Ricetta: polipo alla Luciana

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Si avvicina l'estate e i piatti serviti in tavola cambiano radicalmente: le ricette calde come minestre pasta super condita e sformati al forno lasciano il posto a piatti freddi, insalate di riso, piatti a base di pesce e così via. In questa guida ci occuperemo di fornire il procedimento per la preparazione di una ricetta molto gustosa: il polipo alla luciana. Una valida alternativa al piatto a base di carne. Pochi e semplici passi per una preparazione veloce e gustosa. Buon appetito!

26

Occorrente

  • Polpo da 1kg
  • 300 g di pomodorini
  • pepe un pizzico
  • 2 spicchi di aglio ( uno per la cottura del polpo; 1 per la cottura dei pomodorini)
  • olio q.b.
  • un cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di olive nere
36

Per la preparazione di questa gustosissima ricetta estiva, ecco come procedere. Per prima cosa, dopo avere scelto un polipo freschissimo e dalle dimensioni idonee in base al numero di persone che lo andranno a gustare, iniziate con il pulirlo. Per fare questo basta semplicemente aprire la sacca laterale e svuotarla dalla vescica. Adesso, con l'aiuto della punta di un coltello bene affilato, togliete gli occhi e anche il dente. Lavate accuratamente il polpo: sia i tentacoli, per eliminare residui di sabbia, sia la testa che dovrà essere riempita con il ripieno. Posizionate il polpo su un tagliere e pestatelo con un batticarne per renderlo ancora più tenero.

46

Prendete un tegame (l'ideale sarebbe utilizzarne uno di terracotta), e posizionategli dentro il polpo con i tentacoli rivolti per bene verso l'alto. A questo punto bisognerà aggiungere tutti gli altri ingredienti: un filo d'olio, un pizzico di pepe, uno spicchio d'aglio tagliato a pezzettini, e un pezzettino di peperoncino. È molto importante evitare di aggiungete acqua perché questa verrà lasciata dal polipo durante la sua cottura. Coprite il tutto con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento.

Continua la lettura
56

Nel frattempo preparate in un'altra pentola un soffritto di olio e aglio a cui aggiungete dei pomodorini tagliati a metà. Insieme al sugo di pomodorini aggiungete anche i capperi e le olive nere intere e lasciate il tutto per una ventina di minuti tenendo il coperchio e mantenendo sempre il fuoco lento. La cottura dell'intero procedimento durerà circa quarantacinque minuti.

66

Le varianti di questo piatto possono essere svariate, per esempio come antipasto, magari non utilizzando il polpo ma variando con i moscardini. Non preoccupatevi il procedimento è lo stesso cambia solo la pazienza. Infatti per pulire i moscardini ce ne vuole molta! Oppure potreste aggiungerlo alla pasta. Lessate i paccheri o meglio ancora le linguine, e al dente togliete fatele finire di mantecare nel sugo, infine servite tutto assieme. Per concludere potreste gustarlo come seconda portata assieme a del pane tostato, ottimo per fare la scarpetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: torta di noci e caffè

Quando si hanno degli ospiti a cena una buona idea è quella di preparare una torta che stuzzichi il palato degli invitati. Di seguito approfondiremo la preparazione della ricetta della torta di noci e caffè. Il sapore di questa torta ricorda molto quello...
Dolci

Ricetta: muffin al cioccolato bianco

In questa guida vi spiegherò in tre semplici passi come eseguire una ricetta a dir poco fantastica e golosa: muffin al cioccolato bianco. Si tratta di una ricetta ottima per la merenda, un pasto delicato e genuino. Quindi basta perderci in frivole chiacchiere...
Dolci

Ricetta: baci di dama alla nutella

Se siete amanti dei dolci non potete rinunciare alla ricetta di oggi. I baci di dama sono un dolce di origine piemontese. Il nome deriva dalla forma assunta da questo dolce. Infatti le due cupolette di pasta ricordano da vicino due labbra che baciano....
Dolci

Ricetta: biscotti al vino

Per preparare i biscotti al vino potete procedere sia con la ricetta veloce che con la ricetta lunga. Volete improvvisare un dolcetto rapido per una cena all'ultimo secondo o dovete fare un figurone per stupire gli ospiti a fine cena? A voi la scelta!...
Dolci

Clafoutis di more: la ricetta

Con questa ricetta lascerete senza parole familiari e amici. La dolcezza della frutta si sposa alla perfezione con la panna, che darà carattere all'insieme. Il gusto del clafoutis di more è unico e in grado di accontentare tutti i palati. La preparazione...
Dolci

Ricetta: cookies al burro di arachidi senza glutine

In questa guida vi spiegherò passo dopo passo come preparare una ricetta sfiziosa. Parliamo dei cookies al burro di arachidi senza glutine. Sono dei biscotti perfetti per chi è allergico al glutine. Perfetto per i bambini che desiderano fare merenda...
Dolci

Ricetta bimby: pancake

Il pancake è considerato uno dei più tipici dolci americani. Negli ultimi anni sta diventando molto popolare anche qui da noi e tra i bambini è una ricetta che piace. Il pancake può essere mangiato tranquillamente come colazione o come merenda aggiungendo...
Dolci

Ricetta dei muffin al formaggio

Oggi impareremo a cucinare i Muffin al formaggio. La ricetta vi piacerà davvero tanto, non solo a causa della enorme quantità di formaggio grattugiato nella ricetta, ma a causa della sua potenziale versatilità: potete immaginare i muffin al fianco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.