Ricetta: pennette panna e salsiccia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cucina italiana è ricca di primi piatti, conditi con diverse sughi e una grande varietà di spezie; infatti, la pasta è un alimento apprezzato da tutti, ma i condimenti variano a seconda dei gusti o del regime dietetico che ognuno segue. In questa guida parleremo quindi della ricetta pennette panna e salsiccia, molto semplice e veloce da realizzare, e soprattutto ideale sia a pranzo che per una cena tra amici.

26

Occorrente

  • 400 g di pennette rigate
  • 250 g di salsiccia fresca di maiale
  • 200 ml di panna da cucina
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • pecorino q.b
36

Preparazione ingredienti

La prima cosa da fare per la realizzazione di questo piatto è la preparazione degli ingredienti, prima di tutto dobbiamo eliminare il budello dalla salsiccia, operazione che va fatto con un coltello ben affilato. Disporre la salsiccia in un piatto e schiacciarla con i rebbi di una forchetta. Versiamola in una padella antiaderente, senza l'aggiunta di olio, in quanto la salsiccia già grassa, e lasciamo rosolare a fuoco vivo per qualche minuto.

46

Cottura degli ingredienti

A questo punto, abbassiamo la fiamma e continuiamo la cottura per altri 5 minuti. Trascorso tale tempo spegniamo il fuoco e lasciamo riposare. Su di un tagliere tritiamo la cipolla, ho scelto la bianca in quanto meno acidula della rossa, in un'altra padella mettiamo a riscaldare l'olio extravergine di oliva e versiamo al suo interno la cipolla, quando quest'ultima risulterà ben dorata, possiamo aggiungere la salsiccia, diamo una breve mescolata ed aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco, che verrà fatto evaporare a fiamma alta. Una volta sfumato, possiamo aggiungere la panna, regoliamo di sale e pepe, dopodiché spegniamo il fuoco e copriamo con un coperchio.

Continua la lettura
56

Cottura della pasta

A questo punto il nostro sugo è pronto, non ci resta che cuocere le pennette, preferibilmente rigate in quanto trattengono di più il condimento. Mettiamo a bollire dell'acqua in una capiente pentola, quando quest'ultima raggiunge il bollore, buttiamo la pasta, mettiamo un coperchio per far ribollire, aggiungiamo il sale e lasciamo cuocere. Scoliamole piuttosto al dente, avendo cura di lasciare da parte un po' di acqua di cottura, che servirà nel caso in cui il sugo si restringa troppo, versiamole nella padella del condimento aggiungiamo del pecorino e saltiamole per qualche minuto a fuoco vivo, avendo cura di mescolarle con un cucchiaio di legno. Mettiamo le nostre pennette in piatti singoli accompagnate da una spolverata di pecorino. Per una variante più leggera si può utilizzare della panna vegetale e sostituire l'olio con del burro light, inoltre si può sostituire anche la salsiccia di maiale con quella di pollo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come cucinare le pennette panna e vodka

Se avete intenzione di stupire i vostri ospiti, sappiate che potete farlo mettendo in pratica delle semplici ricette da realizzare, che richiedono soltanto l'utilizzo di pochissimi e facilmente reperibili ingredienti. Nei passi seguenti di questa guida...
Primi Piatti

Ricetta: pennette pistacchio e pancetta

La Ricetta delle pennette pistacchio e pancetta è una ricetta molto gustosa e ricca di calorie, per questo motivo è indicata soprattutto in inverno. La pancetta si sposa molto bene con il pistacchio e la ricotta ne esalta il sapore. È un piatto ricco...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....
Primi Piatti

Ricetta: pennette al salmone e granella di pistacchi

Le pennette al salmone sono un piatto classico della cucina italiana. Sono facili e veloci da preparare; inoltre, difficilmente non incontrano il gradimento degli ospiti. Il sapore del salmone accoppiato al gusto dei pistacchi permette di realizzare un...
Primi Piatti

Ricetta: pennette alla vodka e pancetta

Oggi vi dirò come preparare una ricetta che solitamente potete gustare in ristorante grazie alle sapienti mani di un cuoco. In occasioni particolari, quali matrimoni e battesimi, il primo piatto potrebbe sembrarvi qualcosa che non avreste mai pensato...
Primi Piatti

Pennette con polpettine di tonno: ricetta

Le pennette con polpettine di tonno sono un piatto decisamente gustoso, che si rivela un ottimo sostituto ad un pranzo completo. La pasta sarà gustosissima grazie al mix calibrato di diversi sapori. È possibile anche gustare le pennette con polpettine...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con radicchio e speck

Avete invitato degli amici per cena e volete sorprenderli con un piatto delizioso, ma veloce e semplice da preparare? In questo caso, le pennette con radicchio e speck fanno al caso vostro: sono perfette da gustare insieme a un vino bianco secco, come...
Primi Piatti

Ricetta: pennette peperoni e philadelphia

Se intendiamo preparare un primo piatto in modo veloce, gustoso e con pochi ingredienti, non c'è niente di meglio che prendere delle pennette rigate e condirle con un mix a base di peperoni e Philadelphia. La ricetta è facile da realizzare, per cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.