Ricetta: pera caramellata al brandy con granella di nocciole

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con un po' di fantasia e creatività è possibile trasformare un semplice frutto in un dessert ricercato e goloso, come la pera caramellata al brandy con granella di nocciole. Una ricetta dal sapore decisamente autunnale in cui la dolcezza delle pere si mescola al gusto più robusto del brandy, ideale da servire come fine pasto ma soprattutto facilissima e veloce da preparare. Di seguito vi mostrerò come realizzare qualcosa di gustoso in tre semplici passaggi e con pochissimi ingredienti facilmente reperibili in ogni frigo o dispensa, soprattutto in questo periodo dell'anno!

27

Occorrente

  • 1 pera grande
  • 1 bicchiere d'acqua
  • essenza alla vaniglia
  • due cucchiai di zucchero di canna
  • 1 bicchierino di brandy
  • granella di nocciole
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo
  • qualche goccia di limone
37

Cuocere

La prima cosa da fare è scegliere il tipo di frutto: è consigliabile la pera Kaiser o quella Williams, dalla consistenza soda e non troppo matura. Laviamola e sbucciamola, tagliamola in due nel senso del lato lungo facendo attenzione a non eliminare il picciolo in una delle sue metà. Scaviamo entrambe le parti in corrispondenza del torsolo in modo da eliminare i semini. Spremiamo sopra qualche goccia di limone per evitare che anneriscano. In un pentolino dai bordi non troppo alti, versiamo un bicchiere d'acqua e mezzo cucchiaino di essenza alla vaniglia in povere. Quando inizierà a scaldarsi, aggiungiamo la pera e lasciamo cuocere per qualche minuto. Scoliamola e teniamola da parte. Questa prima fase è molto importante in quanto è necessario che la pera si ammorbidisca senza rilasciare del tutto il suo sapore dolciastro.

47

Caramellare

In una padella antiaderente, versiamo due cucchiai di zucchero di canna e facciamolo sciogliere a fuoco lento girando di tanto in tanto con una paletta di legno. Mettiamo la pera insieme ad un po' del suo liquido di cottura, facciamola insaporire e sfumiamo a fiamma alta con un bicchierino di brandy. Lasciamo evaporare per pochi secondi. Quando il liquido inizierà a fare delle piccole bollicine iniziamo a caramellare girandole su ogni lato per due, tre minuti.

Continua la lettura
57

Tostare

Prepariamo la granella: con l'ausilio di uno schiaccianoci, rompiamo 50-60 grammi di nocciole che corrispondono ad un cucchiaio pieno. In un mixer o robot da cucina, tritiamole grossolanamente, senza ridurle in polvere, insieme ad un cucchiaino di zucchero a velo. Disponiamole su una piccola teglia e facciamole tostare in forno preriscaldato a 180 gradi per tre minuti. Lasciamole raffreddare. Nel frattempo, adagiamo la pera su un piattino da dolce versiamoci sopra il caramello e lasciamo raffreddare a temperatura ambiente. Prima di servire, cospargiamo con una bella manciata di granella di nocciole.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo spolverizzare con del cacao amaro in polvere prima di servire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come fare la torta di mele arancia e granella di nocciole

La torta di mele, arancia e granella di nocciole è un dessert squisito ed estremamente profumato. È perfetta da assaporare a colazione. È ottima per una merenda ricca di sostanze nutritive benefiche per l'organismo. Potete presentarla anche come fine...
Dolci

Ricetta: bon bon al cioccolato ricoperti di granella

I bon bon al cioccolato sono un ottimo dessert per finire al meglio un pranzo o una cena abbondante. Questo tipo di dolce infatti, si presenta come delle piccole monoporzioni belle da vedere e buone da gustare. La loro preparazione inoltre, è così semplice...
Dolci

Ricetta: ananas caramellata

Avete in programma un pranzo o una cena a casa vostra con parenti o amici e vi ponete il problema su quale dessert preparare? Quello che può fare al caso vostro è l’ananas caramellata, dolce dal gusto esotico per eccellenza e raffinato, bello nel...
Dolci

Ricetta: torta di nocciole e latte di mandorla

Anche seguendo un determinato regime dietetico, è possibile consumare ogni tanto dei gustosi dessert. Questo perché l'organismo umano ha comunque bisogno dell'apporto di zuccheri, ma ovviamente non dobbiamo esagerare con la loro assunzione. D'altronde...
Dolci

Ricetta: tartufi al cacao e nocciole

Quando si vuole preparare un dessert che sia in grado di stupire i propri ospiti si può senz'altro optare per i tartufi al cacao e nocciole. Si tratta di una ricetta davvero deliziosa che potrebbe sembrare piuttosto complessa da realizzare ma in realtà...
Dolci

Ricetta: torta ricotta e pera al cioccolato

Quando non si sa cosa cucinare ma si vuole preparare qualcosa in grado di stupire i propri ospiti si può optare senza dubbio per una deliziosa torta ricotta e pera al cioccolato. Si tratta di una ricetta molto particolare, gradita sia ai grandi che ai...
Dolci

Ricetta: torta al doppio cioccolato, nocciole e wafer

La torta al doppio cioccolato, nocciole e wafer è il dolce perfetto per terminare un pranzo con amici o parenti. Seppur la ricetta prevede numerosi passaggi e non risulta molto facile, il risultato finale sorprenderà voi stessi ed i vostri invitati....
Dolci

Ricetta: torta cocco e nocciole

Il cocco sta trovando accostamenti in cucina davvero unici, ideale da utilizzare in tantissime ricette, soprattutto nei dolci. Si possono fare infatti fantastici dolcetti, torte e creme: esistono granelle e farine ideali per queste preparazioni. Nella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.