Ricetta: pennette radicchio e zola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

La ricetta delle pennette con radicchio e zola è semplicissima e molto veloce; ideale per chi ama il gusto amaro del radicchio, magari accostato a quello cremoso e particolarissimo del formaggio zola. In questi giorni di freddo, un piatto fumante dal profumino irresistibile sarà perfetto per scaldarsi e coccolare il proprio palato. Noi abbiamo scelto, come formato di pasta, le pennette, cosicché lo zola possa farcirle ed avvolgerle completamente garantendo un sapore più omogeneo; in ogni caso, per giocare un po' con la ricetta, potete sostituirle con il formato di pasta che preferite. Create un fantastico gioco di consistenze aggiungendo dei gherigli di noce sbriciolati: la cremosità del formaggio abbinata alla tenue croccantezza delle noci renderà la pietanza ancora più interessante. Vediamo insieme come si fa!

28

Occorrente

  • 460 gr di zola
  • 80 gr di noci
  • 250 gr di radicchio
  • 320 gr di pennette
  • 100 gr di panna liquida
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
38

Per prima cosa, preparate il radicchio: lavatelo accuratamente sotto il rubinetto, tagliate via la parte dura e separate le foglie. Con un coltello, tagliate ogni foglia a striscioline sottili. Nel frattempo, mettete a bollire una pentola di acqua e salate; quando bolle, mettete a cuocere le pennette e scolatele a cottura ultimata.

48

Pulite il formaggio tagliando via la crosta e ricavatene dei piccoli cubetti; intanto, scaldate a fuoco dolce la panna liquida e aggiungetevi quindi i pezzettini di zola. Lasciate che lo zola si sciolga completamente e otterrete una crema più densa.

Continua la lettura
58

In una padella antiaderente, versate un filo di olio extravergine d'oliva e aggiungete uno spicchio di aglio; lasciatelo cuocere finché non sarà ben rosolato, poi aggiungete anche le striscioline di radicchio precedentemente preparate e lasciate insaporire il tutto. Per rendere tenero il radicchio, versate nella padella anche due cucchiai di acqua (possibilmente calda, in modo tale da non interrompere la cottura).

68

Quando il radicchio in padella sarà appassito, aggiungete la crema di panna e zola, ma prima ricordate di togliere lo spicchio d'aglio. Sminuzzate i gherigli di noce e versateli nel composto, mescolando per bene. Unite poi anche le pennette cotte al dente e lasciate insaporire qualche minuto, scaldando a fuoco dolce. Aggiustate di sale e pepe.

78

Servite le vostre pennette radicchio, zola e noci su un ampio piatto colorato, magari accompagnato da un buon bicchiere di vino: scegliete un bianco secco e profumato se avete utilizzato dello zola dolce; se invece avete optato per la variante piccante, accompagnate il piatto con un calice di rosso ben strutturato.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Decorate il piatto con qualche gheriglio di noce intero, farà un figurone!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pennette pistacchio e pancetta

La Ricetta delle pennette pistacchio e pancetta è una ricetta molto gustosa e ricca di calorie, per questo motivo è indicata soprattutto in inverno. La pancetta si sposa molto bene con il pistacchio e la ricotta ne esalta il sapore. È un piatto ricco...
Primi Piatti

Pennette con polpettine di tonno: ricetta

Le pennette con polpettine di tonno sono un piatto decisamente gustoso, che si rivela un ottimo sostituto ad un pranzo completo. La pasta sarà gustosissima grazie al mix calibrato di diversi sapori. È possibile anche gustare le pennette con polpettine...
Primi Piatti

Ricetta: pennette al salmone e granella di pistacchi

Le pennette al salmone sono un piatto classico della cucina italiana. Sono facili e veloci da preparare; inoltre, difficilmente non incontrano il gradimento degli ospiti. Il sapore del salmone accoppiato al gusto dei pistacchi permette di realizzare un...
Primi Piatti

Ricetta: pennette con salsa al pistacchio e speck

Ecco pronta una guida, che mette a disposizione dei nostri lettori, una nuova ricetta tipica della bella Sicilia. Nello specifico cercheremo d'imparare come preparare le pennette con la salsa al pistacchio e speck, che conquisterà i palati degli ospiti....
Primi Piatti

Ricetta: pennette fredde con mais, olive, capperi e feta

La pasta è sempre un primo piatto assai gustoso anche se viene servito come un'insalata di pasta fredda, soprattutto in estate. Ma si può preparare in qualunque stagione e se viene insaporito da altri ingredienti sarà davvero strepitoso. Infatti la...
Primi Piatti

Ricetta: pasta radicchio e salsiccia

I primi di pasta vengono sempre apprezzati da tutti. Il motivo viene attribuito al fatto che si possono preparare in mille modi! Esistono ricette semplici e complicate da fare. Questo non toglie che si possono variare come si desidera. Un primo che risulta...
Primi Piatti

Ricetta: pennette gamberi e mascarpone

Per una ricetta diversa dalle tradizionali paste al forno, gustoso ma semplice da preparare, non precludetevi la possibilità di preparare le pennette con gamberi e mascarpone. Il sapore intenso e inconfondibile dei crostacei unito alla morbidezza del...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con noci, zola e finocchietto

I piccoli chicchi di riso, nascondono un segreto prelibato, che li rende i protagonisti assoluti di ricette golose e cremose. I risotti sono uno dei piatti tipici della nostra gastronomia, perfetti per portare in tavola profumi e sapori legati alla nostra...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.