Ricetta: penne con cernia e merluzzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete ospiti a cena ed avete voglia di preparare qualcosa di unico o, semplicemente, siete stanchi del solito ragù, la ricetta che stiamo per proporvi potrebbe fare proprio al caso vostro. Si tratta di un primo piatto molto gustoso che racchiude in se tutti il sapore del mare. Per avere un buon primo a base di pesce non è necessario ricorrere ai classici mix di crostacei ma si può tranquillamente optare per del pesce altrettanto saporito. Dunque indossate il grembiule e preparatevi a cucinare un bel piatto di penne con cernia e merluzzo.

27

Occorrente

  • 320 gr. di penne, 200 gr. di merluzzo, 200 gr. di filetti di cernia, 200 gr. di gamberetti sgusciati, 1 mazzetto di prezzemolo, vino bianco, 5 pomodori perini maturi ma sodi, olio extrav. d’oliva, la parte bianca di 1/2 porro, 1 mestolo di brodo di pesce.
37

Ingredienti

La prima cosa da fare è assicurarsi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti per preparare questa ricetta. Ovviamente avrete bisogno di una confezione di penne; Cernia e merluzzo già privati della lisca, potete chiedere in pescheria di spinarli oppure potere comprarli già puliti al reparto surgelati; una manciata di gamberetti sgusciati; pomodorini; porro; prezzemolo; vino bianco; brodo di pesce; sale e pepe ed altre spezie a vostro piacimento. Ora che siete certi di avere tutto iniziate a preparare il tutto.

47

Prima preparazione

Iniziate tagliando a cubetti la cernia ed il merluzzo. Preparate il trito di prezzemolo e tagliate a fettine i pomodorini. Anche il porro andrà tritato finemente. Mettere a scaldare, in una padella antiaderente, due cucchiai di olio extravergine di oliva nel quale farete soffriggere il porro. Quando questo si sarà ammorbidito aggiungete i cubetti di pesce e fateli soffriggere a fiamma viva per un paio di minuti. Sfumate con un bicchiere di vino bianco e proseguite aggiungendo un mestolo di brodo caldo. Lasciate cuocere il tutto per altri cinque minuti. Frullare il composto ottenuto fino al raggiungimento di una consistenza cremosa. Se risulta troppo asciutto aggiungete qualche altro cucchiaio di brodo.

Continua la lettura
57

Seconda preparazione

Lasciate da parte la crema che avete preparato e procedere facendo cuocere, sempre in una padella antiaderente, i gamberetti ed i pomodorini fino alla cottura completa. Intanto fate cuocere le penne.
Senza spegnere il fornello unite a gamberi e pomodorini la crema di cernia e merluzzo ed amalgamate bene. Aggiungete una bella manciata di prezzemolo, le spezie che gradite ed aggiustate di sale. Scolate la pasta e fatela mantecare nel sughetto affinché ne assorba il sapore. Servite ben caldo.

67

Vatianti

Potrete rendere il vostro piatto ancora più gustoso aggiungendo capperi ed una leggera spolverata di zenzero macinato. Se preferite potete sostituire la cernia ed il merluzzo con sogliola o nasello o, ancora, potreste provare una variante con il salmone. Anche il formato di pasta può essere sostituito in base al vostro gusto con delle farfalle o con degli spaghetti se siete amanti della pasta lunga.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assiciratevi che i vostri ospiti non siano allergici ai crostacei. In quel caso sostituite i gamberetti con una manciata di capperi..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: tagliolini al ragù di cernia

La cernia è un pesce molto versatile che ben si presta a molte preparazioni. Le sue carni sono gustose e compatte, e in cottura sprigionano tutto il sapore della cucina mediterranea. I tagliolini al ragù di cernia sono una ricetta sfiziosa e leggera,...
Primi Piatti

Ricetta: sfogliatelle di fettuccine con ripieno di cernia

L'idea per questo primo piatto è fantastica, oltre che decorativa. Le sfogliatelle sono quelle deliziose paste di tradizione napoletana farcite con crema di ricotta. In questa versione invece assumono un gusto salato, pur mantenendo il loro caratteristico...
Primi Piatti

Ricetta: penne alla polpa di granchio

Quando vogliamo degustare qualcosa di speciale e non adoperare i classici prodotti alimentari, una ricetta di cucina sicuramente da provare sono le penne alla polpa di granchio. I tempi di preparazione di questo piatto davvero squisito sono abbastanza...
Primi Piatti

Ricetta: penne allo yogurt

Se avete intenzione di realizzare un primo piatto diverso, preparate le penne allo yogurt. Nella ricetta lo yogurt è l'alimento base, che costituirà il condimento della pasta. Se finora avete usato lo yogurt solo per fare le creme per i dolci, questo...
Primi Piatti

Ricetta: penne con le castagne

La ricetta delle penne con le castagne rappresenta davvero una pietanza molto gustosa, pare che la prima ricetta di questo prelibato piatto sia tradizionalmente sicula però viene preparato in quasi tutte le regioni Italiane. In ognuna ricetta...
Primi Piatti

Penne agli aromi: ricetta

Le penne agli aromi sono un primo piatto sano e genuino. Il profumo inequivocabile degli aromi quali: rosmarino, prezzemolo, salvia, timo, peperoncino e aglio conferisce alla ricetta un gusto particolare ed apprezzato da tutti i palati. Le erbette aromatiche...
Primi Piatti

Ricetta: penne con moscardini

Chi l'ha detto che un piatto semplice debba essere per forza meno gustoso di uno più ricco e particolare? Prendiamo ad esempio le penne con moscardini. Questa ricetta è l'ideale per stupire i propri commensali durante una cena speciale. I moscardini...
Primi Piatti

Ricetta: penne con le triglie

La ricetta delle penne con le triglie accontenta gli amanti del pesce ma anche chi non sa rinunciare ad un ottimo piatto di pasta. La realizzazione di questa ricetta richiede una manciata di minuti. Piatto ideale, quindi, per chi ha poco tempo per dedicarsi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.