Ricetta: pesce spada in crema di mandorle e carote

Tramite: O2O 31/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pesce spada è un pesce molto buono e proteico, reperibile ovunque sia fresco che congelato. Le preparazioni a base di questo pesce sono tantissime e si possono realizzare ricette sia fresche, ideali in estate, che preparazioni più raffinate per i mesi invernali o per feste particolari. Una ricetta che piacerà tantissimo anche ai bambini è sicuramente il pesce spada in crema di mandorle e carote, molto veloce da preparare e anche semplice, poiché occorrono veramente pochi minuti e passaggi per realizzare una ricetta deliziosa. Nella guida che segue, vedremo come fare questa ricetta.

27

Occorrente

  • 200 grammi di pesce spada
  • 300 grammi di mandorle, latte (facoltativo)
  • 500 grammi di carote, sale, olio d'oliva, brodo vegetale (facoltativo)
37

Preparare il pesce spada

Innanzitutto andate dal pescivendolo di fiducia e acquistate 200 grammi di pesce spada (basteranno per due persone); vi consiglio di farvi pulire il pesce spada, in modo da scartare meno polpa possibile ed eliminare eventuali lische. Quando tornate a casa, lavate accuratamente sotto acqua corrente fredda il pesce spada e ponetelo in una pirofila abbastanza capiente con un goccio d'olio e uno spicchio d'aglio (in alternativa potete utilizzare quello in polvere). Sulla superficie spargete un goccio di olio d'oliva, un ciuffo di prezzemolo tritato e un po' di pangrattato, salate ed infornate a 180° per circa quindici minuti.

47

Preparare la crema di mandorle

Mentre il pesce spada cuoce, preparate la crema di mandorle; in un frullatore aggiungete 300 grammi di mandorle tostate e continuate a frullare finché non si sarà formata una crema omogenea e compatta. Se notate che la stessa risulta essere un po' troppo dura, aggiungete un goccio di latte e frullate fino a quando non avrà raggiunto la consistenza desiderata. Ci vorranno pochissimi minuti per ottenere la crema di mandorle che poi accompagnerete con il pesce spada caldo.

Continua la lettura
57

Preparare la crema di carote

Se disponete del forno microonde, mettete in un contenitore di plastica, ideale per le alte temperature o per forni microonde, cinque carote (circa mezzo chilo) ed un goccio di acqua. Fate scaldare fino a quando non si saranno ammorbidite (anche per questo procedimento basteranno pochissimi minuti) ed una volta cotte, mettetele nel frullatore, frullandole fino a quando non avrete ottenuto una crema omogenea. Mano a mano che il composto prende la consistenza giusta, aggiungete un pizzico di sale ed un goccio di olio d'oliva. Se la crema di carote dovesse essere troppo dura, allungate il tutto con un goccio di brodo vegetale prima di frullare nuovamente e miscelare tutti gli ingredienti.

67

Servire il pesce spada

Una volta che il pesce spada sarà cotto, mettetelo in un piatto, accompagnandolo con un goccio di succo di limone, e le due creme appena preparate. Servite il tutto quando è ancora caldo (ad eccezione della crema di mandorle, che va servita fredda). Inoltre, si sposa perfettamente alla verdura fresca cruda, come l'insalata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il pesce spada in crema di provola

Il pesce spada è un pesce di grossa taglia, dalla carne rosata, acquistabile in comodi tranci per preparare ricette sane e succulente. È infatti povero di grassi ed è adatto per una dieta ipocalorica. Inoltre è ricco di omega-3 i cui benefici sono...
Pesce

Pesce spada in crosta di pistacchi su crema di burrata

L'estate è la stagione ideale per gustare degli appetitosi piatti a base di pesce. Pesci e frutti di mare sono degli alimenti salutari, ricchi di proteine e acidi grassi di qualità. Del buon pesce fresco è la scelta ideale per un secondo leggero ma...
Pesce

Ricetta: pesce spada al forno con la mollica di pane

La cucina semplice prevede cibi cotti, in modo sapiente e senza grassi. Questi cibi si possono fare esaltando il loro gusto in modo naturale. Per ottenere questi risultati occorre cucinare in modo giusto. Per questo motivo, vanno utilizzati alimenti sani....
Pesce

Ricetta: pesce spada al forno con patate gratinate

Il pesce spada si presta alla realizzazione di molteplici preparazioni in cucina. Ma, nella ricetta di oggi, il pesce spada acquisisce un gusto particolarmente delicato e saporito. Indicato per una raffinata cena, oppure per una ricetta leggera e di veloce...
Pesce

Ricetta: pesce spada alle olive taggiasche

Esistono pesci che si possono adoperare sia per preparare i primi, che i secondi piatti. Il pesce spada fa parte di questa categoria. Questo è uno dei pesci che occupa un posto importante nelle nostre tavole. Infatti, viene adoperato per realizzare ricette...
Pesce

Ricetta pesce spada alla messinese

È molto apprezzato anche da chi non ama molto le pietanze a base di pesce. Complice anche l'assenza quasi totale di lische. Fra le ricette tipiche della nostra bella penisola, non poteva mancare quella del pesce spada alla messinese. Al quale sarà...
Pesce

Ricetta: insalata di pesce spada al porro e pachino

Con l'arrivo dei mesi caldi si preferisce presentare a tavola dei piatti freschi. L'insalata è una delle più gettonate in questo periodo. Inoltre, ha la particolarità di poterla condire come si preferisce. Utilizzando le verdure, gli ortaggi e anche...
Pesce

Ricetta: pesce spada al vino bianco e limone

Il pesce spada è un pesce di mare. È presente principalmente nel Mar Mediterraneo ed è un esemplare fondamentale per la pesca commerciale. Il nome deriva, come è facile intuire, dalla forma del naso. Nelle diete viene consigliato per via dell'alto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.