Ricetta: pesce spada all'isolana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il profumo di pesce fresco è per ogni isolano l'elisir di lunga vita. Non appena ci si avvicina al negozio di pesce di fiducia ci si perde tra le note di salsedine sprigionate dalle fragranze ittiche. Vagante l'olfatto tra totani, tonni, spigole, vongole e altri pesci e frutti del nostro mare. Il mare è la terra di chi vive circondato solo da acqua e salsedine, un isolano sente vivo il sapore del mare, lo pesca, lo cucina e lo gusta continuando a goderne in ogni istante. Sono moltissime le ricette della cucina italiana quella di mare e di sole, oggi vi propongo una ricetta semplice ma molto gustosa, il pesce spada all'isolana. Ricetta d'orgoglio per chiunque viva circondato dal mare o dal suo fervido ricordo.

25

Occorrente

  • Tranci di pesce spada
  • 2 cipolle dolci
  • 150 gr di pomodorini
  • Vino bianco q.b.
  • Basilico o prezzemolo
  • Capperi q.b.
  • Olio evo, sale e pepe q.b.
  • Utensili da cucina
35

Preparare il condimento

Come primo passo dovete preparare il sughetto che sarà il condimento del pesce nonché un ottimo contorno da accompagnare con del pane. Iniziate pulendo le cipolle e affettandole finemente. Prendete una padella e fate scaldare dell'olio evo a questo punto unite le cipolle e fate imbiondire per bene, a metà cottura aggiungete i capperi e una manciata di basilico fresco. Lasciate cuocere. Nel frattempo lavate dei pomodorini, scegliete la qualità datterino se preferite un sapore più dolce, affettateli in quattro parti e poi uniteli alle cipolle e ai capperi. Sfumate con un bicchiere di vino e quando l'alcol sarà evaporato schiacciate i pomodorini con una forchetta così da creare insieme alle cipolle un meraviglioso sughetto. Aggiustate di sale e pepe, chiudete con un coperchio e passate al pesce.

45

Cuocere il pesce

Adesso dedicatevi alla cottura del pesce spada. Questo pesce richiede pochi minuti e cuoce uniforme da un alto e dall'altro per circa 2-3 minuti. Prendete le fette di spada e cuocetele su una padella antiaderente. Cotto un lato girate le fette e sfumate col vino bianco. Non eccedete con la cottura altrimenti la carne risulterà troppo asciutta e poco gradevole al palato.

Continua la lettura
55

Assemblare il piatto

A questo punto avete cotto e preparato separatamente tutti gli ingredienti, vi rimane solo di assemblare gli ingredienti e impiattare. Versate il sughetto di cipolle e pomodorini dentro la padella con il pesce spada e accendete il fornello a fuoco molto basso. Fate insaporire per bene tutti gli ingredienti. Spegnete il fuoco e servite accompagnando il piatto con dell'ottimo vino bianco. Come alternativa al basilico se preferite potete anche usare il prezzemolo ma ricordatevi di aggiungerlo a crudo altrimenti risulterà piuttosto amaro se cotto a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Spaghetti alla chitarra con pesce spada

Gli spaghetti alla chitarra sono un tipo di pasta il cui nome deriva da un particolare strumento, dotato di fili di metallo utilizzati per tagliare la sfoglia. È una pasta tipica abruzzese, preparata solitamente con le uova e caratterizzata da una sezione...
Pesce

Come preparare il pesce spada in agrodolce

Un secondo molto gradito da tutti è il pesce spada. Di questo pesce, si possono preparare tanti tipi di ricette e aggiungerlo in qualsiasi menù. Dal punto di vista gastronomico ha carni molto sode ed eccellenti. Tanto che, In tranci o a pezzi si presta...
Primi Piatti

Ricetta: Calamarata con ragù di pesce spada

La calamarata è un tipo di pasta di origine partenopea. Nelle regioni del sud Italia si usa condirla in modi diversi ma soprattutto con il pesce. In particolare la calamarata con ragù di pesce spada è una ricetta saporita e ottima per il pranzo domenicale....
Pesce

Come preparare il pesce spada con olive, capperi e acciughe

Il pesce spada è un ottimo alimento dal sapore molto intenso, ricco di omega 3 e di antiossanti utilissimi alla lotta contro i radicali liberi. Si tratta di una pietanza che, consumata con una certa frequenza riesce a farci mantenerci giovani più a...
Pesce

Come preparare il pesce spada alla piastra

Il pesce spada alla griglia è un piatto molto gustoso che si accompagna bene con numerose tipologie di contorni. Ha una carne che sembra fatta apposta per essere grigliata. La cosa più importante per realizzarla correttamente è scegliere un tipo di...
Pesce

Come fare il pesce spada gratinato olive e capperi

Esistono alcuni piatti che nonostante siano semplici da preparare risultano essere assai gustosi ed anche belli da vedere, in questa lista ce ne sono un bel po' che si potrebbero prendere in considerazione. Abbiamo però deciso di puntare su quella che...
Primi Piatti

Tagliatelle al pesce spada e limone

Delle occasioni valide per sperimentare ricette particolari sono, sicuramente, delle cene a sorpresa con amici o famiglia, Per esempio, una ricetta davvero particolare da proporre, potrebbe essere delle tagliatelle con pesce spada e del limone. Gli ingredienti...
Pesce

Ricetta: pesce spada alle olive taggiasche

Esistono pesci che si possono adoperare sia per preparare i primi, che i secondi piatti. Il pesce spada fa parte di questa categoria. Questo è uno dei pesci che occupa un posto importante nelle nostre tavole. Infatti, viene adoperato per realizzare ricette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.