! Un primo piatto semplice, veloce ma molto gustoso e delicato. Per preparare la ricetta della pasta con le zucchine ed i gamberi non sono necessarie particolari...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pomodorini e ricotta

Se volete improvvisare un piatto veloce da preparare per i vostri commensali bastano tre semplici ingredienti che potrete trovare tranquillamente al supermercato se non addirittura nella dispensa di casa vostra. La ricetta che segue infatti è a base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.