Ricetta: Pesce finto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: Pesce finto
18

Introduzione

Avete una voglia sfrenata di pesce ma a qualcuno della vostra famiglia proprio non piace?
Con questa ricetta non sarà più un problema: il pesce finto è una ricetta molto facile e divertente da preparare, con un risultato finale buffo da guardare.
L'insieme di ingredienti come maionese, patate e tonno riesce ad accordare i gusti di tutti, dando anche un tocco particolare alla presentazione finale della portata.
Siete pronti a diventare dei cuochi creativi in 5 facili passi? Cominciamo con la preparazione!

28

Occorrente

  • INGREDIENTI PER 4 PERSONE
  • 500 gr di patate
  • 240 gr di tonno sott'olio
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 5 cucchiai di maionese
  • cetriolini sott'aceto
  • 1 oliva (decorazione)
  • 1/2 carota (decorazione)
  • sale q.b.
  • pepe q.b
38

Lessiamo le patate

Il primo passo per preparare il pesce finto è lessare le patate. Per fare questo occorre riempire una pentola con l'acqua e portarla all'ebollizione. Mentre aspettate, cominciate a scegliere le patate. Una volta che l'acqua bolle, fate lessare le patate per 30 minuti.

48

Sbucciamo le patate

Togliete le patate dalla pentola e lasciatele intiepidire. Una volta intiepidite, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate per ottenere una purea. A quest'ultima aggiungete il tonno sgocciolato dell'olio, i capperi tritati, il sale e il pepe. Mescolate bene finché il tutto non vi sembrerà ben omologato, e di un colore abbastanza chiaro ed uniforme. Non appena avrete amalgamato il composto, aggiungete 4 cucchiai di maionese.

Continua la lettura
58

Prepariamo le decorazioni

Mettete da parte il composto appena preparato e passiamo alle decorazioni. Affettate i cetriolini a rondelle sottili e tagliate un'oliva snocciolata e una carota a metà. Questi ingredienti vi serviranno per ricreare le scaglie, l'occhio e la bocca del pesce finto.

68

Creiamo il pesce finto

Mettete il composto simile alla purea su un piatto da portata (sarà quello su cui lo servirete) e sagomatelo con le mani dandogli la forma di un pesce. Ricopritelo con un velo di maionese. Prendete i cetriolini a rondelle e disponeteli come fossero scaglie sul corpo del pesce finto. Completate il tutto aggiungendo la mezza oliva per creare l'occhio e la mezza carota per creare la bocca.

78

Il passo finale

Finalmente siete arrivati al passo finale, la cottura del piatto. Come avrete capito, però, questo è un piatto da servire freddo, perciò non servono padelle, forno o fuochi di alcun tipo: infatti non vi basta altro che mettere il pesce finto in frigorifero a raffreddare per 2 ore. Passato questo tempo, il vostro piatto sarà pronto per essere servito. Se pensate che la portata non sia abbastanza decorata, potete dare sfogo alla vostra fantasia usando decori di ogni tipo: ad esempio un piatto da portata di colore blu per creare "l'effetto mare". Appena servite il piatto vedrete che i vostri commensali resteranno stupiti! BUON APPETITO.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzate un mixer per schiacciare le patate (potrebbero risultare gommose)
  • Per ottenere un gusto più deciso potete aggiungere all'impasto dei filetti di acciuga

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di verza con riso e pesce

Non a tutti piace mangiare il pesce e non a tutti piace anche cucinarlo. Esistono però parecchie ricette che possono essere create anche per chi non è molto pratico a cuocere il pesce ed è possibile trasformare dei semplici piatti, in qualcosa di veramente...
Antipasti

Ricetta: involtini di pesce spada affumicato e melanzane

Gli involtini a base di pesce spada e melanzane sono un secondo piatto tipico della tradizione siciliana, che può essere realizzato in diverse varianti. La ricetta che vi proponiamo ha tutti i sapori del Meridione con l'aggiunta di pinoli ed uvetta che...
Antipasti

Ricetta: misto di pesce in salsa verde

Cucinare è la passione di noi italiani, e ci riesce anche piuttosto bene visto che la nostra cucina è la più rinomata e famosa al mondo. Il nostro ricettario è pieno zeppo di ricette che possono essere portate in tavola con molta facilità e velocità,...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di polpette di pesce

Durante i cambi di stagione è sempre consigliabile variare la propria alimentazione in base alle temperature, al nostro stile di vita (se siamo più o meno sedentari) ed alla stagionalità dei prodotti, quali ad esempio la frutta e la verdura. L'estate...
Antipasti

5 antipasti a base di pesce

Vogliamo organizzare una cena o un buffet a base di pesce? Niente di più semplice. Non dobbiamo essere necessariamente dei grandi chef per prepararla. È proprio vero che chi incomincia bene è già a metà dell'opera. Quindi è importante iniziare realizzando...
Antipasti

Come fare le polpette di riso e pesce

In estate la cucina diventa essenziale ed easy, con ricette perfette per mangiare in stile finger food! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, lasciamoci ispirare dalle orientali polpette di riso e pesce. Una preparazione semplice che richiama la...
Antipasti

Come preparare il gateau di pesce

Il gateau di pesce è un piatto estremamente saporito e gradevole. La delicatezza del merluzzo si unisce strategicamente alla morbidezza delle patate. Il parmigiano grattugiato lega i sapori con gusto e sapidità, mentre l'aggiunta di un pizzico di pepe...
Antipasti

Come preparare il sandwich di pesce

Il sandwich di pesce è un goloso antipasto che può essere servito durante una cena importante o in occasione di un aperitivo estivo da consumare all'aperto. È abbastanza semplice da preparare ma richiede qualche accortezza affinché il risultato finale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.