Ricetta: penne con le castagne

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La ricetta delle penne con le castagne rappresenta davvero una pietanza molto gustosa, pare che la prima ricetta di questo prelibato piatto sia tradizionalmente sicula però viene preparato in quasi tutte le regioni Italiane. In ognuna ricetta esistono delle varianti ma il risultato è sempre di un piatto molto saporito. Questo è una ricetta prettamente invernale ed infatti in questa stagione, questo primo piatto oltre che sulla nostra tavola, viene proposto in quasi tutte le trattorie italiane.

27

Occorrente

  • 300 grammi di castage, 100 grammi di pancetta nostrana a fettine, uno spicchio di aglio,un peperoncino piccante, olio extravergine di oliva, mezzo chilogrammo di pennette rigate.
37

Per preparare le penne con le castagne per 6 persone, per prima cosa dobbiamo incidere 300 grammi di castagne metterle in un contenitore di plastica con acqua e bicarbonato. Dovranno restarci un'intera notte per farli bene ammorbidire per poterle poi cuocerle in breve tempo. La mattina dopo dovremo toglierle dall'acqua e metterle dentro il colapasta per poi sciacquarle sotto un getto di acqua corrente. Quindi le metteremo nella pentola con l'acqua per farle bollire per circa mezz'ora.

47

Dopo averle colate le facciamo raffreddare, le sbucciamo cercando di levare anche la pellicina e le mettiamo da parte. In una padella intanto facciamo imbiondire uno spicchio di aglio con un peperoncino piccante quando l'aglio sarà colorito lo togliamo ed aggiungiamo nella padella la pancetta a pezzetti, lasciamo rosolare a fuoco dolce ed infine aggiungiamo le castagne. Le facciamo insaporire coperte e a fuoco lento; nel frattempo facciamo bollire abbondante acqua salata dove andremo a versarci mezzo chilo di pennette rigate. Dovremo toglierli dal fuoco al dente colarli con il colapasta e poi andremo a versale dentro la salsa di castagne. Il piatto così preparato dovremo servirlo, ancora fumante.

Continua la lettura
57

La stessa ricetta potrà essere preparata anche con una variante e cioè, riducendo in purea le castagne. In Sicilia infatti, la ricetta delle penne con le castagne, viene preparata soltanto in questo modo, il procedimento è quasi uguale. La differenza sta nella preparazione delle castagne appena cotte queste, devono essere ridotte in purea con uno schiaccia patate e poi aggiunte all'olio nel quale si è fatto soffriggere lo spicchio di aglio. Si lascia così cuocere per circa un quarto d'ora e poi si versa il composto sulle penne cotte al dente. Si serve la portata con un pizzico di pepe nero macinato. Questa versione, è leggermente più facile della prima, il sapore è uguale: nella prima ricetta dove le castagne vengono usate intere, si assapora meglio il gusto di questo frutto autunnale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le penne devono essere sempre al dente,il piatto va servito caldo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta:pasta al grano saraceno con castagne

Se cercate una ricetta alternativa che possa soddisfare il palato dei più critici allora optare per la pasta al grano saraceno con le castagne. Sicuramente molto saporita questa potete condirla a vostro piacere ma io vi consiglio una ricetta a base di...
Primi Piatti

Ricetta: penne alla polpa di granchio

Quando vogliamo degustare qualcosa di speciale e non adoperare i classici prodotti alimentari, una ricetta di cucina sicuramente da provare sono le penne alla polpa di granchio. I tempi di preparazione di questo piatto davvero squisito sono abbastanza...
Primi Piatti

Ricetta: orzotto al rosmarino e castagne

Uno degli alimenti che può sostituire il riso in cucina è l'orzo. Questo cereale è adatto per preparare zuppe e altri piatti. Una delle ricette più utilizzate e l'orzotto al rosmarino e castagne. Per realizzare l'orzotto non è necessario essere delle...
Primi Piatti

Ricetta: Tagliatelle al ragù e castagne

Le tagliatelle al ragù e castagne sono un primo piatto ideale sia durante il periodo autunnale che invernale. Le castagne sono un alimento sano e altamente nutritivo; esse inoltre forniscono un ottimo apporto di potassio e sali minerali. Le tagliatelle...
Primi Piatti

Ricetta: zuppa con funghi e castagne

Esistono dei cibi prelibati che riescono ad arricchire molti piatti. I funghi e le castagne fanno parte di questa lunga lista. Infatti, con questi alimenti si possono preparare un'infinità di ricette. Pregiati e profumati i primi, più economici e delicati...
Primi Piatti

Penne agli aromi: ricetta

Le penne agli aromi sono un primo piatto sano e genuino. Il profumo inequivocabile degli aromi quali: rosmarino, prezzemolo, salvia, timo, peperoncino e aglio conferisce alla ricetta un gusto particolare ed apprezzato da tutti i palati. Le erbette aromatiche...
Primi Piatti

Ricetta: tagliatelle con castagne e funghi porcini

Con l'arrivo dell’autunno e la raccolta di castagne e funghi nel loro momento migliore, la voglia di un piatto caldo, ricco e cremoso è uno sfizio facile da soddisfare. Le tagliatelle con castagne e funghi porcini sono un primo completo, delizioso...
Primi Piatti

Ricetta: penne con moscardini

Chi l'ha detto che un piatto semplice debba essere per forza meno gustoso di uno più ricco e particolare? Prendiamo ad esempio le penne con moscardini. Questa ricetta è l'ideale per stupire i propri commensali durante una cena speciale. I moscardini...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.