Ricetta: pollo allo zenzero

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: pollo allo zenzero
16

Introduzione

Il pollo è un tipo di carne bianca che può essere elaborata in diversi modi ed accompagnata da contorni di patate lesse, fritte oppure da insalate miste. Una ricetta che consente di cucinare il pollo in un modo piuttosto particolare è quella che prevede l'utilizzo dello zenzero, una spezia usata dai popoli asiatici per dare alla carne un gusto del tutto unico. A tale proposito attraverso i passaggi seguenti vedremo nel dettaglio come realizzare questa ricetta, con pochi ingredienti e un minimo di tempo a disposizione.

26

Occorrente

  • Pollo 500 gr.
  • Zenzero fresco
  • Cipolla 1
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Brodo q.b.
  • Pepe (facoltativo)
36

Tagliare il pollo

Per portare a termine con successo la ricetta del pollo allo zenzero non bisogna necessariamente essere abili nel cucinare, in quanto si tratta di una preparazione piuttosto semplice. Innanzitutto, dopo aver acquistato il pollo, rimuovete tutte le parti grasse ed eventuali grumi di sangue, aiutandovi con un coltello dalla lama affilata, dopodiché passatelo sotto l'acqua corrente e asciugatelo per bene con uno strofinaccio in cotone. Stendete ora il petto sopra un tavolo e tagliatelo a pezzettini della grandezza di circa uno o al massimo due centimetri. Dopo aver fatto questo, inserite tutti i cubetti ricavati all'interno di una ciotola, quindi prendete una cipolla bianca (il consiglio è quello di non utilizzare quella rossa poiché il sapore è troppo forte) e tagliatela a fettine molto sottili.

46

Amalgamare gli ingredienti

Per quanto riguarda lo zenzero lo potete acquistare sotto forma di radice, quindi dovete prima pulirla eliminando la parte esterna con un coltellino, poi lavate la radice sotto l'acqua fresca e asciugatela con della carta assorbente; infine tagliatela a striscioline sottili. Adesso prendete una padella antiaderente e aggiungete dell'olio extravergine di oliva e fatelo scaldare a fiamma bassa, dopdichè versate la cipolla precedentemente tagliata e mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando non assumerà un colore perfettamente dorato e non bruciato. Nel frattempo prendete la ciotola con i pezzetti di pollo e passateli per bene nella farina, in modo tale che si impregni perfettamente. A questo punto aggiungete lo zenzero alla cipolla, quindi mescolate fino a quando tutti gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati fra loro.

Continua la lettura
56

Cuocere il pollo

Dopo che sarà trascorso qualche minuto unite il pollo ed il brodo fatto in precedenza con un dado, quindi alzate la fiamma e fatelo cuocere per circa 15 minuti. Una volta che sarà trascorso tale tempo, aggiungete del sale e del pepe quanto basta, ma anche dell'altro brodo se lo ritenete necessario. A questo punto coprite la padella e fate cuocere il tutto per circa un'ora a fuoco lento. Solamente dopo che sarà terminata la cottura il pollo allo zenzero potrà essere servito a tavola per i nostri ospiti, accompagnato da un contorno di patate e da un buon bicchiere di vino bianco. Come avrete capito, la preparazione di questo piatto è molto semplice e in pochissimi passaggi avrete la possibilità di cucinare un secondo davvero gustoso che stupirà sia voi stessi che i vostri ospiti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Zenzero: 10 idee per inserirlo nella vostra dieta quotidiana

Lo zenzero è una radice provvista di una scorza ruvida beige e di una polpa succosa, dura e di un giallo pallido. Ha un caratteristico sapore delicatamente piccante e fresco ed un profumo aromatico dai toni agrumati. Puó essere impiegato in cucina sia...
Consigli di Cucina

10 ricette da arricchire con lo zenzero

Le spezie sono le nostre migliori alleate in cucina: non solo possono dare un sapore tutto nuovo ai nostri piatti, ma ci aiutano anche a diminuire o eliminare del tutto il sale, nostro acerrimo nemico quando si tratta di ritenzione idrica e pressione...
Consigli di Cucina

10 modi di usare lo zenzero fresco

Lo zenzero, conosciuto anche con il nome di "Ginger", è una pianta erbacea originaria della Malesia ed dell'India, dotata di notevoli proprietà curative e non solo. Vi basti sapere, solo per elencare alcune, che lo zenzero è un potente antinfiammatorio...
Consigli di Cucina

Zenzero: 5 pietanze per utilizzarlo al meglio

Lo zenzero è una radice dal sapore aspro e leggermente piccante. Grazie alle sue proprietà nutritive e antinfiammatorie, lo zenzero, viene spesso utilizzato per preparare gustosi e salutari tisane e decotti. In questa guida troverete 5 gustose pietanze...
Dolci

Come fare i fiocchi di zenzero candito

Ecco una guida pratica e veloce, mediante il cui aiuto poter imparare come fare i fiocchi di zenzero candito, nella propria cucina e con le proprie mani. Cercheremo come sempre di realizzare tutto questo, mediante il classico ed intramontabile metodo...
Analcolici

5 cocktail analcolici a base di zenzero

Lo zenzero, o ginger, è un alimento che non solo utilizziamo già da molti anni per speziare piatti e bevande, ma che è noto anche per le sue innumerevoli proprietà benefiche e curative. Nello specifico si tratta di una radice proveniente dall'estremo...
Consigli di Cucina

5 idee per usare lo zenzero in cucina

Lo zenzero appartiene alla famiglia botanica delle Zingiberaceae ed è una pianta perenne, provvista di rizoma ramificato e carnoso, che può crescere fino ad 1 metro di altezza. Originario del sud-est asiatico, lo zenzero ha fatto parte per secoli della...
Consigli di Cucina

5 modi per conservare lo zenzero

Lo zenzero è una pianta erbacea appartenente alle Zingiberaceae. Ultimamente il suo utilizzo si sta diffondendo sempre più grazie alla scoperta delle sue molteplici proprietà. Normalmente in commercio si trova in polvere, ma quello fresco è sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.