Ricetta: pasticcio di pollo al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pasticcio di pollo al forno è una vera prelibatezza dal gusto unico e inconfondibile, un sapore particolare che profuma di funghi, pancetta e prosciutto crudo. Può essere proposto ai propri ospiti e commensali come piatto unico o come gustoso e abbondante secondo.
La preparazione della ricetta è lunga ed elaborata ma porterà sicuramente grandi risultati culinari. Vediamo come procedere.

26

Occorrente

  • 750 g di pollo
  • 350 g di fegatini di pollo
  • 80 g di prosciutto crudo
  • 30 g di pancetta dolce
  • 2 uova
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • qualche fetta di tartufo nero
  • mollica di pane
  • brodo vegetale
  • 120 g di burro
  • 4 cucchiai di olio
  • 200 g di farina 00
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
36

Preparazione pasta

Si deve iniziare con preparare la pasta impastando accuratamente farina e burro con l'aggiunta di un pizzico di sale e poca acqua. Lavoriamo minuziosamente e meticolosamente l'impasto con le mani per circa 10 minuti. Quando la nostra palla apparirà ben levigata e omogenea, le doneremo la forma di un panetto e la lasceremo riposare per almeno mezz'ora con sopra un canovaccio, che la copra e non le faccia prendere aria.

46

Il ripieno

Per il ripieno facciamo rosolare in una padella una carota, una cipolla e un sedano tritato con 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva. Aggiungiamo i pezzetti di pollo con qualche cucchiaio di brodo vegetale. Togliamo la padella dal fuoco e lasciamo raffreddare per mezz'ora. Prendiamo i funghi champignon, li laviamo bene sotto l'acqua corrente del lavandino della cucina, li affettiamo e li facciamo saltare in padella con del burro. Spegnamo il fuoco e lasciamo raffreddare.

Continua la lettura
56

Couttura del pollo

In una a padella mettiamo i fegatini di pollo e li facciamo rosolare per una tempistica pari a circa dieci minuti con 1 cucchiaio di olio e con l'aggiunta di qualche fettina di tartufo. Dopo aver cucinato e lasciato raffreddare, passiamo tutti i pezzi nel mixer e versiamo in aggiunta il proscitto crudo, la mollica di pane ammorbidita precedentemente nel latte, la pancetta, e 1 tuorlo di uovo. Tritiamo e aggiungiamo un po' di brodo vegetale precedentemente sciolto.

66

L'involucro

Siamo giunti alla preparazione del gustoso involucro di pasta, che prendiamo e stendiamo in 2 sfoglie sottili; naturalmente la prima sfoglia deve essere più grande della seconda. Riponiamo la pasta in uno stampo preferibilmente a cerniera, imburriato e infarinato. Specificatamente adagiamo la prima sfoglia e versiamo il composto. Copriamo con la seconda sfoglia quindi spennelliamo i bordi con l'uovo sbattuto e facciamo cuocere per 40 minuti a 180°. Atteso pazientemente il trascorrere del tempo di cottura, avremo ottenuto un fantastico pasticcio di pollo caldo e profumatissimo, perfetto da servire alle persone riunite alla nostra tavola che, sicuramente, non lasceranno neanche un avanzo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: pasticcio di carote

Il pasticcio di carote è una ricetta semplice da eseguire, ma adatta a tutti. Le carote sono un ingrediente estremamente nutriente e dalle molteplici doti di beneficio. Si può sperimentare questo gustoso piatto sia a pranzo, sia a cena, sia come accompagnamento....
Primi Piatti

Ricetta: pasticcio di pasta

Il pasticcio di pasta è una ricetta tradizionale, presente in tutte le regioni italiane. Ogni regione ha le sue specificità. Alcune ricette prevedono pasta di semola di grano duro, altre pasta di grano tenero all'uovo. In casa mia, il pasticcio viene...
Antipasti

Come preparare il pasticcio di pane

Molto spesso, ci ritroviamo con degli avanzi di vari alimenti che, generalmente, tendiamo a buttare via, sprecando inutilmente moltissimo cibo e producendo una gran quantità di rifiuti. In alternativa, potremo provare a riutilizzare questi alimenti avanzati...
Carne

Come preparare il pasticcio di pollo in crosta

Nella guida seguente, scoprirete come preparare il pasticcio di pollo in crosta. Stiamo parlando di una portata sfiziosa, da inserire nei piatti unici senza alcun problema. Contiene una pasta estremamente morbida, con al suo interno il pasticcio di pollo....
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di patate

Se vogliamo realizzare un qualcosa di molto buono e di gustoso per i nostri ospiti, nulla è meglio del realizzare il pasticcio di patate. Il pasticcio di patate è un piatto di facile preparazione, ideale da mangiare sia da caldo sia da freddo. In questa...
Primi Piatti

Pasticcio di mini penne con speck e mozzarella

Un pasticcio, uno sformato o un timballo sono molto pratici da servire ai commensali. Sono pietanze molto eclettiche, perfette in tutte le stagioni dell'anno. Oggi vedremo la preparazione di un pasticcio semplice e saporito. Quello delle mini penne con...
Primi Piatti

Come fare il pasticcio di lasagne ai quattro formaggi

La lasagna è una pasta all'uovo. La si prepara con il ragù alla bolognese, la besciamella e il parmigiano. Nelle varie regioni d'Italia sono tante le varianti di tale piatto. È il piatto tipico della domenica che piace a grandi e piccini. In questa...
Primi Piatti

Ricetta: pasticcio di tagliatelle gratinate

Nella tradizione culinaria italiana uno degli ingredienti essenziali è la pasta fresca. Infatti con quest'ultima si realizzano una miriade di piatti gustosissimi. Ogni regione o zona d'Italia ha i suoi formati e le sue specialità. La pasta fresca si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.