Ricetta: pizza con salmone e rucola

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando non sapevo cosa preparare per cena, non avendo voglia di preparare le classiche cose, ho pensato che ci sarebbe stata proprio bene una pizza, ma mi andava di preparare qualcosa di particolare... Ed allora, essendo un'amante del salmone e volendo provare una cosa diversa dal solito, ho pensato a questa ricetta: una pizza con salmone e rucola! Non è difficile da preparare, in quanto gli ingredienti, a parte la pasta della pizza, non vanno lavorati prima di cucinarli, ma soprattutto è una ricetta che piacerà di sicuro a tutti. Vediamo insieme come si prepara.

25

Occorrente

  • 1 lt di acqua calda
  • 1,5 kg di farina di tipo 00
  • 50 gr di sale
  • 3 gr di lievito di birra
  • 200 gr di salmone affumicato
  • 300 gr di mozzarella fiordilatte
  • 200 gr di rucola
35

Preparare la pasta della pizza

La cosa più importante è sicuramente preparare la pasta della pizza al meglio. A me piace molto l'impasto della pizza napoletana, perché lo trovo più leggero e digeribile, e quindi vediamo insieme come prepararlo. Versate un litro d'acqua calda in una terrina abbastanza capiente e salatela a vostro piacere, aggiungete la farina un cucchiaio per volta, impastando la pizza con un cucchiaio di legno, ed infine aggiungete il lievito di birra sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida. Amalgamate il tutto utilizzando a questo punto le mani e, quando il composto sarà omogeneo e liscio, coprite la terrina con un velo di pellicola trasparente e lasciatelo riposare in un luogo caldo e asciutto per almeno due ore.

45

Preparare le pizze

Quando sarà passato il tempo necessario per la lievitazione, sarà arrivato il momento di preparare le pizze. Utilizzate delle teglie da forno preferibilmente rotonde, stendete un filo d'olio nelle teglie e prendete un pezzo di pasta per la pizza. Lavorandola con le mani stendetela nella teglia da forno fino a ricoprire i bordi. Vi consiglio di fare una base molto sottile, perché la pizza sarà più digeribile e gradita. Le pizze vanno a questo punto infornate come se fossero focacce, altrimenti gli ingredienti si brucerebbero. Quindi infornatele per 15 minuti a 250 gradi e continuate poi con la preparazione degli ingredienti.

Continua la lettura
55

Condirle

A questo punto tagliate le mozzarelle a pezzetti e sbriciolatele con le mani. Condite poi la rucola con olio e sale e tagliate le fette di salmone affumicato a striscioline sottili. Dopo 15 minuti di cottura tirate le pizze fuori dal forno e stendete prima uno strato di mozzarella, poi disponete le striscioline di salmone affumicato come preferite (a me piace creare delle forme geometriche se ci sono bambini o disporle in maniera simmetrica come si dispongono le decorazioni sulla crostata). Lasciate cuocere le pizze per altri 10/15 minuti, stando attenti a non farle bruciare. Quando le pizze saranno pronte, tiratele fuori dal forno e disponete uno strato di rucola su ciascuna di esse. Servite ancora calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pizze e Focacce

Come fare la pizza con gamberetti e rucola

La pizza è uno dei piatti tipici della tradizione italiana. Oltre alla classica margherita, a base di mozzarella, pomodoro e basilico, la pizza può essere preparata in una grande varietà di modi.Un modo originale e gustoso di condire la pizza può...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con mozzarella e fiori di zucca

Spesso quando è periodo dei fiori di zucca non sapete come utilizzarli e la maggior parte delle volte vanno buttati, anche se vi dispiace. Allora vi darò un'idea per utilizzare i fiori di zucca e non mandarli buttati. La ricetta in questione è la pizza...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza al nero di seppia

L'Italia vanta della sua creazione meglio riuscita: la pizza. Ce la invidiano e ce la imitano, ma solo noi ne conosciamo il gusto autentico.C'è chi dice che l'unica pizza è la margherita napoletana caratterizzata da bordi spessi, basilico e mozzarella...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza con pomodorini, seppia e salmone

La ricetta della pizza con pomodorini, seppia e salmone è tra le più gustose in circolazione. L'acidulo del pomodoro si sposa alla perfezione con le seppie. Il salmone andrà invece a dare un tocco di raffinatezza in più. Preparare questa pizza è...
Pizze e Focacce

Come preparare la pizza senza glutine

Riuscire a fare una pizza senza glutine non è un'impresa ardua. Grazie a pochi e semplici trucchi di preparazione, otterrete una pizza fragrante che non teme il confronto con le classiche regine delle tavole partenopee. Ricordatevi che i tempi di preparazione...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti con salmone, pomodori secchi e rucola

Spesso quando avete voglia di preparare un primo piatto a base di pesce non sapete quale ricetta scegliere, soprattutto perché la maggior parte delle ricette a base di pesce richiedono molto tempo per essere preparate. Gli spaghetti con salmone, pomodori...
Pizze e Focacce

Ricetta: pizza ai peperoni

Per ottenere un'ottima pizza saporita deve essere preparata con una pasta lavorata con estrema cura, inoltre, deve essere ben lievitata e deve avere uno spessore di all'incirca mezzo centimetro. Per preparare la pizza ai peperoni si possono usare quattro...
Pizze e Focacce

Pizza al pesto di zucchine e anacardi con scamorza

Non la solita pizza! Prepariamo insieme una pizza vegetariana al pesto di zucchine, arricchita dal sapore affumicato della scamorza e dalla croccantezza degli anacardi. Il mix indovinato di questi alimenti garantisce un risultato eccellente, sia dal punto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.