Ricetta: polenta con sugo di cinghiale

Di: Cockie D.
Tramite: O2O 01/03/2016
Difficoltà: media
18
Introduzione

La polenta con il sugo di cinghiale è una ricetta tipica della zona appenninica e precisamente molto diffusa nelle regioni della Toscana e dell'Umbria. Si tratta di un piatto tipicamente invernale e ricco di calorie, che può essere presentato in tavola come piatto unico; la sua antica preparazione artigianale è assai lunga, per questo è consigliato prepararlo in un giorno festivo, poiché il tempo impiegato è davvero lungo. In questa guida vediamo come fare a preparare, questo antico piatto della tradizione tosco, umbra.

28
Occorrente
  • 600 gr di farina di mais
  • Un cucchiaio di sale
  • 2 bicchieri e mezzo di olio
  • 2 carote
  • 2 costole di sedano
  • 1 kg di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 foglie di alloro (facoltativo)
38

Iniziate preparando il sugo; mettete in una ciotola molto grande, la carne di cinghiale, facendola marinare con una cipolla, delle carote e il sedano tagliato a pezzi, il tutto accompagnato con del vino rosso; conservare per tutta la notte in un luogo fresco e asciutto, o meglio ancora in frigorifero. Passato il tempo di marinatura, fate scolare la carne e mettetela su una padella, eliminando prontamente l'acqua che esce. Nel momento in cui la carne non esterna più acqua, abbassate la fiamma e aggiungete dell'olio extra vergine d'oliva e il tritato degli odori. Sfumate con il vino usato per la marinatura e cuocete per circa 30 minuti.

48

Quando la carne è ben cotta e il vino evaporato, trasferite tutto in una pentola grande e aggiungete un bicchiere d'olio e la passata di pomodoro. Lasciate cuocere per alcune ore, fin quando l'olio è emerso in superficie. In alternativa, potete utilizzare un sugo di cinghiale già pronto e confezionato, nel caso in cui la carne non è facilmente reperibile, o avete a disposizione poco tempo.

Continua la lettura
58

Potete preparare anche una quantità maggiore di sugo e congelarlo o bollirlo, per averlo sempre disponibile all'occorrenza. Se avete intenzione di utilizzare il secondo metodo di conservazione, prestate attenzione per evitare di formare il botulino. Cliccate sul link in basso per avere maggiori informazioni su questa tossina e sulle misure di prevenzione.

68

Passate a preparare la polenta; mettete sul fuoco una pentola con due litri d'acqua e portatela a ebollizione, versate due cucchiai di sale grosso, due di olio extra vergine d'oliva, versando la farina a poco a poco, onde evitare che si formi dei granuli. Servendovi di un mestolo di legno, mescolate continuamente e lentamente, fino a che l'acqua non si è rappresa, così da ottenere un composto cremoso e denso.

78

A fine cottura ponete la polenta ottenuta in un ripiano di legno, come ad esempio un tagliere e cospargetela con il sugo di cinghiale precedentemente ottenuto; servire il piatto ben caldo, per gustare a pieno dei sapori che ne caratterizzano la ricetta.

88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Questo è un piatto che richiede molta pazienza, quindi non siate frettolose in nessun passaggio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: cinghiale al ginepro

La carne di cinghiale è sempre più diffusa nelle cucine italiane. Sono numerosissime le ricette che tentano di far esaltare il sapore forte e intenso di questa carne. Cotta, infatti, con le dovute attenzioni può essere una vera gioia per il palato....
Carne

Ricetta: cinghiale con i finferli

La ricetta del cinghiale con i finferli è un piatto che necessita di una preparazione alquanto lunga, circa 3 ore per la sua cottura e una per la sua elaborazione. Caratteristica di questa pietanza è la presenza dei funghi finferli. Sono conosciuti...
Carne

Ricetta: cinghiale al sale

Le tecniche di cottura, ormai si sa, sono tante, variegate e permettono di realizzare pranzi e piatti sempre speciali ed unici. Tra queste tecniche, una antica e mai fuori uso è sicuramente quella al sale.La cottura, con questo sistema, permette di...
Carne

Come fare il cinghiale in civet

Il cinghiale in civet è un secondo piatto ricercato, particolare e tipico della tradizione piemontese. Questa gustosa pietanza, è caratterizzata da sapori molto particolari conferiti dalla carne del cinghiale e dalla marinatura ottenuta con molteplici...
Carne

Ricetta: costolette di maiale in umido con polenta

Le costolette di maiale in umido con polenta sono un piatto unico ideale per una cena numerosa o quando fuori fa freddo. La preparazione della ricetta è semplice e non richiede particolari doti culinarie. Ben più importante, infatti, con le carni in...
Carne

Ricetta: braciole al sugo in pentola a pressione

In questa guida vi spiegherò brevemente come eseguire una fantastica ricetta. Ma parliamo di loro, le braciole al sugo in pentola a pressione. Si tratta di una ricetta deliziosa e sfiziosa. Solo in pochi riescono a preparare bene, ma in questa guida...
Carne

Ricetta: polpettone al sugo

Il polpettone è un secondo piatto che si può cucinare in diverse modalità e impiegando ingredienti differenti. L'ingrediente di base, di solito, è la carne macinata, che dev'essere di prima scelta, si aggiunge poi pane raffermo bagnato e strizzato,...
Carne

Come preparare il cinghiale alle olive

Il cinghiale alle olive è una pietanza saporita ed appetitosa, tipica della tradizione culinaria toscana. Si tratta di una preparazione di origine contadina, fatta di ingredienti semplici e genuini. Le olive nere si legano piacevolmente alla sapidità...