Ricetta per il tortino di spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si vuole preparare un piatto che non richieda troppo tempo ma che sia comunque molto gustoso, si può optare sicuramente per un buon tortino di spinaci. Si tratta di una ricetta molto facile da realizzare, che necessita di pochi ma fondamentali ingredienti. Il tortino di spinaci è ottimo da gustare a pranzo oppure a cena come piatto unico o come antipasto. Esso inoltre riesce ad accontentare il palato sia degli adulti che dei più piccini. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter realizzare questa deliziosa ricetta.

26

Occorrente

  • 1Kg di spinaci freschi
  • 2 uova
  • 150ml di latte
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • 50g di pinoli
  • 50g di uva sultanina
  • Noce moscata
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva
  • Burro e pangrattato (per gli stampini)
36

Scegliere la verdura

Per la buona riuscita della ricetta, dovete acquistare degli spinaci freschi. Controllate che le foglie siano di un bel verde intenso, mentre i gambi devono risultare turgidi e sodi. Se notate degli ingiallimenti, significa che gli spinaci sono vecchi. Lavate accuratamente le foglioline, privandole di tutta la terra. È consigliabile lasciare gli spinaci in ammollo per qualche minuto in quanto in questo modo permetterete al terriccio di depositarsi. Travasate gli spinaci in una pentola capiente e fateli cuocere, senza aggiungere acqua, quindi scolateli e lasciateli raffreddare.

46

Creare il tortino

A questo punto dovete realizzare il tortino. Per prima cosa dovrete mettere l'uva sultanina in acqua fredda. Intanto dovete sbattere le uova in una ciotola e poi aggiungere il latte, il sale, la noce moscata ed il formaggio grattugiato. Mescolate accuratamente tutti gli ingredienti fino a quando non avrete ottenuto un composto denso ed uniforme. Fatto ciò potete togliere l'uva sultanina dall'acqua ed unirla al composto insieme ad un po' di pinoli. In ultimo unite anche gli spinaci e mescolate bene.

Continua la lettura
56

Cuocere

Prendete gli stampini per il tortino e spalmatevi il burro sul fondo. Quindi, spolverizzateli con un pizzico di pangrattato. Trasferite il composto negli stampi e rifinite il tutto con del parmigiano grattugiato ed un filo d'olio extravergine. Infornate a 180°C per circa mezzora. Quando la superficie dei tortini di spinaci avrà un bel colore dorato, tirateli fuori e lasciateli intiepidire. Estraeteli con delicatezza dagli stampi e disponeteli sul piatto di portata. Decorate con una manciata di pinoli e servite. Se gradite, potete accompagnare il tortino di spinaci con dei crostini di pane integrale.
Sulla scelta del vino, optate per un bianco di medio corpo, dal gusto secco ed intenso che contribuirà a mettere in risalto il sapore gradevole del tortino di spinaci.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Ricetta per il tortino di carciofi

Il tortino di carciofi è una ricetta semplice, nutriente e gustosa, da presentare come secondo piatto o come antipasto. In quest'ultimo caso, potreste anche scegliere di servirlo tagliato a tocchetti, magari con delle forchettine o degli stuzzicadenti...
Pizze e Focacce

Ricetta: tortino di patate e speck

Spesso, per mancanza di tempo o se ci troviamo fuori casa, ci rechiamo in pub e focaccerie in cerca di delizie già pronte da portare via.Molte volte ci ritroviamo a pagare fior di quattrini per piccolissime porzioni che non saziano neanche.Molte prelibatezze...
Pizze e Focacce

Ricetta: focaccia con spinaci e formaggio

In ogni angolo della terra le ricette di cucina si diversificano per la loro forma e la loro quantità di ingredienti presenti in essa. Ma se una cosa è buona ovviamente va pubblicizzata e va provata, anche solo per capire i gusti delle persone che formano...
Pizze e Focacce

Ricetta: impanate di spinaci

Un piatto di semplice preparazione e di grande apprezzamento per il palato è rappresentato dalle impanate di spinaci (verdure ricche di ferro e fibre), che sono il prodotto di una tradizione contadina che caratterizzò la Sicilia fin dalle origini. Con...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta rustica di ricotta e spinaci

La ricetta che illustreremo in questa guida è abbastanza comune, ma non sempre tutti sanno come fare per prepararla. La torta rustica di ricotta e spinaci è una classica torta rustica, molto facile da preparare, ma che, a differenza di altre, è molto...
Pizze e Focacce

Ricetta: Torta di patate e spinaci

Per un aperitivo o un pranzo tra amici, le torte salate, dette anche quiche, sono l'ideale. Saporite, fragranti, realizzabili con un'infinità di ingredienti e da assaporare sia calde che fredde. Sono rese caratteristiche dalla pasta sfoglia, che al suo...
Pizze e Focacce

Ricetta: treccia rustica agli spinaci

Gli spinaci sono una pianta erbacea di origine asiatica, conosciuta e diffusa in tutto il mondo, che può essere raccolta a partire dai primi di novembre fino all'arrivo della primavera. Gli spinaci sono molto ricchi di vitamine e di minerali e presentano...
Pizze e Focacce

Ricetta: rustico spinaci e pancetta

Si ha sempre bisogno di un piatto veloce da preparare, che non richieda troppi ingredienti e che possa essere conservato facilmente. Sia che si abbiano amici a casa, sia che si voglia rompere la routine culinaria, affidandosi a qualcosa di fresco e nuovo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.