Ricetta: pennette peperoni e philadelphia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendiamo preparare un primo piatto in modo veloce, gustoso e con pochi ingredienti, non c'è niente di meglio che prendere delle pennette rigate e condirle con un mix a base di peperoni e Philadelphia. La ricetta è facile da realizzare, per cui basta seguire le istruzioni descritte nei passi successivi di questa guida.

26

Occorrente

  • Pennette 400 gr.
  • Peperoni 250 gr.
  • Olive nere 100 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva 50 ml.
  • Philadelphia 2
  • Capperi 50 gr.
  • Sale e pepe q.b.
  • Pecorino 50 gr.
36

Preparazione dei peperoni

La prima cosa da fare consiste nel lavare accuratamente i peperoni e privarli del torsolo, dopodiché bisogna tagliarli a listarelle e sciacquarli abbondantemente anche all'interno. A questo punto facciamoli lessare in una pentola con abbondante acqua e scoliamoli. Versiamo i peperoni in una padella abbastanza larga, in modo da contenerli tutti e soprattutto per farli saltare adeguatamente con i vari ingredienti che successivamente aggiungeremo.

46

Preparazione del condimento

Poniamo all'interno della padella un paio di cucchiai di olio di oliva e uno spicchio di aglio. Adesso prendiamo i peperoni precedentemente scolati e asciugati in un panno e li versiamo nella padella facendoli soffriggere e girandoli periodicamente con un cucchiaio di legno. Quando appaiono sufficientemente dorati, possiamo aggiungere delle olive nere snocciolate, i capperi e un pizzico di pepe.

Continua la lettura
56

Preparazione della pasta

In attesa che l'acqua e il sale opportunamente versati in una pentola raggiungano il giusto grado di ebollizione per la cottura della pasta, in un piatto schiacciamo con una forchetta la Philadelphia. Una volta che le pennette raggiungono una soddisfacente cottura al dente, le scoliamo e le riponiamo in una zuppiera versando al di sopra il sugo composto dai peperoni e la Philadelphia.

66

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa per preparare le pennette con i peperoni e la Philadelphia, prendiamo i peperoni li laviamo sotto l'acqua corrente, li tagliamo a listarelle oppure a cubettini ed eliminiamo i semini all'interno; prendiamo un tegame abbastanza capiente uniamo un filo d'olio d'oliva, mezzo dado, uno spicchio d'aglio e facciamo rosolare. Aggiungiamo infine i peperoni, copriamo e lasciamo cuocere per circa mezz'ora, girandoli di tanto in tanto con un mestolo di legno; nel frattempo in una pentola abbastanza grande mettiamo dell'acqua a bollire, aggiungiamo il sale e uniamo la pasta. Lasciamo cuocere la pasta come è riportato sulla confezione e scoliamola preferibilmente al dente; uniamola ai peperoni e saltiamo il tutto in padella. Infine aggiungiamo la Philadelphia, che non deve essere proprio liquida, ma deve creare una cremina sulla pasta. Volendo possiamo aggiungere del pecorino grattugiato o del parmigiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pennette con verdure e salsiccia

Questa guida è adatta a tutti coloro che amano mangiare la pasta ed, in particolar modo, quella preparata in modo unico ed insostituibile. Nello specifico, vogliamo proporre la ricetta delle pennette con delle verdure e salsiccia, un primo piatto rustico...
Antipasti

5 idee per bruschette fredde

Le bruschette sono in ogni momento dell' anno un delizioso antipasto molto semplici da preparare e gustose e ci si può sbizzarrire con tantissime idee nel preparale. In inverno magari si preferiscono calde appena sfornate ma, in estate con il caldo...
Antipasti

3 ricette veloci con i peperoni

Con l’arrivo dell’estate non si ha molta voglia di cucinare, ma di preparare dei cibi veloci e leggeri con cui sentirsi bene. In questa guida vi proporremo 3 semplici ricette che hanno come protagonista i peperoni. Si tratta di piatti semplici da...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con salsa di peperoni

La pasta con salsa di peperoni è uno dei piatti classici della cucina italiana, una ricetta unica nel suo genere, davvero gustosa e adatta a qualsiasi palato. E’ un piatto apprezzato anche dai vegetariani ed è ideale anche per le persone che sono...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle alici con peperoni gialli e verdi

Ogni giorno nella casa di tutti gli italiani, e non solo, vengono cucinati numerosi piatti. Infatti la cucina viene sporcata e lavata in continuazione. Le pietanze che vengono preparate sono tantissime, e variano soprattutto dai gusti personale. La pasta...
Antipasti

5 antipasti con Philadelphia

Cremoso e morbido, il Philadelphia è un formaggio spalmabile molto versatile. Ottimo per mantecare pasta e risotti, se accompagnato da un'insalata mista diventa un secondo piatto completo e leggero. Disponibile in vaschette da 200 grammi o confezioni...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con philadelphia e tonno

Per preparare un primo piatto veloce e gustoso, la pasta con il formaggio philadelphia è sicuramente la risposta vincente soprattutto in estate quando abbiamo bisogno di piatti non troppo pesanti e il tempo a disposizione non è mai abbastanza. In effetti...
Antipasti

Ricetta: Philadelphia fatto in casa

Il philadelphia è un formaggio morbido spalmabile, molto diffuso ed utilizzato per preparare dei gustosi snack. Potete tranquillamente trovarlo nei supermercati, dato che sono molti i marchi che lo producono, oltre all'originale. Ma dovete sapere che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.