Ricetta: pollo arrosto con patate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Tra le nostre abitudini culinarie esistono alcuni grandi classici. Parliamo di ricette intramontabili, che uniscono il paese in lungo e in largo. Pensiamo a certe ricette tipiche della domenica, come le lasagne. Si tratta di una specialità regionale che ormai è parte delle abitudini di tutti noi. Possiamo dire altrettanto del secondo per eccellenza della cucina italiana: il pollo arrosto con patate. Questa ricetta è una tra le più complete e succulente per una serata tra amici o una domenica in famiglia. Un ottimo pollo arrosto è umido e succoso all'interno e croccante all'esterno. Gli aromi che si uniscono al piatto fanno la differenza tra un arrosto scadente e uno d'eccellenza. Ma come preparare un pollo arrosto memorabile? E quali patate usare? Lo vedremo nei prossimi passi.

25

Occorrente

  • Un pollo grande da circa 1kg, già pulito
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Alcune fette di limone
  • Mezzo bicchiere di vino bianco (o birra)
  • Alcuni pomodori maturi
  • Patate a buccia rossa o patate novelle
  • Un rametto di rosmarino
  • Timo
  • Aglio
  • Maggiorana
  • Alcune foglie di alloro
  • Salvia
35

Insaporire il pollo

Compriamo un busto intero di pollo dal nostro macellaio di fiducia. In alternativa possiamo scegliere le cosce e le sovracosce, le parti forse più gustose del pollo. Massaggiamo la carne con il sale, per farlo penetrare al meglio. Se scegliamo il busto, inseriamo all'interno dell'addome tutti i sapori e le erbette tritate finemente. Scegliamo delle foglie d'alloro, due spicchi d'aglio, un po' di salvia, un rametto di rosmarino, timo, maggiorana, pepe, qualche pomodoro maturo ed alcune fette di limone. Per rendere la carne più gustosa aggiungiamo anche un po' di strutto o di pancetta.

45

Preparare le patate

Rosoliamo il busto del pollo con un paio di cucchiai di olio in una pentola capiente, a fiamma alta. Giriamolo spesso, fino a doratura completa. Sfumiamo con un bicchiere di vino bianco o con la birra. Peliamo le patate e sciacquiamole sotto acqua corrente. Tagliamo le patate in tocchetti o in grossi spicchi e trasferiamole in una pirofila con carta forno. Adagiamovi anche il pollo, che dovrà già avere una discreta doratura. Arricchiamo le patate con gli stessi aromi presenti nel pollo e saliamo a piacere. Diamo una spolverata di pepe, poi inforniamo in forno caldo a 180°C.

Continua la lettura
55

Cuocere pollo e patate in forno

La fase di precottura in pentola aiuterà il pollo a restare tenero all'interno. Inoltre sarà più facile ottenere una pelle croccante e saporita. Possiamo garantire un livello ottimale di umidità inserendo all'interno del forno una teglia con acqua. Questa procedura conferisce alla carne in fase di cottura ancora più morbidezza. Pollo e patate dovranno cuocere per almeno un'ora. Al termine della cottura sforniamo il pollo con patate e lasciamo riposare brevemente. Se vogliamo dare una doratura ancora più decisa, attiviamo il grill per alcuni minuti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare l'arrosto di maiale farcito alle pere

L'arrosto della domenica solitamente è quello che si prepara con calma dedicando a questo piatto tutto il tempo che serve per ottenere un perfetto risultato. A differenza dei piatti veloci che vengono preparati durante la settimana, quando si ha poco...
Carne

Come fare l'arrosto di maiale in porchetta

La domenica le tavole italiane vengono imbandite con piatti ricchi e succulenti. L'arrosto costituisce un classico intramontabile della tradizione culinaria del Bel Paese. È un secondo molto sostanzioso, saporito, da abbinare ad un contorno di patate...
Carne

Come fare l'arrosto con castagne e funghi

L'arrosto con castagne e funghi è un secondo piatto davvero unico. È una portata gustosa e ricca, perfetta per il pranzo della domenica. È ottima anche per una cena o da servire in tavola durante le feste natalizie. Le castagne conferiscono alla carne...
Carne

10 errori che si commettono quando si prepara l'arrosto

Spesso tutti voi commettete degli errori quando cucinate. In particolare quando preparate l'arrosto. Infatti, senza esserne consapevoli magari sbagliate tipo di cottura o strumenti per la preparazione ottimale. Ecco quindi una lista semplice e veloce...
Carne

Come fare l'arrosto di maiale agli agrumi

L'arrosto è uno di quei piatti che non può mai mancare sulla tavola durante una festa o un evento speciale in cui si ricevono ospiti importanti o la famiglia. Esistono moltissime ricette per cucinare l'arrosto di maiale e, in questa guida, vorrei proporvi...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
Carne

Ricetta: arrosto di maiale alla paprika

Se state cercando un secondo di carne gustoso ed appetitoso, l'arrosto di maiale è ciò che fa per voi. È Ideale infatti, per i giorni di festa o per un tranquillo pranzo in famiglia, magari la domenica per rendere la giornata ancora più piacevole...
Carne

Ricetta: agnello arrosto con fave e lattuga

L'agnello arrosto con fave e lattuga è un secondo piatto prelibato, perfetto per le occasioni speciali, per la domenica di Pasqua, ma anche per un semplice pranzo domenicale. Un secondo ricercato, saporito e delizioso, dove il sapore deciso dell'agnello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.