Ricetta : Polpette di tonno e ricotta

Tramite: O2O 09/04/2019
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Molte volte ci chiediamo come far mangiare ai bambini degli alimenti che non sempre vengono visti di buon occhio, primo tra tutti, il pesce.
Considerando però che sono anche tanti adulti a storcere il naso davanti a questo secondo molto particolare, ci si può spaziare in cucina valutando ricette alternative in grado di far gustare il pesce senza troppe obiezioni.
Conviene cominciare con quelli senza lische e facilmente reperibili, anche dalla nostra dispensa, come, ad esempio, il tonno.
Ecco allora una ricetta semplice, veloce e gustosissima che permetterà ad adulti e bambini di gustare delle sfiziosissime polpette con dentro tonno e ricotta.

29

Occorrente

  • 200 gr. di tonno all'olio di oliva sgocciolato
  • 200 gr. di ricotta
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • sale e pepe q.b.
  • pan grattato
39

Stemperare la ricotta e il tonno

Le polpettine di tonno e ricotta sono veramente un toccasana per il palato, il loro sapore è delicato e allo stesso tempo friabile. Per la preparazione, per prima cosa in una ciotola capiente stemperare bene la ricotta e il tonno all'olio di oliva, ben sgocciolato, così da formare una sorta di crema senza grumi a cui verranno aggiunti le uova e il formaggio grattugiato.
Non dimenticare il sale ed anche un pizzico di pepe, non molto, soprattutto se i commensali saranno dei bimbi. Volendo è possibile aggiungere anche del prezzemolo tritato o del sedano.

49

Amalgamare gli ingredienti

Per insaporire, come si usa con i secondi di mare, aggiungere tanto buon prezzemolo fresco e ben tritato e cominciare ad amalgamare il tutto impastando direttamente con le mani nude.
Bisogna lavorarlo con calma e lentamente e fare in modo di ottenere alla fine un impasto ben amalgamato e compatto.
Nel caso in cui la ricotta dovesse risultare un po? troppo acquosa rendendo difficile la presa dell'impasto, basta polverizzare pian piano del pan grattato, che fungerà da buon collante.

Continua la lettura
59

Preparare le polpette

A questo punto, è consigliato mettere per un'oretta l'impasto nel frigorifero perché così facendo, il composto rassoderà ben bene e quando si lavoreranno le polpette prenderanno facilmente la forma desiderata.
Naturalmente, rimescolare l'impasto nuovamente dopo che ha riposato in frigo e passare alla creazione delle polpettine.
L'ideale è non farle molto grosse come normalmente sono quelle con la carne.
È bene farle più piccine di circa una trentina di grammi ciascuna così, anche esteticamente, completeranno il piatto di portata in maniera migliore.

69

Friggere le polpette

La frittura conviene effettuarla poco prima di mangiarle, perché in questo modo saranno ancora calde ma non scotteranno più.
Dunque, dopo aver formato le polpettine, passarle nel pangrattato così da renderle un po? croccantine. Friggerle in abbondante olio per frittura (ottimo olio di arachide), ben caldo e girarle così da dorare su entrambi i lati.
Non dimenticare che la frittura serve a far cuocere leggermente le uova nell'impasto e dorare e compattare le polpette in quanto gli ingredienti sono tutti già pronti per l'uso anche senza cottura.
Porle su un vassoio con della carta assorbente così da seccarle dai residui di olio e poi in tavola, servitele su un piatto di portata.

79

Infornare le polpette

In alternativa per preparare le polpette di tonno e ricotta, è possibile prendere la ricotta e farla scolare nel colino per circa mezz'ora. Una volta che risulta essere asciutta porla in una ciotola e nel frattempo sgocciolare il tonno sia se è con l'olio d'oliva, che al naturale con acqua. Versare il tonno all'interno della ricotta, unire una manciata di parmigiano e il pangrattato, mescolare il tutto e lasciar riposare l'impasto nel frigorifero per almeno mezz'ora. Dopodiché realizzare delle piccole polpettine con le mani e passarle nel pangrattato; prendere una teglia da forno disporre le polpettine di sopra e farle cuocere per 15 minuti per lato, infine è possibile rosolarle con il grill. Se non si vogliono fare in forno e si vuole velocizzare la cottura, è possibile friggerle in olio bollente. Lasciate riscaldare in un tegame abbastanza olio da coprire le polpette per intero. Portarlo ad ebollizione e unire le polpettine, scolarle e servirle ancora calde accompagnate con contorno di insalata verde.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi vuole un sapore un pò più "adulto", può inserire tra gli ingredienti da impastare anche dei capperi e delle acciughe ben tritate
  • E' carino servire le polpettine su un letto di insalata colorata
  • Se dovessero essere troppe, si possono congelare crude e scongelarle e friggerle all'occorrenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di tonno alla piastra con sesamo

Il tonno è un pesce pelagico predatore, appartenente alla famiglia Scombridae. La pesca del tonno ha una storia antica di millenni. In Sicilia specialmente avveniva nelle tonnare, con un metodo cruento chiamato "mattanza". Per molto tempo, in questo...
Pesce

Ricetta: filetti di tonno impanato al sesamo

Quando si pensa al tonno, si pensa soprattutto al tonno in scatola, sia nella versione sott'olio che quella al naturale. Il tonno però è un pesce molto gustoso se cucinato fresco, ed è l'ingrediente principale per la realizzazione di tantissime ricette....
Pesce

Ricetta: tonno al forno con la zucca

Quando si pensa al tonno il primo pensiero va alle scatolette già pronte, così pratiche da utilizzare. Con le scatolette di tonno sottolio, o al naturale, si possono preparare dei primi rapidi e saporiti, degli antipasti intriganti, o delle insalatone...
Pesce

Ricetta: polpettine di tonno e cipolla

Quando non si sa come impiegare il tempo si può scegliere di dedicarsi alla preparazione di qualche ricetta. In questo modo si può assaporare il frutto della propria fatica. Per la ricetta polpettine di tonno e cipolla gli ingredienti sono facilmente...
Pesce

Ricetta: filetto di tonno in crosta di sesamo

Tra i vari ingredienti da preparare per comporre una ricetta sfiziosa, il pesce rimane uno dei più difficili a cui dare un sapore piacevole. Per realizzare una ricetta a base di pesce, è importante sempre acquistare pesce freschissimo e mettere insieme...
Pesce

Ricetta: polpette di cernia

Se decidete di fare una cena con degli amici, potete preparare un piatto di pesce veloce e gustoso, adatto sia per grandi che per piccini. Si tratta infatti delle polpette di cernia, una ricetta sfiziosa e amata anche dai palati più raffinati. In riferimento...
Pesce

Ricetta: filetto di tonno al sesamo e aceto balsamico

Passando davanti a un banco del pesce al mercato, al supermercato o dietro la vetrina di una pescheria, l'occhio cade sempre, incuriosito e attratto, su tanta grazia. Il pesce affascina, ma per molti rimane un alimento da consumare al ristorante per mancanza...
Pesce

Ricetta: tartare di tonno e avocado

La cucina è un intricato assieme di ricette di tutti i tipi: dalle più semplici, ma non per questo meno gustose e appaganti, sino alle difficoltà intermedie, arrivando alla sopraffina arte della preparazione di piatti difficoltosi nell'esecuzione;...