Ricetta: pennette peperoni e philadelphia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se intendiamo preparare un primo piatto in modo veloce, gustoso e con pochi ingredienti, non c'è niente di meglio che prendere delle pennette rigate e condirle con un mix a base di peperoni e Philadelphia. La ricetta è facile da realizzare, per cui basta seguire le istruzioni descritte nei passi successivi di questa guida.

27

Occorrente

  • Pennette 400 gr.
  • Peperoni 250 gr.
  • Olive nere 100 gr
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva 50 ml.
  • Philadelphia 2
  • Capperi 50 gr.
  • Sale e pepe q.b.
  • Pecorino 50 gr.
37

Preparazione dei peperoni

La prima cosa da fare consiste nel lavare accuratamente i peperoni e privarli del torsolo, dopodiché bisogna tagliarli a listarelle e sciacquarli abbondantemente anche all'interno. A questo punto facciamoli lessare in una pentola con abbondante acqua e scoliamoli. Versiamo i peperoni in una padella abbastanza larga, in modo da contenerli tutti e soprattutto per farli saltare adeguatamente con i vari ingredienti che successivamente aggiungeremo.

47

Preparazione del condimento

Poniamo all'interno della padella un paio di cucchiai di olio di oliva e uno spicchio di aglio. Adesso prendiamo i peperoni precedentemente scolati e asciugati in un panno e li versiamo nella padella facendoli soffriggere e girandoli periodicamente con un cucchiaio di legno. Quando appaiono sufficientemente dorati, possiamo aggiungere delle olive nere snocciolate, i capperi e un pizzico di pepe.

Continua la lettura
57

Preparazione della pasta

In attesa che l'acqua e il sale opportunamente versati in una pentola raggiungano il giusto grado di ebollizione per la cottura della pasta, in un piatto schiacciamo con una forchetta la Philadelphia. Una volta che le pennette raggiungono una soddisfacente cottura al dente, le scoliamo e le riponiamo in una zuppiera versando al di sopra il sugo composto dai peperoni e la Philadelphia.

67

Alternativa alla ricetta originale

In alternativa per preparare le pennette con i peperoni e la Philadelphia, prendiamo i peperoni li laviamo sotto l'acqua corrente, li tagliamo a listarelle oppure a cubettini ed eliminiamo i semini all'interno; prendiamo un tegame abbastanza capiente uniamo un filo d'olio d'oliva, mezzo dado, uno spicchio d'aglio e facciamo rosolare. Aggiungiamo infine i peperoni, copriamo e lasciamo cuocere per circa mezz'ora, girandoli di tanto in tanto con un mestolo di legno; nel frattempo in una pentola abbastanza grande mettiamo dell'acqua a bollire, aggiungiamo il sale e uniamo la pasta. Lasciamo cuocere la pasta come è riportato sulla confezione e scoliamola preferibilmente al dente; uniamola ai peperoni e saltiamo il tutto in padella. Infine aggiungiamo la Philadelphia, che non deve essere proprio liquida, ma deve creare una cremina sulla pasta. Volendo possiamo aggiungere del pecorino grattugiato o del parmigiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pomodori ripieni di riso e philadelphia

Alcune ricette sembrano incarnare alla perfezione lo spirito delle stagioni, proprio come i pomodori ripieni di riso sanno fare con l'estate! Una ricetta semplice e freschissima, perfetta per un pranzo all'aperto con gli amici. Per rendere i nostri pomodori...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con verdure e salsiccia

Questa guida è adatta a tutti coloro che amano mangiare la pasta ed, in particolar modo, quella preparata in modo unico ed insostituibile. Nello specifico, vogliamo proporre la ricetta delle pennette con delle verdure e salsiccia, un primo piatto rustico...
Primi Piatti

Ricetta: pennette pistacchio e pancetta

La Ricetta delle pennette pistacchio e pancetta è una ricetta molto gustosa e ricca di calorie, per questo motivo è indicata soprattutto in inverno. La pancetta si sposa molto bene con il pistacchio e la ricotta ne esalta il sapore. È un piatto ricco...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con philadelphia e tonno

Per preparare un primo piatto veloce e gustoso, la pasta con il formaggio philadelphia è sicuramente la risposta vincente soprattutto in estate quando abbiamo bisogno di piatti non troppo pesanti e il tempo a disposizione non è mai abbastanza. In effetti...
Primi Piatti

Ricetta: pasta al Philadelphia

Il Philadelphia è il formaggio cremoso famosissimo spalmabile su pane che potrà anche essere usato in ricette gustose numerose che siano dolci, per esempio la cheesecake (torta di formaggio), ma anche in quelle salate. Quando si ha poco tempo libero,...
Primi Piatti

Pennette con polpettine di tonno: ricetta

Le pennette con polpettine di tonno sono un piatto decisamente gustoso, che si rivela un ottimo sostituto ad un pranzo completo. La pasta sarà gustosissima grazie al mix calibrato di diversi sapori. È possibile anche gustare le pennette con polpettine...
Primi Piatti

Ricetta: pennette al salmone e granella di pistacchi

Le pennette al salmone sono un piatto classico della cucina italiana. Sono facili e veloci da preparare; inoltre, difficilmente non incontrano il gradimento degli ospiti. Il sapore del salmone accoppiato al gusto dei pistacchi permette di realizzare un...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.