Ricetta: petto di pollo ripieno ai funghi porcini

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: petto di pollo ripieno ai funghi porcini
15

Introduzione

Nella preparazione di un piatto salutare e leggero il pollo trova sempre un ruolo primario. La carne di pollo è povera di grassi e ricca di proteine. È il pasto ideale per uno sportivo o per chi intende perdere quel chiletto in più. Ma di per sé la carne di pollo non è particolarmente gustosa. Con una cottura troppo lunga, inoltre, potrebbe diventare davvero asciutta. Ma fortunatamente possiamo preparare una ricetta che renda il pollo più succulento. Non solo: possiamo renderlo anche molto più saporito. Ed è proprio l'obiettivo della nostra guida. Il petto di pollo ripieno ai funghi porcini saprà rendere il pollo più invitante che mai.

25

Occorrente

  • 2 petti di pollo
  • 50 gr di funghi porcini disidratati
  • 100 gr di pancetta affumicata in fette (adatta per bacon)
  • Sale e pepe nero q.b.
35

Il petto di pollo è il taglio di carne migliore dell'animale. È la parte più polposa e ricca, che ben si presta alla preparazione di tante ricette. In questo piatto daremo sapore al pollo grazie ai funghi e alla pancetta. Un lieve tocco di sapore in più che non appesantirà eccessivamente il pasto. Utilizzeremo dei funghi porcini disidratati, più semplici da trovare e preparare. Iniziamo proprio dai funghi, versandoli in una ciotola. Reidratiamoli versando all'interno dell'acqua tiepida. Nell'attesa cominciamo a preparare la carne, eliminando l'osso centrale (se presente). Tagliamo a metà il petto di pollo ed eliminiamo il grasso più evidente.

45

Appiattiamo le fette di pollo con un batticarne. Ricaviamone due pezzi rettangolari con un coltello ben affilato. Nel frattempo i funghi porcini dovrebbero essere pronti all'uso. Strizziamoli a fondo con le mani e trasferiamoli nel blender (o nel frullatore). Uniamo anche i ritagli di pollo in avanzo e condiamo con sale e pepe nero. Tritiamo finemente funghi e pollo e, al termine, raccogliamo tutto in una ciotola. Utilizziamo il trito come farcitura per le fette di petto di pollo. Disponiamo il trito sul lato più lungo delle fettine. Arrotoliamo il petto di pollo in modo che resti ben stretto. Eseguiamo tutto il lavoro su uno strato di carta da forno.

Continua la lettura
55

Ora stendiamo delle fettine di pancetta una accanto all'altra. Facciamo attenzione a sovrapporle leggermente sul lato più lungo, in modo da creare un letto di pancetta. Avvolgiamoci il rotolo di pollo e farcia e leghiamo tutto con spago da cucina. Preriscaldiamo il forno a 180°C; una volta a temperatura, inforniamo il pollo. Cuociamo il rotolo per almeno 17 minuti. La parte più esterna di pancetta inizierà a dorare e a friggere, divenendo croccante. Sforniamo il pollo e lasciamo intiepidire per qualche minuto. Eliminiamo lo spago e tagliamo il rotolo in fette. Il nostro piatto gustoso a base di pollo e funghi porcini è pronto da assaporare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare gli arancini con pancetta e funghi porcini

Gli arancini sono un alimento tipico della cucina siciliana. Queste gustose polpette di riso ripiene hanno con il tempo preso piede in tutta la penisola, riscuotendo moltissimo successo. Possono essere preparati in moltissimi modi differenti e con diversi...
Pizze e Focacce

Come fare uno strudel di funghi porcini

Lo strudel di funghi porcini è un piatto goloso e sfizioso, la cui preparazione è abbastanza veloce. Può essere usato come antipasto, per un aperitivo oppure insieme ad altre pietanze per una cena a buffet. È una pietanza che, indipendentemente da...
Pizze e Focacce

Ricetta: torta salata di lenticchie e funghi porcini

Oggi proporremo una ricetta a tutto tondo, per sapore, profumo e benessere. Sicuramente per gli amanti dei funghi, la torta salata di lenticchie e funghi porcini è una prelibatezza a cui non può pensare di rinunciare. Ottima come antipasto, servita...
Primi Piatti

Ricetta: tonnarelli al tartufo nero e porcini

I tonnarelli al tartufo nero e porcini sono una tradizionale ricetta delle regioni centrali dell'Italia. Il tipo di pasta usata è quella che in genere chiamiamo spaghetti alla chitarra. Con questa trafila si ottengono questi fili di pasta, simili agli...
Pizze e Focacce

Strudel ai funghi porcini e taleggio

Avete voglia di sorprendere i vostri cari o i vostri amici con una ricetta che vi farà fare un figurone? Allora questa guida fa proprio al caso vostro: molto spesso credete di non riuscire a realizzare dei piatti solo perché hanno nomi troppo complicati...
Consigli di Cucina

10 ricette con i funghi porcini

Grazie alla loro consistenza carnosa, al loro sapore dolciastro ed all'odore molto intenso, i funghi porcini sono ideali per la preparazione di menù succulenti, piatti sfiziosi della tradizione e ricette innovative estremamente delicate. Se li avete...
Primi Piatti

Tagliolini alla carbonara con porcini e speck

La pasta alla carbonara è uno di quei piatti che, a buon diritto, rappresentano un caposaldo nella tradizione culinaria italiana. Molte sono le versioni: chi predilige la pancetta, chi il guanciale, chi usa le uova intere e chi invece solo il tuorlo....
Primi Piatti

Ricetta: zuppa di farro con funghi porcini e patate

Se non desiderate rinunciare a portare in tavola un piatto genuino e naturale, invece dei soliti piatti invernali tipicamente grassi e particolarmente calorici potete preparare una zuppa di legumi e verdure. Gli esempi di zuppe tradizionali che offre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.