Ricetta: pollo alle ciliegie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le ciliegie rappresentano uno dei tipi di frutta maggiormente prediletti sia dai grandi che dai più piccini. Il loro sapore estremamente dolce infatti le rende davvero gustose ed invitanti, adatte per essere consumate durante la stagione estiva. Le ciliegie inoltre si prestano perfettamente alla preparazione di numerosi piatti piuttosto particolari. Una ricetta poco conosciuta ma molto saporita è quella del pollo alle ciliegie. Si tratta di una pietanza indicata soprattutto per essere servita duranti i pranzi o le cene con gli amici: data la sua particolarità infatti sarà in grado di stupire tutti i commensali. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter preparare il pollo alle ciliegie.

25

Occorrente

  • per la prima ricetta:
  • 1 pollo
  • 250 grammi di ciliegie
  • 100 ml vino rosso
  • marmellata di ribes
  • panna
  • menta
  • timo e prezzemolo
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 limone
  • per la seconda ricetta:
  • 4 petti di pollo
  • 1 scalogno
  • farina
  • 30 grammi di burro
  • 1 biccherino di brandy
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • ciliegie
  • sale e pepe q.b.
35

Pulire il pollo

Il primo passaggio da compiere consiste nel pulire il pollo e inserire al suo interno le erbe aromatiche e un limone tagliato a fettine. Mescolate spezie e sale per ungere il pollo e poi cospargetelo di olio ed avvolgetelo in carta stagnola. Infornatelo e tenetelo ad arrostire per circa un'ora a temperatura alta per poi toglierlo e spalmarlo con la marmellata. Tenetelo in forno per al massimo altri venti minuti. Nel frattempo preparate un brodo con 1/2 d'acqua e snocciolate le ciliegie. Estraete il pollo dal forno e mescolatelo con il brodo, il vino, la marmellata e le ciliegie. Cuocete per altri dieci minuti e poi unite la panna. Una volta cotto a vostro piacere potete tagliarlo e aggiungere altra panna o lasciarlo al naturale.

45

Far rosolare

C'è poi un'altra ricetta del pollo alle ciliegie che è senza dubbio più veloce e semplice da eseguire. Prendete i petti di pollo per infarinarli e poi metteteli a rosolare con il burro e lo scalogno tritato. Dopo qualche minuto versate il brandy e fate evaporare. Aggiungete il vino bianco e aggiustate di sale e pepe, lasciando cuocere ancora per dieci minuti. A parte iniziate a preparare le ciliegie snocciolandole e unitele poi ai petti di pollo. Proseguite con la cottura per altri cinque minuti e il piatto è pronto.

Continua la lettura
55

Servire

Il consiglio per questi piatti è quello di servirli ben caldi, perché la carne quando si raffredda tende a non essere più molto tenera e quindi neanche gustosa da mangiare. Inoltre, in entrambe le ricette va a formarsi sulla base del contenitore una salsa creata da tutti gli ingredienti utilizzati. Non vi è motivo di sprecarla: pertanto dopo aver preparato le porzioni cospargetele di salsa e saranno sicuramente più gustose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: pollo allo speck

Il pollo allo speck è una ricetta saporita e molto facile e rapida da fare. Si tratta di un'ottima idea se si hanno ospiti a cena e se si vuole stupire con qualcosa di semplice ma particolare allo stesso tempo. Oggi dunque, con questa guida, vi mostreremo...
Carne

Ricetta: l'insalata di pollo

Se cercate un'idea semplice ed allo stesso tempo originale per un secondo piatto, l'insalata di pollo potrebbe essere la ricetta giusta. Questo piatto infatti è molto facile da preparare ed è ideale per un pranzo estivo. L'insalata di pollo è anche...
Carne

Ricetta: petto di pollo in camicia

La cottura "in camicia" di un cibo indica di solito la sua immersione in un liquido mentre cuoce. I più famosi alimenti da preparare in camicia sono le uova. Da affogare nell'acqua bollente già prive di guscio. L'albume, condensandosi, ricopre il tuorlo...
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo ai peperoni e curry

Il pollo è uno degli ingredienti più versatili che esistano. Grazie al suo sapore neutro ed alla consistenza morbida, in cucina utilizziamo molto la carne di pollo. Soprattutto i bocconcini di pollo sono tra le pietanze più apprezzate. Tra i mille...
Carne

Ricetta: stufato di pollo

La ricetta dello stufato di pollo è semplice da preparare e permette di preparare un piatto saporito e apprezzato dai commensali. La carne di pollo è nutriente, magra e apporta all'organismo un discreto contributo di proteine e di elementi nutrienti...
Carne

Ricetta: pollo rustico con patate

Nella cucina italiana uno degli ingredienti più utilizzati soprattutto nella realizzazione dei secondi è il pollo. Infatti il pollo è poco costoso e la ua carne bianca è leggera e on pochissimi grassi. L'abbinamento più comune e quello con le patate....
Carne

Ricetta: bocconcini di pollo e verdure

Il pollo è un tipo di carne molto leggero che si può cucinare in diversi modi. Spesso è il protagonista assoluto dei pranzi domenicali nella sua versione al forno con le patate. Tuttavia, esistono numerose altre ricette che ci permettono di gustare...
Carne

Ricetta: straccetti di pollo al pesto di rucola

Gli straccetti di pollo al pesto di rucola, sono una ricetta facile e veloce ideale per le calde estati estive in quanto è fresca e leggera. Il sapore delicato del pollo sarà esaltati dal gusto più deciso della rucola, dando così origine a una ricetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.