Ricetta: pasticcio di faraona in crosta

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pasticcio di faraona in crosta
17

Introduzione

Il pasticcio di carne è una ricetta molto rustica e tradizionale, che in origine veniva utilizzata come valida preparazione per riutilizzare le parti di carne avanzate da altri piatti o da pasti precedenti. Nella cucina moderna questo piatto tradizionale e ricco allo stesso tempo è stato rivisitato attraverso l'utilizzo di tagli di carne meno consueti o talvolta più pregiati, e grazie alla sua facilità di preparazione è una delle ricette più semplici e gustose che possiamo portare in tavola. Nella ricetta proposta qui di seguito verrà illustrato come preparare un pasticcio di faraona in crosta.

27

Occorrente

  • Una faraona
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • Sale
  • Olio extravergine d'oliva
  • Un uovo
  • Una cipolla di tropea
  • Due carote
  • Una costa di sedano
  • Un litro di brodo vegetale o di carne
  • Vino rosso da cucina
37

Una volta tagliata la carne, asciughiamola con della carta da cucina, mettiamola in una terrina e condiamola con sale e pepe lasciandola insaporire per qualche minuto. Tritiamo finemente le carote, il sedano e la cipolla, quindi prendiamo una pentola sufficientemente profonda e, dopo avervi versato tre cucchiai di olio extravergine di oliva, uniamo anche il trito di verdure facendolo soffriggere a fiamma bassa sino a che non sarà ben dorato.

47

A questo punto possiamo unire la carne, mescolando bene con un cucchiaio di legno in modo tale che ogni parte si insaporisca al meglio, e far cuocere a fiamma viva per circa cinque minuti, sempre mescolando. Aggiungiamo il vino rosso facendo sfumare completamente, quindi uniamo anche il brodo e portiamo avanti la cottura per circa mezz'ora a fuoco lento, coprendo con un coperchio, dopodiché spegniamo la fiamma e lasciamo freddare un po'.

Continua la lettura
57

Se utilizziamo, la pasta già pronta, infariniamo un mattarello sufficientemente grande e avvolgiamoci intorno la pasta, quindi srotoliamola sopra lo stampo, foderandolo se necessario, in modo da ricoprirlo completamente e asportiamo gli eccessi di pasta con una rotellina tagliapasta.

67

Versiamo la carne all'interno dello stampo: noi utilizziamo un unico stampo ma se vogliamo possiamo utilizzarne anche di più piccoli e numerosi, realizzando più pasticci. Distribuiamo omogeneamente la carne aiutandoci con cucchiaio, quindi prendiamo un disco di pasta delle stesse dimensioni dello stampo e utilizziamolo per coprire il tutto chiudendo bene i bordi e schiacciando la pasta con una forchetta in modo che le due superfici si saldino perfettamente, e procediamo spennellando il tutto con un tuorlo d'uovo. Bucherelliamo la superficie con una forchetta e inforniamo a 190° per circa 40 minuti. Serviamo il pasticcio di faraona in tavola dopo averlo lasciata intiepidire.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se realizziamo in casa la pasta brisé è preferibile cuocerla in bianco, coprendo la pasta con della carta forno dopo averla stesa nello stampo, e versandovi dei fagioli bianchi prima di infornare per circa 40 minuti. In questo modo la pasta si asciugherà di meno.
  • Se non sappiamo come lavorare la faroanna intera chiediamo aiuto al nostro macellaio di fiducia: lui saprà come sezionarla nel migliore dei modi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: faraona farcita alle mele

Se avete una pranzo od una cena importante e volete fare bella figura, la ricetta che vi propongo oggi fa al caso vostro. Sembra un piatto elaborato, in realtà è molto semplice da preparare. Sto parlando della faraona farcita alle mele. Un secondo piatto...
Carne

Come preparare la faraona alle mele

In questa ricetta che abbiamo pensato di scrivere e quindi proporre a tutti voi, ci aiuterà a capire come preparare la faraona alle mele, una ricetta semplice, ma anche molto gustosa!La faraona alle mele è un secondo di carne facilissimo da preparare....
Carne

Come preparare la faraona all'uva

Ecco una nuovissima ricetta, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado di imparare come preparare la faraona all'uva, un piatto che piacerà veramente tanto a tutti i nostri ospiti, anche ai più piccoli di loro. La faraona all'uva, è un secondo...
Carne

Come preparare la faraona farcita

La faraona è una gallina originaria dell'Africa. Le sue carni, leggermente scure e saporite, ricordano quella del fagiano. È ottima tra i sei e gli otto mesi di vita. Dopo l'anno, invece, diventa coriacea e perde gran parte del gusto. È un secondo...
Consigli di Cucina

Come tagliare e preparare la faraona

Quando si parla di pollame raffinato e dal gusto leggero e carni magre viene in mente la faraona. Meglio conosciuta come gallina faraona, richiede una preparazione lunga e laboriosa ma ne vale la pena perché le ricette che si possono realizzare sono...
Carne

Come preparare la faraona al sidro

La faraona arrosto al sidro è un secondo piatto da servire durante cene speciali e in occasioni importanti. Non è difficile ottenere un risultato eccellente, basta acquistare prodotti di prima qualità e rispettare tutti i passi delle indicazioni fornite...
Carne

Ricetta di Natale: faraona al melograno

Con Dicembre alle porte ognuno di noi comincia a pensare al Natale. La festa più importante dell'anno è l'occasione per riunirsi con i propri cari. Oltre a scambiarsi doni e affetto, il Natale è anche un trionfo di profumi e sapori. Ogni ricetta tradizionale...
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di zucchine

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di cucina. Nello specifico caso, come avrete già potuto scoprire attraverso la semplice lettura del titolo della guida stessa, andremo a spiegarvi Come preparare il pasticcio di zucchine. Duranti l'estate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.