Ricetta: patate ripiene al formaggio e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: patate ripiene al formaggio e pancetta
17

Introduzione

La ricetta delle patate ripiene al formaggio e pancetta sono un piatto tipico, originale e goloso, una gioia per il palato di cui dalla preparazione e dagli ingredienti, è la quintessenza della "ricchezza" di una cucina che piace a grandi e piccini.

Per preparare un buon piatto di patate ripiene, la cosa fondamentale è la giusta scelta degli ingredienti in base alla quantità e alla qualità:
Per prima cosa delle patate, il numero delle patate varia di conseguenza al variare del numero di persone da servire, 100 gr. Di ricotta che deve essere fresca e di buona qualità, 100 gr. Di mascarpone, altri 100 gr. Di Parmigiano Regiano preferibilmente grattugiato, 150 gr. Di pancetta di cui 100 gr. Tagliata a bastoncini e 50 gr. Tagliata finemente, 100 gr. Di Emmentaler, 100 gr. Di Asiago fresco, prodotto dell'omonima valle Veneta, olio extravergine di oliva ed infine il sale.

27

In primis prendete le patate, sciaquatele per bene sotto l'acqua, asciugatele con un panno umido e avvolgetele in uno strato di carta argentata.
Infine adagiatele su di una teglia da forno, infornatele e fatele cuocere a 180°C per circa 50 minuti.

37

Una volta cotte, dovrete aprire il cartoccio e rimuovere eventualmente la calotta superiore.
Per eseguire questa fase aiutatevi con un coltello ed una forchetta, cercate di conservare la calotta, dato che vi servirà per ricomporre la patata.

Prenderte uno scavino, e cercate di rimuovere la polpa residente all'interno della patata.
Di sicuro vi potrà servire per un'altra ricetta.

Continua la lettura
47

Procedete alla preparazione della farcia:
Innanzitutto tagliate a bastoncini l'emmental e 100 gr. pancetta, di seguito in una ciotola riunite la ricotta, il mascarpone, il parmigiano, di conseguenza mescolate per amalgamare in maniera corretta gl'ingredienti.

57

Una volta completata la farcia, iniziate a distribuirla nelle patate preparate in precedenza, adagiateci sopra l'asiago e i restanti 50 gr. Di pancetta affettati finemente.

Ricomponete con la dovuta delicatezza la patata comprendo il tutto con la calotta superiore messa da parte nella fase di preparazione e rimettete le patate con sotto ciascuna il suo strato di foglio d'alluminio nella teglia da forno.

67

Condite il tutto con un giro di olio extravergine d'oliva ed un pizzico di sale, infornate nuovamente ad una temperatura di 200°C per circa 15 minuti, ovvero finché i formaggio si sarà squagliato.

Ed infine servite il piatto ancora caldo, ciascuna con il proprio cartoggio di carta argentata.

E buon appetito.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile che i prodotti siano freschi, presumibilmente prodotti italiani a marchio DOP.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare le zucchine ripiene di pancetta e formaggio

Le zucchine ripiene di pancetta e formaggio sono una portata gustosa ed invitante. Sono perfette da proporre come antipasto ad una cena o come alternativa al pranzo della domenica. Sono perfette come piatto unico per un pranzo veloce e leggero. Il sapore...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate ripiene di crema al basilico

Le crocchette di patate possono essere preparate in casa come secondo piatto, come contorno o come finger food stuzzicante da servire durante un aperitivo tra amici. La classica ricetta delle crocchette di patate, è solitamente molto semplice, ma per...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene al forno

Le patate ripiene al forno sono un alimento sano e di facile preparazione. Inoltre sono adattabilissime al gusto personale di ognuno cambiando gli alimenti con cui prepararle. Ottimo contorno oppure secondo sfizioso, ma anche portata principale per una...
Antipasti

Ricetta: involtini di tacchino con patate, ricotta e pancetta

Se desiderate preparare un secondo piatto molto gustoso, adatto sia agli adulti che ai bambini, potete cimentarvi con la ricetta degli involtini con tacchino, patate, ricotta e pancetta. Per quanto possa sembrare piuttosto pesante ed elaborato, bisogna...
Antipasti

Patate ripiene con provola e salsiccia

Per portare in tavola una ricetta golosa e originale, lasciamoci ispirare da una ricetta sfiziosa come le patate ripiene con provola e salsiccia. Una preparazione semplice, ma di grande effetto! Perfette come piatto unico, possiamo servirle accompagnate...
Antipasti

Ricetta: zucchine ripiene di tonno e patate

I primi tepori primaverili risvegliano la natura e il nostro desiderio di aria aperta! Anche la tavola cambia e le ricette si fanno più light e fresche. Per un piatto leggero, ma gustoso, perché allora non provare le zucchine farcite? Ricche di vitamine...
Antipasti

Ricetta: quiche broccoli pancetta e formaggio

La quiche è una torta salata molto gustosa e semplice da realizzare. Ha tantissime varianti perché può essere preparata con vari tipi di ripieno secondo i gusti di ognuno. Infatti è un piatto molto amato dai più grandi ai più piccoli e può essere...
Antipasti

Ricetta: teglia di patate alla pancetta e cipolla

Nei mesi estivi viene sempre più voglia di mangiare roba fresca e preparata in modo facile e veloce. Non sempre però è possibile accontentare la nostra voglia di leggerezza, specialmente quando di mezzo ci si mettono i nostri ingredienti preferiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.