Ricetta: pennette alla vodka e pancetta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Oggi vi dirò come preparare una ricetta che solitamente potete gustare in ristorante grazie alle sapienti mani di un cuoco. In occasioni particolari, quali matrimoni e battesimi, il primo piatto potrebbe sembrarvi qualcosa che non avreste mai pensato di fare in casa. Dopo l'assaggio invece, morite dalla voglia di provarci. La ricetta che vi propongo nella seguente guida è quella delle pennette alla vodka e pancetta. Acquistate tutti gli ingredienti elencati nella sezione apposita e mettetevi all'opera. Le dosi che vi ho fornito sono sufficienti per 2 persone.

27

Occorrente

  • 200 grammi di pennette
  • un pugno di sale
  • 1 cucchiaio abbondante di olio
  • cipolla q.b.
  • mezzo bicchiere di vodka
  • 60 grammi di panna da cucina fresca
  • mezzo peperoncino secco
  • 100 grammi di passata di pomodoro
  • 80 grammi di pancetta
37

Preparare la pancetta

In una pentola d'acqua bollente cuocete le pennette con un pugno di sale. Seguite i tempi di cottura indicati nella confezione. In un tegame abbastanza capiente da contenere le pennette cotte, fate soffriggere con l'olio extravergine d'oliva la cipolla e il peperoncino tritati. Coprite con un coperchio per evitare gli schizzi dell'olio.
Nel frattempo togliete la cotenna dalla pancetta e tagliatela a cubetti. Dovrà essere una fetta di mezzo centimetro di spessore. Ora aggiungete al soffritto.
Lasciate cuocere per alcuni minuti a fiamma bassa. Girate di tanto in tanto con un mestolo.

47

Aggiungere la vodka

Quando il grasso della pancetta sarà pressoché trasparente potete mettere la vodka e attendere che evapori. Quindi versate la passata di pomodoro e un pizzico di sale. Mescolate tutto e continuate a cuocere per 10/15 minuti per addensare il sugo.
Appena evaporata tutta l'acqua del pomodoro, aggiungete la panna e girate col mestolo. Pochi secondi e il condimento per le vostre pennette alla vodka e pancetta è pronto. Non fatelo asciugare eccessivamente ma fate in modo che sia cremoso.

Continua la lettura
57

Condire la pasta

Togliete la pasta dall'acqua senza scolarla eccessivamente. Ora aggiungetela tutta alla vodka e pancetta. Amalgamate bene facendo in modo che non rimangano pennette poco condite. Attendete pochi secondi per far insaporire e servite ben caldo. La panna tende ad asciugarsi e fredda non esalta i sapori.
La ricetta è piuttosto semplice. Potete variare le dosi e leggermente i tempi di cottura a vostro piacere ma non rinunciate mai alla pancetta fresca e alla vodka ben conservata.
Se avete erroneamente scolato troppo la pasta o asciugato a dismisura il condimento potete aggiustare con un cucchiaio di acqua di cottura delle pennette.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuocere al dente le pennette
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare le pennette panna e vodka

Se avete intenzione di stupire i vostri ospiti, sappiate che potete farlo mettendo in pratica delle semplici ricette da realizzare, che richiedono soltanto l'utilizzo di pochissimi e facilmente reperibili ingredienti. Nei passi seguenti di questa guida...
Primi Piatti

Pennette con polpettine di tonno: ricetta

Le pennette con polpettine di tonno sono un piatto decisamente gustoso, che si rivela un ottimo sostituto ad un pranzo completo. La pasta sarà gustosissima grazie al mix calibrato di diversi sapori. È possibile anche gustare le pennette con polpettine...
Primi Piatti

Ricetta: pennette al salmone e granella di pistacchi

Le pennette al salmone sono un piatto classico della cucina italiana. Sono facili e veloci da preparare; inoltre, difficilmente non incontrano il gradimento degli ospiti. Il sapore del salmone accoppiato al gusto dei pistacchi permette di realizzare un...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....
Primi Piatti

Ricetta: penne alla vodka

La nostra penisola è famosa in tutto il mondo soprattutto per merito della dieta mediterranea e per le sue bontà culinarie. La cucina italiana, infatti, è in grado di offrire una vastissima scelta di ricette che spaziano dalla carne al pesce, le quali...
Primi Piatti

Ricetta: penne con funghi e pancetta

Per stupire il palato dei nostri ospiti con una ricetta last minute, lasciamoci ispirare dai sentori autunnali. Un primo piatto classico, che racchiude tutto il profumo "rustico" di una ricetta semplice ma ricca di gusto. Andiamo allora a scoprire insieme...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con radicchio e speck

Avete invitato degli amici per cena e volete sorprenderli con un piatto delizioso, ma veloce e semplice da preparare? In questo caso, le pennette con radicchio e speck fanno al caso vostro: sono perfette da gustare insieme a un vino bianco secco, come...
Primi Piatti

Ricetta: pennette peperoni e philadelphia

Se intendiamo preparare un primo piatto in modo veloce, gustoso e con pochi ingredienti, non c'è niente di meglio che prendere delle pennette rigate e condirle con un mix a base di peperoni e Philadelphia. La ricetta è facile da realizzare, per cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.