Ricetta: polpette di pesce

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: polpette di pesce
15

Introduzione

Le polpette di pesce sono un secondo piatto originale e saporito e sono ottime anche come aperitivo o finger food.
Le polpette di pesce sono molto versatili: potrete scegliere il pesce che preferite ed abbinarlo alle spezie che più vi piacciono per sperimentare in cucina ed ottenere un risultato assolutamente sfizioso. Potrete preparare le polpette di pesce con il branzino, il filetto di merluzzo, il salmone, il persico e anche le alici, come vuole la tradizione siciliana.
La ricetta delle polpette di pesce è veloce e semplice da realizzare. Si possono friggere, cuocere in forno o in padella con il vino bianco in un trito di erbette, o ancora al sugo.
Sono deliziose in ogni variante!

25

Occorrente

  • 350 g polpa merluzzo o altro pesce
  • 50 g mollica pane
  • 1 uovo
  • 1 aglio
  • 40 g parmigiano reggiano
  • sale / pepe / timo / prezzemolo
35

Prendete la polpa del merluzzo o del pesce che avete scelto, lavatelo e privatelo delle spine se necessario.
Tritate la mollica di pane con l'aglio, il prezzemolo ed il timo.
Riducete in poltiglia la polpa del merluzzo con un coltello o aiutandovi con un mixer.
Incorporate alla polpa sminuzzata la mollica di pane ed il formaggio grattugiato e mescolate.
Aggiungete l'uovo, mescolate finché il composto non sarà omogeneo ed aggiustate di sale e pepe.

45

Dopo che avrete ottenuto un composto ben amalgamato e dalla consistenza morbida, preparate delle palline con l'impasto, aiutandovi con le mani.
Con le dosi di questa ricetta ricaverete approssimativamente 25, 30 palline di piccole dimensioni, perfette per antipasti e finger food.
Quando le palline saranno pronte, potrete deciderle di friggerle o di cuocerle in forno.
Per quanto riguarda la panatura, potrete scegliere se passarle solo nella farina o passarle prima nell'uovo e poi nel pangrattato.
Preparate l'olio e quando sarà a temperatura cuocete le palline per qualche minuto al massimo, avendo cura di girarle quando la parte inferiore sarà già dorata.
Per una cottura più leggera, disponetele su una teglia con carta forno e cospargete con un filo d'olio EVO.
Cuocetele in forno a 180°C per 20 minuti.

Continua la lettura
55

Le polpette di pesce, ed in particolare quelle di alici, sono ottime al sugo.
Pulite le alici e privatele delle lische. Tagliatele a listarelle o a pezzetti e seguite lo stesso procedimento delle polpette di pesce (utilizzando stavolta solo il prezzemolo).
Quando il composto sarà pronto, ricavatene polpette di dimensioni medie, circa 15, e cuocetele a fuoco lentissimo nella salsa di pomodoro.
Per renderle più saporite potrete sostituire il parmigiano con uguale quantità di pecorino.
Qualunque sia la cottura che sceglierete, ricordate di servire le polpette in tavola ancora calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare le polpette al bacon

Se per i vostri bambini intendete preparare delle polpette molto appetitose, potete arricchirle di sapore con formaggio e ketchup e arrotolarle poi nel bacon. La ricetta è piuttosto semplice da elaborare, e richiede soltanto un minimo di attenzione nell'amalgamare...
Consigli di Cucina

Come preparare le polpette di miglio vegan

Le polpette di miglio vegan sono dei bocconcini teneri e gustosi, ideali per sostituire la carne e assaporare cereali e verdure. Preparare questo piatto è molto semplice, ed è anche molto pratico da servire ai bambini. Inoltre le polpette di miglio...
Consigli di Cucina

Polpette vegan alle lenticchie

Volete un'idea per far mangiare i legumi ai vostri figli? O semplicemente avete voglia di qualcosa di sfizioso, ma allo stesso tempo sano, da preparare per amici e parenti? Allora questa ricetta è proprio quello che fa per voi. Nel breve testo di seguito...
Consigli di Cucina

10 tipi di polpette vegetariane

Le polpette sono un piatto amato da tutti, ammettiamolo. La loro forma sfiziosa le rende perfette anche come stuzzichino o finger food. Le più diffuse sono quelle di carne, è vero, ma esistono anche diverse e buonissime varianti vegetariane. Cereali,...
Consigli di Cucina

Come servire le polpette

Le polpette sono un grande must della cucina italiana, che tramanda da generazioni deliziose cene nonché antipasti in compagnia di serate con amici o semplicemente in famiglia. Oggi scopriamo nel dettaglio come gustare e servire queste prelibatezze di...
Consigli di Cucina

Come servire la frittura di pesce

La frittura di pesce è un piatto particolarmente estivo, che richiede una cottura veloce e non molto impegnativa. Questa ricetta infatti, è facile da preparare e può essere servita come antipasto o secondo. Il punto forte della frittura di pesce è...
Consigli di Cucina

Come abbinare pesce e carne

Molti sconsigliano o si rifiutano di abbinare pesce e carne nello stesso piatto. Non ci avrete sicuramente mai pensato, ma esistono alcuni piatti che contengono carne e pesce. In questa guida vi mostrerò come abbinare pesce e carne, elencandovi una serie...
Consigli di Cucina

Consigli per un carpaccio di pesce perfetto

Il carpaccio di pesce, è un delicato e sofisticato piatto da servire in tavola o per un buffet nelle occasioni più importanti sia a pranzo che a cena. Adatto sia per le stagioni estive che per quelle invernali, il carpaccio di pesce resta da sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.