Ricetta: pastina in brodo

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pastina in brodo
17

Introduzione

Niente batte il sapore del brodo fatto in casa e, se preparato in grandi quantità, questo può essere trasferito in un robusto contenitore e congelato fino a tre mesi. Inoltre, il pollo avanzato può essere utilizzato nella preparazione di tantissime altre ricette. La ricetta di questa aromatica pastina in brodo vi riscalderà nelle sere invernali; contiene anche lo zenzero, che è ottimo in caso di raffreddore. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi illustreranno la ricetta per preparare la pastina in brodo. Vediamoli insieme.

27

Occorrente

  • Un collo di pollo
  • Un piccolo pollo intero
  • Due carote
  • Un gambo di sedano
  • Una cipolla gialla
  • 5 rametti di prezzemolo
  • uno spicchio d'aglio
  • mezzo cucchiaino di timo secco
  • mezza foglia di alloro
  • un cucchiaino di radice di zenzero tritato fresco
  • uno spicchio d'aglio
  • 50 grammi di riso o di pastina per brodo
  • due cucchiai di mais in scatola
  • 2-3 funghi, affettati finemente
  • due cipollotti
  • due cucchiaini di salsa di soia
  • menta, foglie di basilico e un po' di peperoncino macinato
37

Preparazione del brodo

Sbucciate le due carote ed il gambo di sedano e tagliateli a pezzi da circa cinque centimetri. Pelate e tagliate la cipolla gialla in quarti. Prendete una pentola dalla capacità di circa 6 litri, inseriteci dentro il pollo intero, le carote, la cipolla, il sedano, i cinque rametti di prezzemolo fresco, lo zenzero, lo spicchio d'aglio, il mezzo cucchiaino di timo secco e la mezza foglia di alloro. Aggiungete una quantità d'acqua sufficiente a coprire il pollo e portate tutto ad ebollizione a fuoco alto. Una volta che il brodo comincia a bollire, eliminate la schiuma che si formerà in superficie. A questo punto, riducete il calore lentamente e cuocete per almeno un'ora, rigirandolo su se stesso a metà cottura e provvedendo ad eliminare nuovamente l'eventuale schiuma che si sarà formata sulla superficie.

47

Pulitura del pollo

Togliete la pentola dal fuoco e trasferite il pollo intero in una grande ciotola, facendo attenzione a lavarvi spesso le mani prima e dopo aver maneggiato la carne, per prevenire la diffusione di batteri. Quando il pollo si sarà raffreddato abbastanza da essere manipolabile, togliete la pelle e le ossa, separate il petto (che utilizzeremo per la nostra ricetta) e conservate il resto. Lavatevi le mani con acqua calda e sapone, poi spostate il petto di pollo su un tagliere pulito, una volta che si sarà raffreddato completamente. Tagliate il petto di pollo nel verso della lunghezza con un coltello dalla lama seghettata. I coltelli di questo tipo, infatti, funzionano meglio sui cibi solidi rispetto a quelli con il taglio piatto. Tagliate il pollo a cubetti.

Continua la lettura
57

Completamento del piatto

Riprendete il brodo e versatene circa un litro in una padella assieme al pollo, la pastina, il mais, i funghi, la metà dei cipollotti e la salsa di soia. Fate bollire il tutto per almeno tre o quattro minuti, o fino a quando la pasta sarà diventata tenera. Dividere il tutto in due ciotole e spargeteci sopra il resto dei cipollotti, le erbe aromatiche ed il peperoncino, se lo desiderate.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sostituite il pollo con 175 grammi di tofu tagliato a cubetti per una versione vegetariana del piatto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: brodo con cubetti di speck e formaggio

Se ti sei stancato di consumare il classico brodo durante il pasto serale prosegui con la lettura poiché questa guida potrebbe fare al caso tuo. Un piatto alternativo in cui il brodo non rimane liquido ma serve per ammorbidire ed aromatizzare delle fette...
Primi Piatti

Ricetta: brodo di pollo con cicoria

Il brodo si può ottenere dalla cottura di pesce, carne e verdura. La carne utilizzata per il brodo può essere manzo o pollo. Può essere arricchito con molti ingredienti. In questo caso la cicoria. Il brodo è un toccasana d'inverno. Un pasto caldo...
Primi Piatti

Ricetta: tagliolini in brodo di gallina

Uno dei piatti della cucina italiana che non può passare di moda è il brodo di carne ma se a questo si vuole aggiungere anche proprietà benefiche e genuine allora deve essere di gallina. Tra le ricette della tradizione quella più amata è la ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: tortellini in brodo

All'interno della tradizione italiana culinaria, esistono tantissime ricette gustose. Il tortellino, ad esempio, è una pasta ripiena dalla caratteristica forma ad anello che viene utilizzato in molte preparazioni, in particolare durante alcune tradizionali...
Primi Piatti

Ricetta: canederli in brodo tirolesi

In questo articolo siamo pronti a proporre a tutti i nostri lettori, la realizzazione di una nuova ricetta che è tipica delle regioni del Nord Italia ed in particolar modo del Trentino Alto Adige. Stiamo parlando dei famosi canederli, detti anche Knodel.Nello...
Primi Piatti

Ricetta vegana: ravioli di seitan in brodo

Oramai sono molti coloro che seguono un'alimentazione vegetariana ed anche la filosofia vegana è abbastanza diffusa. In verità si tratta di cibi alternativi che sostituiscono perfettamente la classica alimentazione alla quale siamo abituati, senza sottrarci...
Primi Piatti

Come conservare il brodo vegetale

Molto spesso si ha la necessità di conservare il brodo vegetale, che si è soliti preparare per se stessi o anche per i propri bambini. Questa necessità capita un po' a tutti ed è molto importante, essere in grado di capire come poterla eseguire, nella...
Primi Piatti

Come preparare il brodo di gallina

Il brodo di gallina secondo una ricetta molto antica, utilizzata dalle nonne, è stato ed è tutt'ora molto utilizzato per condire pasta, pane, risotti e tantissime altre pietanze. È molto nutriente ed e preferito specialmente d'inverno, quando col freddo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.