Ricetta: plumcake veloce

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il Plumcake è un tipico dolce tedesco soffice e gustoso che si scioglie in bocca. Dalla Germania si è poi diffuso nel resto del mondo, ottenendo sempre ottimi consensi da parte di molte persone. Numerose aziende che confezionano merendine producono questo dolce in monoporzioni. In questa guida, a tal proposito, vi sarà spiegato come procedere per realizzare la ricetta di un plumcake veloce, nella comodità di casa propria e soprattutto usando prodotti genuini, evitando i conservanti che sono contenuti nelle merendine. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • 3 uova medie
  • 60g di fecola di patate
  • 125 ml di yogurt
  • 150g di zucchero
  • 180g di farina 00
  • 1 bustina di lievito
  • 1 scorza di limone
  • zucchero a velo q.b.
  • pizzico di sale
36

Montate il composto

Come prima cosa disponete tutti gli ingredienti sul piano di lavoro. All'interno di una ciotola abbastanza capiente versate le uova e sbattetele per almeno dieci minuti con l'aiuto di una frusta elettrica per montarle. Versate quindi lo zucchero semolato e continuate a montare il composto per altri cinque minuti in modo da ottenere un impasto di colore chiaro e dalla consistenza spumosa, non troppo denso ma piuttosto fluido. Successivamente aggiungete poco alla volta lo yogurt e mescolate per bene il tutto per quattro o cinque minuti, fino a quando otterrete un composto omogeneo.

46

Aggiungete un pizzico di sale

Prendete la fecola setacciata e inseritela nel composto pian piano mescolando con cura, sempre nello stesso verso; fate la stessa identica cosa con la farina a cui dovete aggiungere la bustina di lievito ed inseritela all'interno della ciotola, mischiando bene per amalgamarla al composto. Aggiungete un pizzico di sale e, usando di nuovo lo sbattitore elettrico, mescolate gli ingredienti per quattro o cinque minuti per incorporare aria. Per dare un buon profumo al composto grattugiate la scorza di un limone non trattato chimicamente precedentemente lavato e mescolate ancora una volta. Adesso imburrate lo stampo da plumcake e versate il composto, poi inseritelo nel forno precedentemente riscaldato per circa 30-35 minuti a 180°.

Continua la lettura
56

Decorate il dolce con una spolverata di zucchero a velo

Appena la superficie risulta un po' dorata, all'incirca dopo venti minuti, inserite uno stecchino per controllare la cottura. Se esso resta asciutto, il dolce sarà pronto. Estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare sopra una graticola. Prima di servirlo decorate il dolce con una spolverata di zucchero a velo oppure con cacao zuccherato. Esistono moltissime varianti a questa ricetta, utilizzando ad esempio yogurt alla frutta, uva sultanina, canditi, mandorle e così via. Lasciatevi guidare dalla vostra creatività. Servite il plumcake accompagnato da un vino bianco frizzante. Non mi resta che augurarvi buon appetito!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: plumcake al cocco variegato alla Nutella

In questa guida vedremo in particolar modo la ricetta di un dolce molto gustoso e originale, in grado di accontentare sia i grandi che i più piccini. Il plumcake al cocco variegato alla Nutella è una ricetta ottima per una prima colazione o se gradita,...
Dolci

Ricetta: plumcake allo zenzero

Non c'è niente di meglio che preparare una buonissima merenda con le proprie mani e magari offrirla ad amici e parenti. Tra i numerosi dolci che possiamo preparare, ce ne sono alcuni molto buoni ed invitanti che spesso vengono sottovalutati, ad esempio...
Dolci

Ricetta: plumcake con yogurt greco e mele

Se siete delle appassionate di cucina ed in particolare amate preparare dolci, sicuramente avrete provato, almeno una volta, a preparare un plumcake. Si tratta di un dolce davvero soffice e perfetto per la colazione o la merenda. In questa guida vogliamo...
Dolci

Come preparare il plumcake all'ananas

Per iniziare la giornata con un dolce sorriso, perché non lasciarci ispirare dalla soffice consistenza di un plumcake all'ananas? Una ricetta delicata, fresca e morbidissima! Il plumcake all'ananas è l'idea sfiziosa anche per una merenda leggera e sana,...
Dolci

Plumcake senza uova e senza burro

Il plumcake è un ottimo dolce di origine inglese, abbastanza conosciuto anche nel nostro paese. Molto amato da grandi e piccini, il plumcake è adatto per la colazione o per una sana merenda. Si accompagna infatti benissimo, sia col latte, col cappuccino...
Dolci

Come preparare il plumcake ai fichi

Se volete preparare un dolce semplice, gustoso e versatile, ecco a voi la ricetta del plumcake ai fichi. È perfetto da servire come dessert a fine pasto oppure da gustare a colazione o all’ora di merenda. Contiene pochi e semplici ingredienti facilmente...
Dolci

Come preparare un plumcake alle mandorle

Il plumcake alle mandorle è un dessert morbido, profumato e perfetto per la colazione o la merende di tutta la famiglia. Ideale, dunque, per accompagnare il caffè o il latte e per iniziare la giornata con un pieno di energia. Il suo sapore irresistibile...
Dolci

Plumcake con banane e tè matcha

Il tè matcha è un tè verde proveniente dal Giappone ed è famoso per le sue numerose qualità benefiche per il vostro organismo. Il tè matcha viene utilizzato non solo per fare il tè, ma anche per preparare diversi dolci dal sapore caratteristico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.