Ricetta: piccoli soufflè al formaggio

Tramite: O2O 16/01/2020
Difficoltà: facile
19
Introduzione

In questo semplicissimo tutorial impareremo a confezionare un delizioso antipasto: dei gustosi piccoli soufflè al formaggio. Un stuzzichino davvero elegante ed originale, utile per dare un tocco "stiloso" alle vostre cene autunnali e ottimo anche come accompagnamento per un brunch primaverile. Insomma una ricetta unica che lascerà di stucco i vostri ospiti. Vediamo, allora, come procedere con questa ricetta: piccoli soufflè al formaggio.

29
Occorrente
  • Ingredienti per 4 persone:
  • 50 g di farina
  • 40 g di burro
  • 4 uova
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 80 g di Emmentaler
  • 270 ml di latte
  • Sale e pepe q.b
  • Noce moscata
  • Foglie di rosmarino (opzionale)
39

Preparare la besciamella

Prima di tutto bisogna partire dalla preparazione della besciamella. Quindi grattugiamo il parmigliano e l'Emmentaler, ma per quest'ultimo utilizziamo una grattugia a fori larghi, in modo da ottenere delle scaglie. In più, facciamo ammorbidire, prima di utilizzarlo, il burro a temperatura ambiente. Fatto tutto questo, possiamo procedere: prendiamo una casseruola e facciamovi sciogliere il burro, a fuoco lento. Dopodiché aggiungiamo la farina e mescoliamo con una frusta o, in alternativa, con un cucchiaio di legno, facendo attenzione a non lasciare dei grumi. Tutto questo sempre mantenendo la fiamma bassa e mescolando ininterrottamente, finché il composto non sarà abbastanza denso e ben amalgamato.

49

Unire il latte

A questo punto versiamo nella pentola tre cucchiai di latte e mescoliamo. Poi aggiungiamone altri due e, quando il composto sarà diventato cremoso, uniamo il rimanente latte versandolo a filo. Facciamo, quindi, sobbollire per circa dieci minuti mescolando spesso e alzando leggermente la fiamma. Aggiungiamo poi un pizzo di noce moscata e e regoliamo di sale e pepe. Spegniamo, infine, la fiamma e uniamo al tutto il parmigiano e l'Emmentaler, quando il composto è ancora caldo.

Continua la lettura
59

Preparare le uova

Mettiamo per il momento da parte il composto e passiamo alle uova: sgusciamole, separando gli albumi dai tuorli, e raccogliamoli in due tazze. Aspettiamo che si raffreddi leggermente il composto coi formaggi, poi incorporiamovi i tuorli, aggiungendoli uno alla volta, e regoliamo ancora con un po' di sale. Dunque montiamo a neve ben soda gli albumi, usando le fruste elettriche: capovolgendo il recipiente essi dovranno rimanere incollati alle pareti della ciotola senza che vi siano cenni di cedimento. Infine uniamo anche gli albumi montati al composto, mescolando il tutto con un cucchiaio, con un movimento delicato che va dall'alto verso il basso, facendo attenzione a non smontare gli albumi.

69

Predisporre le cocotte

Adesso ungiamo, con il burro rimasto, quattro piccole cocotte di porcellana; spolverizziamole con la restante farina e capovolgiamo gli stampi per eliminare quella eccedente. Inoltre, prendiamo delle strisce di carta da forno alte circa 8 cm e lunghe quanto le cocotte. Avvolgiamo queste strisce all'esterno dei recipienti e fermiamole con uno spago. Questo trucchetto serve per far crescere i soufflé soltanto in direzione verticale, senza che si espandano anche in orizzontale e fuoriescano dallo stampo. Adesso possiamo riempire le cocotte per 2/3 con il composto che abbiamo preparato. In ogni caso possiamo anche decidere di versare il composto in un unico stampo invece che dividerlo in più cocotte.

79

Cuocere i soufflé

Adesso possiamo mettere le cocotte su di una teglia con l'acqua sufficiente a tenerle immerse per tre quarti (usiamo la cottura a bagnomaria cosicché l'acqua mantenga la temperatura costante, evitando eventuali colpi di calore). Cuociamo in forno preriscaldato a 160°C per circa trenta-trentacinque minuti. Se abbiamo deciso di usare uno stampo solo, allora dovremo infornare a 180° per circa quaranta minuti. Passato questo lasso di tempo estraiamo le cocotte dall'acqua, asciughiamole con un panno da cucina facendo attenzione a non scottarci e serviamo immediatamente, ponendole su di un piatto da portata. Decoriamo il nostro antipasto con qualche foglia di rosmarino.

89
Guarda il video
99
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Il soufflé non può essere conservato, dunque deve essere mangiato appena servito
  • Per rendere il soufflé ancora più saporito si può sostituire il parmigiano con il pecorino: questo darà al soufflé un sapore più forte
  • E' meglio non aprire il forno per controllare il soufflé durante la cottura: questo lo porterà a sgonfiarsi in pochi secondi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare un soufflé di asparagi

Il soufflé di asparagi, da preparare all'ultimo minuto, rappresenta un antipasto davvero gustoso e delicato. Si tratta di un piatto che riscuote sempre un notevole successo a tavola, dunque cucinandolo non si sbaglia mai. Anche se la preparazione del...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene formaggio e speck

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter portare in tavola, un piatto, che sia veramente speciale ma anche molto saporito. Infatti cercheremo d'imparare insieme, come preparare le famose patate ripiene con il formaggio e lo...
Antipasti

Ricetta: bignè salati al formaggio e salmone

I bignè salati sono un’ottima idea da servire come antipasto, per arricchire buffet o per accompagnare un aperitivo. I bignè salati possono essere farciti in tantissimi modi differenti, affettati, formaggi, mousse di verdure, pesce e tanto altro....
Antipasti

Ricetta: muffin salati con verdure e formaggio

I muffin sono dei tipici dolci inglesi e americani. Nati come dolci oggi vengono fatti anche salati e arricchiscono le tavole di buffet o aperitivi. In questa guida vedremo una ricetta di muffin salati davvero unica. Vi illustreremo, passo dopo passo,...
Antipasti

Ricetta: i Fiori di Zucchina ripieni al formaggio

La primavera porta con sé profumi e colori di ogni tipo, anche in cucina. In questa stagione tornano molti ortaggi dai colori e dai sapori accattivanti, che possiamo utilizzare in molte ricette davvero speciali. Tra questi, i fiori di zucchina sono gradevoli...
Antipasti

Come preparare un soufflé di spinaci

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare un sufflé di spinaci. Quest'ultimo si può proporre durante una cena con amici o parenti. Il soufflé deve essere accompagnato...
Antipasti

Ricetta: muffin salati al salame e formaggio

In questa bella ed interessante guida culinaria, che stiamo per presentare, abbiamo deciso di preparare insieme una nuova ricetta, del tutto salata. Nello specifico vediamo come poter realizzare nella nostra cucina, i famosi muffin salati al salame e...
Antipasti

Ricetta: spiedini di salumi e formaggio

Arriva l'estate, e la voglia di rimanere ai fornelli con il caldo, è davvero poca! Ecco allora che in aiuto ci arrivano tantissime idee per realizzare delle ricette semplici ma molto gustose, che non necessitano di cottura. La ricetta di oggi prevede...