Ricetta: polpettine di fagioli al forno

Tramite: O2O 24/07/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ricetta: polpettine di fagioli al forno

La ricetta che viene descritta di seguito è ideale da presentare per chi si ritrova a dover ospitare qualche commensale vegano. I vegani svolgono quella scelta di non mangiare più la carne ed il pesce, insieme ai loro derivati, come formaggi e latte. Eliminando dalla propria dieta alimentare tutto ciò che veniva considerato come sostanza e proteine allora bisogna come prima cosa adoperare trovare degli alimenti sostitutivi. Una buona scorta di proteine viene data dai legumi, parte fondamentale per chi segue questa dieta. La ricetta vede utilizzati i fagioli che possono essere preparati in tanti modi diversi. Vediamo infatti come creare delle polpettine a base di fagioli, preparati, e conditi disporli all'interno del forno per la cottura. In questo modo si ottiene un piatto leggero ideale anche per chi segue una dieta.

27

Occorrente

  • 500 gr di fagioli
  • Prezzemolo
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Sale
  • Pepe nero
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d'oliva
37

I fagioli

Il primo passo da fare riguarda i fagioli, questi vanno per prima cosa lavati e poi messi in ammollo per l'intera nottata così da farli ammorbidire. Lo scopo è quello di renderli più teneri usando l'acqua, piuttosto che cuocerli in quanto gonfierebbero maggiormente. Quindi, trascorso il tempo necessario, scolarli e disporli all'interno di un mixer.

47

L'impasto

Passare i fagioli formando una purea: è naturale che ancora si mantengano leggermente sodi, ma è necessario che non vengano cotti poiché si sfalderebbero quando si preparano le polpettine. Non appena sembra ridotto tutto in purea aggiungere i vari condimenti: lavare e mettere il prezzemolo, il rosmarino, la salvia, l'olio, il sale ed il pepe. Ripassare il tutto nel mixer così che gli aggiunti si tritano ed allo stesso tempo si amalgamano al piatto. Ottenuto il composto aggiungere un po' di olio e mescolare ripetutamente così da uniformare l'impasto.

Continua la lettura
57

Le polpettine

Versare il tutto all'interno di un recipiente ed aggiungere in un piatto il pangrattato: con una mano prenderne una piccola quantità, disporla sul palmo della mano ed arrotolarla utilizzando l'altra. Bisogna ottenere delle palline del diametro di circa tre centimetri. Quindi passare le polpettine nel pangrattato, scuoterle per eliminare le briciole in eccesso e disporle su una teglia rivestita di carta forno. Proseguire allo stesso modo con le altre sino a quando l'impasto non è stato ultimato. Aggiungere sulla superficie un filo di olio, quindi disporre la teglia in forno a 180 gradi per trenta minuti circa. Appena cotte sfornarle e servirle ai propri commensali con delle buone insalate o, per chi possiede palati più speziati, insieme a delle ottime salse.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per chi ama i sapori più forti si possono aggiungere il peperoncino e la paprika
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: crocchette di fagioli e zucchine

La proposta della ricetta che andremo a presentare prevede delle crocchette un po' speciali. Sono delle stuzzicanti crocchette a base di fagioli e zucchine. Ottime come finger food per un aperitivo goloso. Ma anche come piatto unico per chi ama le pietanze...
Antipasti

Ricetta: Polenta ai fagioli borlotti

Che siate amanti dei legumi o vegani poco importa, quando le giornate si fanno più fredde si è comunque alla ricerca di piatti caldi, nutrienti e gustosi. In questo articolo vi proporremo una ricetta semplice e tradizionale: la polenta ai fagioli borlotti....
Antipasti

Ricetta: polpettine di zucchine e capperi

La cucina mediterranea è ormai conosciuta in tutto il mondo, ha dato vita a notevoli imitazioni in molte nazioni europee e extraeuropee, senza però trovare una cucina degna di essere considerata rivale. L'ambiente, la cultura e la tradizione italiana...
Antipasti

Ricetta: polpettine di quinoa con cavolfiore e radicchio

Ecco una nuova ed interessante ricetta, che vogliamo proporre a tutti i nostri lettori, in maniera tale che gli stessi, possano portarla in tavola e servirla ai propri ospiti, in questo periodo estivo, che ci accingiamo a vivere. Nello specifico cercheremo...
Antipasti

Come preparare le polpettine di ricotta alle verdure

Un'alimentazione basata sulle verdure è sana e consigliabile per il consumo quotidiano. Spesso però con le verdure risulta complicato preparare delle pietanze gradite a tutti. Specialmente i bambini sono un po' restii ad approcciarsi a questo tipo di...
Antipasti

Ricetta: polpette di melanzane al forno

Le polpette di melanzane al forno rappresentano un piatto semplice ed economico da preparare. Si tratta di una ricetta alternativa alle classiche polpette di carne, il cui sapore saprà ugualmente conquistare chiunque le provi. Le polpette di melanzane...
Antipasti

Polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan

Se avete a cena degli amici vegani, provate a fare delle polpettine vegetariane alla zucca, curcuma e seitan. Questa è una ricetta che potete utilizzare come secondo o piatto unico. È facile da fare e la preparazione risulta velocissima. Basta che vi...
Antipasti

Come fare le polpettine di ceci e pomodori secchi

State cercando una ricetta sfiziosa e saporita ma che sia anche leggera e non troppo impegnativa? Ecco a voi una breve guida su come preparare le polpettine di ceci e pomodori secchi. Se amate i legumi e i pomodori non potrete fare a meno di questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.