Ricetta: polpette vegane al tofu

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per chi segue una dieta vegana deve sapere che esistono tante ricette che possono tornare utili per i propri pasti o, caso contrario, se si ha ospiti che seguono questa dieta vi sono tante cose da poter preparare con molta facilità, ottenendo un figurone. Nella ricetta che segue vedremo delle deliziose polpette vegane miste al tofu, il famoso ingrediente contenete proteine, molto adoperato dai vegani. Di seguito viene descritta la ricetta semplice e facile da eseguire.

28

Occorrente

  • 200 grammi di zucchina
  • 50 grammi di pane grattugiato
  • Un cucchiaio di olio
  • 200 grammi di tofu
  • Semi di sesamo
  • Semi di papavero
  • Sale
  • Pepe nero
  • 2 rametti di rosmarino
38

Le zucchine

Lavare accuratamente le zucchine e poggiarle su un tagliere, quindi privarle del capo e procedere a tagliarle a cubetti più piccoli così da facilitare la procedura con il mixer. Per agevolare il lavoro si può passare a tagliare le zucchine a strisce spesse almeno un centimetro, per evitare che non si riducono in purea direttamente sul tagliere. Una volta finito, metterle dentro il recipiente così da essere gia pronta.

48

Il tofu

A questo punto passare al tofu: solitamente è malleabile, in caso contrario aiutarsi con un cucchiaio per cercare di ammorbidirlo e renderlo un impasto morbido. Quindi unirlo insieme alle zucchine precedentemente tritate e mescolarle aiutandosi con una frusta manuale. Bisogna ottenere un impasto cremoso e ben amalgamato per le polpette.

Continua la lettura
58

Gli aromi

Si possono quindi preparare gli aromi da inserire nell'impasto delle polpette: in questo caso si può variare in tanti modi diversi a seconda dei propri gusti. In un recipiente si può mettere rosmarino, timo, pepe nero, sale ed erba cipollina, quindi passarlo nel mixer per ottenere una buona polvere aromatizzata. Aggiungerla quindi alle polpette e mescolare per bene così da dare un buon sapore. Per chi ama i sapori forti si può aggiungere a questi sapori anche altra spezia come la paprika oppure il peperoncino. Il risultato sarà sicuramente garantito. A questo punto mettere anche il pan grattato e mescolare l'intero composto.

68

La cottura

Ottenuto l'impasto per le polpette si può procedere a farle una ad una, sino a quando non si ultima l'impasto. L'ideale è cuocerle al forno, una versione sicuramente più light rispetto alle classiche. Quindi disporle una ad una su una teglia rivestita di carta forno ed infornare a 180 gradi per circa 25 minuti. Se proprio non si riesce a fare a meno della classica polpetta fritta allora passarle in padella con abbondante olio di arachidi ben caldo. Alla conclusione si possono aggiungere una buona spolverata di semi di sesamo. Servitele ai propri commensali ben calde e fumanti.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestare attenzione a non farle troppo grandi per evitare problemi durante la cottura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpette di pollo e rucola

Se per il periodo estivo intendete preparare una cena deliziosa e nel contempo veloce, potete optare per l'elaborazione di una ricetta davvero originale. Nello specifico, si tratta di utilizzare del pollo e della rucola per creare poi delle gustose polpette....
Carne

Ricetta: Polpette di pollo con sugo e piselli

Molto spesso i bambini, ma anche gli adulti, non amano mangiare la carne, vuoi per il suo sapore, vuoi per l'aspetto che ha. Per convincere anche i più piccoli ad assumere carne si può adottare un escamotage molto semplice, che è quello di cucinare...
Carne

Ricetta: polpette di ricotta, pistacchi e speck

Le polpette di ricotta, pistacchi e speck sono piccole palline della grandezza di una noce perfette da servire ad un aperitivo raffinato o come antipasto in una cena elegante, anche in occasione delle feste. Potete servirle da sole, adagiate su un'alzatina...
Carne

Ricetta: polpette di bollito con mostarda di pere

Ecco una preparazione ideale per l'inverno, realizzata recuperando la carne che di solito si cucina per la seconda portata di Natale e per fare il brodo con i tortellini. È per questo un piatto di riciclo buono e gustoso, il modo migliore per evitare...
Carne

Come fare le polpette di maiale allo zenzero

Le polpette sono un piatto dalle infinite possibilità, già solo a partire dalla loro composizione di base. Si possono infatti fare polpette di carne o vegetali, persino vegane oppure di pesce. La loro forma è solitamente sferica, ma può assumere anche...
Carne

Come preparare le polpette al vino rosso

Quando si vuole preparare un piatto sfizioso in grado di deliziare gli ospiti è possibile optare sicuramente per delle polpette al vino rosso. Si tratta di una ricetta estremamente facile da realizzare, che richiede ingredienti economici e poco tempo...
Carne

Come preparare polpette farcite con prosciutto e mozzarella

La cucina italiana e ricca di numerosi piatti prelibati. Oggi, in particolare, ci dedicheremo ad un secondo piatto molto amato da noi italiani ovvero le polpette. Le polpette sono una delle pietanze più sfiziose in cucina e sono molto apprezzate anche...
Carne

Come preparare le polpette di carne all'arancia

Una delle ricette che si prepara in poco tempo sono le polpette. Queste vengono sempre apprezzate e si possono preparare in qualsiasi modo. Utilizzando le verdure, i legumi e sopratutto la carne. Quest'ultime risultano sempre quelle più cucinate. In...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.