Ricetta paste con le fave e ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La pasta con le fave e la ricotta è un piatto della tradizione siciliana. È un piatto semplice, ma incredibilmente ricco di gusto. Una ricetta a base di cipolla bianca, fave fresche e di stagione, ricotta di pecora, menta e origano. È una ricetta che dà anche la possibilità di essere modificata e personalizzata a seconda dei gusti. C'è chi la vuole rendere più decisa con l'aggiunta di pancetta affumicata, ad esempio. O del formaggio piccante e stagionato. Ma veniamo alla parte importante di questa guida: la ricetta! Perciò, continuate la lettura, prendete appunti, e poi godetevi la paste con le fave e ricotta! Buona lettura!

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • - 400 g di pasta
  • - 500 g di fave di stagione
  • - 1 cipolla
  • - 300 g di ricotta di pecora
  • - olio extravergine d'oliva
  • - parmigiano grattugiato
  • - sale e pepe q.b.
  • - qualche foglia di menta
  • - origano fresco
37

Le fave

Partiamo dal primo ingrediente fondamentale per la realizzazione di questa ricetta: le fave. Prendetele e pulitele: dovete eliminare il baccello e il cappelletto. Mettetele da parte e prendete una padella: fateci soffriggere la cipolla. Versate un filo d'olio extravergine d'oliva e scaldatelo. Poi versateci la cipolla bianca, finemente tritata. Lasciate che prenda il suo tipico colore dorato. A questo punto, unite le fave e aggiustate di sale. Se volete, potete aggiungere anche del pepe. Coprite col coperchio e fate cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti circa. Dopo cinque minuti dall'inizio della cottura, aggiungete un mestolo d'acqua o di brodo di verdure.

47

La ricotta

Ora che le fave si stanno cuocendo, potete prendervi cura del secondo ingrediente chiave: la ricotta. In una terrina, mettetene 4 cucchiai. Versateci insieme il pepe, l'origano tritato, una manciata di parmigiano grattugiato (oppure il formaggio piccante stagionato). Mescolate gli ingredienti, amalgamandoli.

Continua la lettura
57

La pasta

Mettete da parte la ricotta e controllate l'avanzamento delle fave. Dopodiché pensate al terzo ingrediente chiave! La pasta. Riempite d'acqua una pentola e mettetela sul fuoco. Portatela ad ebollizione e poi versateci la pasta che avete scelto e il sale grosso per salarla. Non c'è un formato di pasta giusto per questa ricetta. Potete scegliere quello che più vi piace o che più piace ai vostri ospiti. L'importante è che, ovviamente, sia cotta bene! A nessuno piace la pasta scotta. Una volta pronta, scolatela, conservando però due mestoli dell'acqua di cottura.

67

Il piatto

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, potete terminare la ricetta e assemblare il piatto. Aggiungete un mestolo dell'acqua di cottura della pasta alla ricotta. Questo la renderà più morbida e cremosa. Poi versate la pasta scolata nella padella con le fave e lasciate che si insaporisca. Basteranno dai 3 ai 5 minuti. Poi spegnete il fuoco e aggiungete la ricotta. Mescolate bene. Se vi sembra che il salsa che si sta creando sia ancora troppo densa, diluitela con l'acqua di cottura che vi è rimasta. Continuate a mescolare per mantecare il tutto. Servite poi con un filo d'olio extravergine d'oliva a crudo e due o tre foglioline di menta come decorazione. In più lasciate a disposizione del formaggio grattugiato e del pepe, nel caso in cui gli altri commensali volessero insaporirla ulteriormente. Buon appetito!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il pecorino si abbina molto bene a questa ricetta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come praparare la pasta fave e ricotta

Già ai tempi dei greci, ma probabilmente anche in tempi precedenti, esisteva già la conoscenza della pasta. L'origine di essa è quindi piuttosto datata. Diventò parte integrante della cultura del nostro paese, diventando un alimento base, imprescindibile,...
Primi Piatti

Insalata di fave cotte, ricetta con noci e parmigiano

Le distese di prati verdi sotto il caldo sole primaverile fanno subito venir voglia di organizzare un picnic con i nostri amici: immaginiamoci distesi sotto la chioma di un grande albero a mangiare fave fresche e pecorino. Perché allora non preparare...
Primi Piatti

Ricetta: pasta fave pancetta e pomodorini

Inutile negarlo: la pasta è il piatto a cui è davvero difficile rinunciare! La dieta mediterranea la considera come l'alimento indispensabile per dare all'organismo il giusto apporto di carboidrati per riuscire ad avere energia a sufficienza per tutta...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti alla chitarra con fave e salame alla menta

Le fave appartengono alla famiglia delle leguminose. Sono un alimento di origini antichissime, sono molto proteiche e hanno degli elementi utili al benessere del nostro organismo, inoltre la fave contengono calcio e ferro. Le fave possono essere consumate...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con cacio pepe e fave

Esistono intramontabili ricette che possono farci venire voglia di cucinare ogni giorno della settimana. In particolare dobbiamo considerare che molto spesso consideriamo alcuni pasti molto complicati da preparare mentre in realtà si tratta di un vero...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con seppie e fave

Se vogliamo stupire i nostri amici con un piatto del tutto originale, possiamo fare un risotto con seppie e fave; infatti, si tratta di un primo ricco di principi nutritivi, con poche calorie e adatto anche a chi segue una dieta. In riferimento a ciò,...
Primi Piatti

Ricetta: fave e cicorie impanate

La ricetta delle fave e cicorie impanate è un piatto tipico della provincia di Bari, particolarmente diffuso presso Polignano a Mare, paese turistico particolarmente famoso per aver dato i natali a Domenico Modugno. L'origine di tale piatto risale ad...
Primi Piatti

Ricetta: pasta pancetta e fave

Le fave sono ricche di vitamine se vengono mangiate crude. Durante la cottura infatti, una buona parte di queste si perdono. Diventano quindi, adatte per chi segue una dieta, perché non fanno ingrassare. Il loro sapore dolce e delicato si presta per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.