Ricetta: pasticcio di carne e melanzane

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A livello culinario è indubbio il fatto che possiamo annoverare la cucina italiana tra le più complete ed equilibrate del mondo. Generalmente la cultura per l'alimentazione deriva anche dalla base, dai prodotti che la nostra stessa terra ci ha offerto dai tempi più antichi. Anche per i piatti così com per altre cose, esistono scelte che sono correlate al periodo stagionale. Uno tra i piatti più proteici e gustosi che generalmente viene consumato nella stagione invernale è il pasticcio di carne e melanzane. In questa occasione vedremo come preparare la ricetta, una raccomandazione riguarda i tempi di preparazione che si diversificano in funzione dello stato dei nostri ingredienti. Se abbiamo già tutti gli ingredienti pronti il tempo di preparazione si aggirerà intorno ad un'ora, altrimenti, come nel caso in cui dovessimo preparare da zero pure il ragù, i tempi di preparazione lieviterebbero a due ore e mezza circa. A prescindere dalle vostre competenze in materia il piatto risulterà di facile esecuzione, quindi vi basterà seguire la guida e avere una buona dose di pazienza.

26

Occorrente

  • 8 melanzane
  • sedano, carota e cipolla
  • olio evo
  • 500 grammi di macinato di manzo
  • 500 grammi di macinato di maiale
  • vino bianco
  • passata di pomodoro
  • parmigiano grattugiato
  • besciamella
36

Per prima cosa, laviamo le melanzane e tagliamole a fette spesse 1 cm. Disponiamole su una spianatoia ricoperte di sale. In questo modo potranno eliminare l'acqua in eccesso ed ammorbidire il gusto amarognolo. Lasciamole così qualche minuto, poi sciacquiamole per eliminare il sale. Mettiamole in una padella in cui avremo riscaldato dell'olio extravergine d'oliva. Facciamo soffriggere le melanzane fino a quando non saranno dorate in superficie.

46

Nel frattempo, prepariamo il ragù di carne, condimento tipico della cucina italiana. Mettiamo in una casseruola abbastanza capiente l'olio evo, il sedano, la carota e la cipolla tritati. Facciamo soffriggere per qualche minuto insieme alla carne macinata di manzo e maiale. Sfumiamo il tutto con un bicchiere di vino. Quando il vino sarà asciutto, aggiungiamo la passata di pomodoro. Lasciamo cuocere almeno per altre due ore a fuoco lento. Mescoliamo di tanto in tanto, e teniamo la pentola coperta con un coperchio.

Continua la lettura
56

Disponiamo uno strato di ragù sul fondo della teglia da forno. Per questa operazione utilizziamo un cucchiaio di legno. Poi sistemiamo in modo uniforme uno strato di melanzane sopra il ragù. Ricopriamo le melanzane ancora con uno strato di sugo. Aggiungiamo una abbondante spolverata di parmigiano grattugiato. Formiamo altri strati fino all'altezza desiderata, alternandone uno di ragù ed uno di melanzane. Terminiamo il nostro pasticcio di carne e melanzane mettendo della besciamella e del parmigiano grattugiato. Poniamo la teglia in forno per circa venti minuti alla temperatura di 180°.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasticcio di tagliatelle gratinate

Nella tradizione culinaria italiana uno degli ingredienti essenziali è la pasta fresca. Infatti con quest'ultima si realizzano una miriade di piatti gustosissimi. Ogni regione o zona d'Italia ha i suoi formati e le sue specialità. La pasta fresca si...
Primi Piatti

Ricetta: pasticcio di funghi chiodini

La preparazione di prelibatezze culinarie richiedono: fantasia, pazienza, prodotti freschi e naturali per aggiungere ancora doti innate che non tutti hanno e che in qual modo si diventa partecipi nella realizzazione di cibi allettanti e sapori particolari....
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con melanzane e cozze

La ricetta di dei rigatoni con melanzane e cozze è un primo piatto completo e colorato, squisitamente estivo. Nulla comunque vieta la sua preparazione in altri periodi. Le cozze di allevamento e le melanzane di serra sono ormai reperibili tutto l'anno....
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di maccheroni

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi tre passi avrà come tematica la preparazione di un'ottima ricetta: il pasticcio di maccheroni. Proveremo a spiegarvi tutti i passaggi utili per capire come preparare questo ottimo piatto. Cominciamo il percorso.Il...
Primi Piatti

Pasticcio di mini penne con speck e mozzarella

Un pasticcio, uno sformato o un timballo sono molto pratici da servire ai commensali. Sono pietanze molto eclettiche, perfette in tutte le stagioni dell'anno. Oggi vedremo la preparazione di un pasticcio semplice e saporito. Quello delle mini penne con...
Primi Piatti

Come fare un pasticcio di verdure

Ogni tipo di verdura ha delle caratteristiche nutrizionali diverse dalle altre: in genere è possibile tracciare un quadro generale già a partire dal colore. Ad esempio, quelle verdi contengono le vitamine A, C, E, K, acido folico, riboflavina, calcio,...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con melanzane e pesce spada

In cucina vengono preparate numerose ricette gustose. Tra le ricette che riguardano i dolci e i salati, ci si può sbizzarrire nel creare nuovi piatti. Per iniziare un buon pranzo, o una cena, possiamo preparare un antipasto. Come ad esempio delle patatine...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli con melanzane e gamberetti

Un piatto ideale per unire il mare e la terra, consiste nella preparazione dei fusilli con le melanzane e i gamberetti. Si tratta di una ricetta che unisce la freschezza dei gamberi che ricordano tanto l'estate, con le melanzane, frutto di terra. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.