Ricetta: polpette di tofu

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete amanti della cugina vegana, vegetariana o semplicemente mirate ad una dieta sana e leggera potete preparare molte ricette con ingredienti a base di soia o verdure. Il tofu è un ingrediente che si presta benissimo a tale proposito. C'è chi non ha mai assaggiato questo ingrediente perché diffidente. È vero, l'aspetto non è il massimo e il sapore risulta ottimo solo se ben cucinato però vi assicuro che seguendo questa ricetta vi ricrederete. Ecco la ricetta delle polpette di tofu, un piatto genuino, leggero ma veramente molto saporito che vi spingerà a fare il bis a tavola. Alla ricetta dovrete abbinare una verdura per cui mettetevi subito al lavoro e liberate la fantasia.

25

Occorrente

  • 200 gr di tofu
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • Semi di sesamo q.b.
  • Pan grattato q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Utensili da cucina
  • Prezzemolo q.b.
35

Preparare gli ingredienti

Come primo passo dovete scegliere la verdura da aggiungere al tofu per creare le polpette. Vi consiglio di scegliere una verdura di stagione e quindi variare la ricetta in base al periodo. Per la ricetta di oggi useremo le zucchine, di ispirazione estiva questa ricetta è leggera e ideale per i pranzi di lavoro anche quelli più veloci. Richiede poco tempo per la preparazione e può essere mangiato sia caldo che freddo.

45

Unite tofu e verdure

Prendete le zucchine, lavatele e tagliatele. In una padella fate imbiondire una cipolla usando un filo di olio evo. Una volta imbiondita aggiungete le zucchine e aggiustate di sale e pepe. Chiudete la padella con un coperchio e lasciate cuocere. A cottura ultimata passate al tofu. Sbriciolate il tofu dentro una ciotola capiente e dai bordi alti. Adesso unite il condimento appena cotto e con l'aiuto di un mixer ad immersione frullate tutto per qualche minuto. Assaggiate nuovamente e poi aggiustate di sapore. Se preferite potete aggiungere anche qualche erba aromatica o spezia. Fate vostra la ricetta sulla base dei sapori che più vi piace abbinare.

Continua la lettura
55

Date forma alle polpette

Adesso prendete un piatto e versate dentro del pan grattato, conditelo con del prezzemolo, dei semi di sesamo e del pepe. Adesso usate le mani e divertitevi. Bagnatevi leggermente le mani per agevolarvi il lavoro, adesso prendete parte del composto e createne una polpetta, rivestitela di pan grattato e sesamo e poi adagiatela su una teglia da forno. Continuate con questa operazione fino alla fine del composto, badate bene a creare polpette di grandezza omogenea cosi lo sarà anche la cottura. Infornate a 180 °C per circa 10 minuti. Sfornate e servite insieme ad un'abbondante insalata e un filo di olio evo. Se gradite potete aggiungere anche delle fette di limone per rendere più fresco il sapore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Ricette veloci con il tofu

Nelle alimentazioni vegetariane non manca mai il tofu. Trattandosi di un alimento che si presta a questo stile di vita e all'alimentazione ad esso congeniale, è piuttosto consumato anche perché ipocalorico. Ma per renderlo appetitoso, quali ricette...
Consigli di Cucina

Come fare i fagottini di tofu e broccoli

In questa breve guida vedremo come fare la ricetta dei fagottini di tofu e broccoli con pasta fillo, una sfiziosa ricetta vegana ricca di sapore e sfiziosità che sicuramente piacerà a tutti quanti! A seguire vedremo gli ingredienti necessari, le varie...
Consigli di Cucina

Come usare il tofu in cucina

Il tofu è fatto di fagioli di soia, acqua ed un coagulante o agente cagliante. Sostanzialmente insipido, privo di lattosio e colesterolo, viene apprezzato per il suo alto contenuto di proteine e calcio e la sua capacitá di assorbire gli aromi delle...
Consigli di Cucina

Come fare i muffin al tofu affumicato

I muffin sono una deliziosa alternativa per fare degli antipasti. Oppure, sono utili per sostituire un primo o un secondo. Per poi, arricchire il menù con delle novità invitanti. Questi si possono preparare in mille modi, e utilizzando varie farciture....
Consigli di Cucina

5 idee per utilizzare il tofu in cucina

Il tofu è un ingrediente ottenuto dalla lavorazione del latte di soia, utilizzato in cucina prevalentemente come sostituto del formaggio. Si tratta di un prodotto privo di grassi che si presta alla preparazione di ricette sia dolci che salate, in virtù...
Consigli di Cucina

Cucinare il tofu: 5 errori da evitare

Quando si parla di alimentazione, la maggior parte dei nutrizionisti sembra concordare su una dieta variegata. È opinione comune che uno stile alimentare comprendente le proteine animali sia consigliabile. Tuttavia esiste chi la pensa in maniera differente....
Consigli di Cucina

Come preparare chips di tofu ai semi di sesamo e papavero

Il tofu è un caglio di semi di soia. Il suo nome è Giapponese ma si tratta di un alimento importato dalla Cina. Piuttosto diffuso anche in Vietnam, Corea e Cambogia è entrato a pieno titolo nella nostra tradizione alimentare. Viene infatti utilizzato...
Consigli di Cucina

Come preparare le polpette al bacon

Se per i vostri bambini intendete preparare delle polpette molto appetitose, potete arricchirle di sapore con formaggio e ketchup e arrotolarle poi nel bacon. La ricetta è piuttosto semplice da elaborare, e richiede soltanto un minimo di attenzione nell'amalgamare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.