Ricetta: penne con cardi e pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I mesi più freddi ci regalano una serie di ortaggi che non troviamo durante il resto dell'anno, che oltre ad essere ricchi di proprietà nutritive, ci regalano piatti straordinari. Uno di questi ortaggi sono i cardi, alimento ricco di fibre, che può essere utilizzato per la preparazione di tantissimi piatti, come primi, secondi a base di carne o contorni. La ricetta che vi proponiamo in questa guida è: penne con cardi e pancetta. Si tratta di un primo piatto goloso, semplice e veloce da preparare, che si presta ad essere preparato anche con altri formati di pasta. Ecco allora gli ingredienti e come procedere passo dopo passo.

26

Occorrente

  • 380 g di penne rigate
  • 400 g di cardi
  • 100 g di pancetta affumicata
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • poco prezzemolo tritato
  • olio extravergine d'oliva
36

Sbollentate i cardi

La prima operazione da fare è quella della pulizia e cottura preventiva dei cardi. Per pulire questo ortaggio, procedete eliminando tutta la parte delle foglie e i filamenti più robusti; per far questo basta usare uno sbuccia patate o un semplice coltellino. Una volta puliti e lavati, tagliateli a pezzetti di circa mezzo centimetro e metteteli in acqua fredda e succo di limone, per evitare che anneriscano. Versate dell'acqua in un pentolino, unite i cardi e fateli sbollentare per 5 minuti. Una volta pronti, scolateli e metteteli da parte.

46

Preparate il condimento

Prendete una padella abbastanza capiente da contenere anche la pasta, versate al suo interno 5 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio e fatelo soffriggere. Aggiungete i cardi, salateli e fateli insaporire per alcuni minuti. In una padellina a parte, mettete la pancetta tagliata a cubetti e un cucchiaio d'olio d'oliva; fatela soffriggere fino a quando non diventa trasparente, evitando di farla abbrustolire. Una volta che la pancetta è pronta, unitela alla padella contenete i cardi e fate insaporire il tutto per un paio di minuti; coprite e tenete al caldo fino al momento di condire la pasta.

Continua la lettura
56

Condite la pasta

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portatela ad ebollizione; una volta pronta, salatela e unite la pasta. Fate cuocere le penne fino a quando non avranno raggiunto una cottura al dente. Il tempo di cottura dipenderà dal tipo di pasta che avete acquistato, ma in ogni caso è riportata sulla confezione. Una volta pronta, scolatela (ma non troppo) e versatela all'interno della padella contenente i cardi con la pancetta. Fate saltare la pasta per un paio di minuti, unite qualche manciata di formaggio grattugiato e per ultimo un po' di prezzemolo tritato. Se vi accorgete che la pasta è troppo asciutta, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Servite subito?

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate la pancetta affumicata, potete utilizzare quella dolce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: penne con rucola e pancetta

Se decidessimo di fare un primo veloce e al contempo gustoso, questa ricetta è quella che fa al caso nostro: si tratta di penne condite con un sugo a base di pomodorini, rucola e pancetta. La ricetta è molto semplice e richiede pochi ingredienti e poco...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai formaggi misti con pancetta

Le penne ai formaggi misti con pancetta sono un goloso primo piatto da servire durante il periodo invernale. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice ma che comunque, per essere portata a termine nei migliori dei modi, richiede un po’ di tempo libero...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai cardi e curry

L'autunno è la stagione dei cardi, un ortaggio dalle mille proprietà, formato per la maggior parte da acqua e fibre. Molto note le sue proprietà depurative del fegato, che ne fanno di questo alimento un vero e proprio toccasana. Se a molti piace mangiarlo...
Primi Piatti

Ricetta: parmigiana con i cardi

Propongo una ricetta per chi ama magiare sano e genuino, sappiamo che le verdure sono fonte di proprietà benefiche. Oggi prepariamo una ricetta: parmigiana con i cardi. Il cardo ha un gusto particolarmente amarognolo si avvicina molto al carciofo come...
Primi Piatti

Ricetta: penne con le castagne

La ricetta delle penne con le castagne rappresenta davvero una pietanza molto gustosa, pare che la prima ricetta di questo prelibato piatto sia tradizionalmente sicula però viene preparato in quasi tutte le regioni Italiane. In ognuna ricetta...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con pancetta e asparagi

La pasta è uno degli alimenti preferiti da noi italiani, e nel nostro menu' siamo pieni di ricette per preparare piatti sempre più gustosi ed originali. La pasta con pancetta e asparagi è un primo piatto molto appetitoso che si differenzia dalla solita...
Primi Piatti

Ricetta: penne al pesto di pistacchio

Non esiste solo il classico pesto alla genovese. Le penne al pesto di pistacchio rappresentano un'ottima variante che sfrutta le proprietà di questi frutti della famiglia degli anacardi. Dal punto di vista pratico, inoltre, si tratta di una ricetta di...
Primi Piatti

Ricetta: rigatoni con carciofi panna piselli e pancetta

Per un primo piatto capace di evocare i sentori autunnali, lasciamoci ispirare da una ricetta cremosa come i rigatoni con carciofi, panna, piselli e pancetta. Una preparazione dal gusto robusto e intenso, perfetta per portare in tavola un piatto completo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.