Ricetta: pollo al curry con il latte di cocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il pollo al curry con il latte di cocco è una tipica ricetta orientale che spesso viene servita nei ristoranti cinesi ed indiani. Tuttavia negli ultimi anni questi piatto si è molto sviluppato anche in Italia ed è sempre più frequente che si cucini anche nelle nostre case. È abbastanza semplice da preparare come piatto ma richiede molta attenzione. È il piatto ideale da servire durante delle cene con amici ed il modo migliore per servirlo è affiancarlo a del riso bianco per ottenere un pasto completo. È una ricetta che soddisfa quasi sempre tutti, ma attenzione a prepararla quando ci sono dei bambini poiché sia il curry che il latte di cocco non sempre piacciono. Vediamo insieme come preparare questa deliziosa ricetta.

25

Occorrente

  • 600 gr di petto di pollo
  • 500 ml di latte di cocco
  • Curry
  • Farina
  • Sale
  • Olio
  • 400 gr di riso originario
35

Preparate il pollo

La prima cosa da fare sarà preparare il petto di pollo. Acquistatene uno intero e tagliatelo a bocconcini. Poi versatelo nella farina ed aggiungetevi il sale. Versate dell’olio in una pentola ed aggiungete i bocconcini di pollo e fateli rosolare leggermente.

45

Preparate il riso

La cosa da fare successivamente è preparare il riso da servire con i bocconcini di pollo al curry. Versate dell’acqua in una pentola, mettetela a bollire e salatela. Aggiungete il riso bianco (il migliore è il riso originario dai chicchi bianchi e piccoli) e fate assorbire tutta l’acqua di cottura. Quando sarà passato il tempo di cottura indicato sulla confezione vorrà dire che il riso sarà pronto. Se sarà rimasta dell’acqua di cottura scolatela per eliminarla poiché il riso non dovrà essere brodoso.

Continua la lettura
55

Preparate il pollo al curry

Contemporaneamente alla cottura del riso potrete preparare i bocconcini di pollo al curry. La cottura dei bocconcini di pollo era già iniziata, quindi potrete portarla al termine. Versate il latte di cocco per ricoprire il petto di pollo e lasciatelo bollire per un quarto d’ora almeno. Passato questo tempo aggiungete il curry necessario in base ai vostri gusti. Se vi piace molto speziato aggiungete più curry, se invece preferite un sapore più delicato dovrete aggiungerne di meno. Quando i bocconcini di pollo al curry saranno pronti ve ne accorgerete perché il latte di cocco si sarà ristretto formando una Cremona densa con la farina. Spegnete la fiamma e versate in un piatto un po’ di bocconcini di pollo ed un po’ di riso in bianco. Andranno mangiati insieme. Per rendere il pasto ancora più completo dovrete servire anche un contorno. Il contorno migliore da affiancare è di sicuro una verdura cotta, come la cicoria ripassata da servire a fine pasto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: pollo al curry in salsa di latte

Esistono moltissime ricette che possono dare alla carne, un sapore veramente piacevole e succulento, da stuzzicare tutti i palati che adorano i sapori forti e decisi. Una delle ricette più famose per realizzare un fantastico secondo piatto a base di...
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo ai peperoni e curry

Il pollo è uno degli ingredienti più versatili che esistano. Grazie al suo sapore neutro ed alla consistenza morbida, in cucina utilizziamo molto la carne di pollo. Soprattutto i bocconcini di pollo sono tra le pietanze più apprezzate. Tra i mille...
Carne

Ricetta: pollo al curry e riso

Siete alla ricerca di una ricetta dal sapore diverso ma che sappia stuzzicare anche i palati più raffinati? Il mondo orientale è quello che fa al caso vostro! Un'ottima soluzione, infatti, è quella di cucinare del pollo al curry accompagnato da riso,...
Carne

Ricetta : pollo al curry e mandorle

Il pollo alle mandorle è uno dei piatti più famosi della cucina cinese, super apprezzato anche in Italia. È una ricetta leggera, veloce e soprattutto veramente buona. In questa guida, ti illustrerò una variante del pollo alle mandorle che tutti conosciamo:...
Carne

Ricetta: petto di pollo al curry e panna

Il pollo si può preparare in tantissimi modi; infatti, in ogni città del mondo in cui ci si trova si possono apprendere svariate ricette. In riferimento a ciò, in questa guida ci soffermiamo sull'elaborazione del petto di pollo condito con curry e...
Carne

Ricetta: scaloppine di pollo al curry

Il curry è una spezia indiana che ha un sapore abbastanza intenso; esso regala ad ogni preparazione un gusto spiccato ed etnico. Si può abbinare a diversi ingredienti, ad esempio al riso, alle verdure e soprattutto al pollo. La ricetta scaloppine di...
Carne

Come servire e accompagnare il pollo al curry

Dalle lontane e speziate terre indiane arriva il profumato ed esotico pollo al curry. Una ricetta davvero semplicissima da realizzare, ma ricca di tutto il caldo aroma del curry. Il pollo al curry è il piatto perfetto per portare in tavola i sapori e...
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo con panna e curry

Portare a tavola qualcosa di insolito e invitante è più facile di quanto non si creda. A volte, però, la nostra mente ci suggerisce sempre le solite ricette. Questo accade soprattutto ai più abitudinari, che vivono la quotidianità ripetendo sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.