Ricetta: polpettine di merluzzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Una ricetta alternativa al classico merluzzo in padella o arrosto è quella delle polpettine. Facili e veloci da preparare, si possono servire sia come antipasto che secondo piatto. Sono saporite, digeribili e non presentano l'inconveniente delle spine. Inoltre, risulteranno molto gradite anche ai bambini.
La ricetta delle polpettine di merluzzo prevede la frittura in olio caldo. Tuttavia, non si esclude la possibilità di cuocerle in una salsa di pomodoro o al forno. Il risultato sarà ugualmente ottimo, con un minore apporto di grassi. Il merluzzo può essere sia fresco che congelato.
Il merluzzo ha una polpa delicata che si sfalda facilmente. Per mantenere intatte le polpettine durante la cottura occorre aggiungere dei leganti, come uova e pangrattato. Vediamo ora come preparare le nostre ottime polpettine di merluzzo.

28

Occorrente

  • 500 grammi di polpa di merluzzo
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • Un uovo intero
  • Un mazzetto di prezzemolo
  • Olio di semi di arachide per friggere
  • Uno spicchio d'aglio
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale, pepe q.b.
  • Un mixer, una ciotola e una padella antiaderente
  • Farina o pangrattato per rivestire le polpettine
  • 50 grammi di formaggio grattugiato
38

Impasto

Per la ricetta delle polpettine di merluzzo, bisogna prima preparare l'impasto. Per estrarre la polpa del merluzzo fresco è necessario pulire ed eviscerare il pesce. Successivamente si sfiletta e si sciacqua velocemente. In alternativa, per risparmiare tempo e lavoro, potete servirvi di filetti di merluzzo surgelati. In questo caso basterà attendere fino allo scongelamento e sciacquare velocemente sotto l'acqua fredda. Ricordate sempre di asciugare il pesce tamponandolo con della carta da cucina. Inserite i filetti in un mixer. Aggiungete quattro cucchiai di pangrattato, un uovo intero, sale, pepe, uno spicchio d'aglio, foglie di prezzemolo e un filo d'olio. Azionate l'apparecchio e tritate finemente la miscela. Insaporite con una manciata di parmigiano grattugiato. Lasciate quindi riposare il composto per trenta minuti in frigorifero. Al tatto deve risultare sodo e compatto.

48

Formare le polpette

Trascorso il tempo di riposo, riprendete il composto di merluzzo. Impastatelo bene con un cucchiaio per amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete altro pangrattato, se necessario. A questo punto assaggiate un po' dell'impasto per verificare che il sapore sia ben bilanciato. Eventualmente aggiustate a seconda dei vostri gusti. Con le mani costantemente umide, formate tante polpettine, un po' più grandi di una noce. Passatele subito nella farina oppure nel pangrattato, facendole rotolare. Quest'ultima accortezza le renderà croccanti e integre, impedendo che si sfaldino durante la cottura. Una volta impanate, appiattitele leggermente per favorirne la cottura uniforme e rendere più rapidi i tempi di frittura.

Continua la lettura
58

Friggere

In una padella versate abbondante olio di semi di arachidi o olio di semi di girasole e accendete il fornello. Per verificare la giusta temperatura dell'olio bisogna inserirvi uno spiedino di legno o un cubetto di pane. L'olio è pronto per la frittura se sfrigola formando delle bollicine. Tuffate nell'olio le polpettine di merluzzo, poche per volta. Cuocerle per alcuni minuti, rigirandole spesso. Devono risultare dorate e croccanti. Prelevatele con un mestolo forato e poggiatele su carta assorbente. Cospargete con prezzemolo tritato e servitele ben calde. Potete accompagnare le vostre polpettine di merluzzo con delle salse e un'insalata fresca come contorno.

68

Cuocere in forno

Una versione più leggera della ricetta prevede la cottura delle polpettine di merluzzo in forno. In questo caso non è necessario adoperare l'olio di semi di arachidi. Si ricopre una teglia con della carta forno e vi si dispongono le polpettine. S'irrorano con dell'olio extravergine d'oliva e si cuociono in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20 minuti. Sono ottime sia calde che fredde.

78

Abbinare il vino giusto

Le polpettine di merluzzo hanno un gusto piuttosto delicato. L'abbinamento ideale, quindi, è con un vino bianco non eccessivamente aspro e dalla gradazione media. Potrete quindi optare, per esempio, per un Sauvignon, un Soave Classico o un Bianco di Custoza. Per la versione fritta delle polpettine di merluzzo, che risulta più saporita, potete osare anche un vino più aromatico (come lo Chardonnay) o optare per le bollicine di un ottimo Prosecco o uno Champagne.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di formare le polpettine, bagnatevi le mani. Sarà più facile arrotolarle.
  • Preparate una salsina per accompagnare le polpettine: saranno ancora più squisite

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare gli hamburger di merluzzo

Come tutti sanno, il pesce è un alimento preziosissimo per la nostra salute, ricco di vitamine e ottimo per la memoria anche se molto spesso è odiato da parecchi bambini. Il merluzzo è un pesce poco calorico, ha un gusto delicato ed è perfetto per...
Pesce

Polpette di merluzzo a vapore con il Bimby

Questa è una ricetta che risolverà i problemi di tante mamme che si trovano spesso nella situazione di fronteggiare i capricci dei loro bimbi, quando questi piccini rifiutano di mangiare il pesce, perché non gradito ai loro piccoli palati. Eppure si...
Primi Piatti

Come fare la pasta con polpettine di pesce

Se intendete fare della pasta senza usare la carne e renderla ugualmente gustosa, potete creare delle polpettine di pesce scegliendo ad esempio tra il merluzzo o dei filetti di platessa. In entrambi i casi, si tratta di pesce azzurro ricco di Omega 3,...
Pesce

5 modi per cucinare il nasello

Il nasello è un pesce poco conosciuto ma ciò non toglie che sia squisito. Spesso, le persone che conoscono questo pesce lo confondono con il merluzzo. In realtà il merluzzo e il nasello non sono la stessa cosa, infatti il merluzzo appartiene alla...
Antipasti

Come fare le polpette di riso e pesce

In estate la cucina diventa essenziale ed easy, con ricette perfette per mangiare in stile finger food! Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, lasciamoci ispirare dalle orientali polpette di riso e pesce. Una preparazione semplice che richiama la...
Consigli di Cucina

5 secondi con il curry

Con carne, pesce, verdure: sta bene con tutto e tutti! Il curry è un mix di spezie che conferisce ad ogni pietanza un tocco esotico, apprezzato da grandi e piccini. Dona ai piatti quel caratteristico colore giallo ocra intenso ed un aroma orientale senza...
Pesce

Come preparare le polpette di sogliola

Tutte le mamma sanno quanto sia difficile convincere i propri figlia a mangiare sani alimenti quali per esempio il pesce. Esso, infatti contiene proteine, omega3 ed anche sali minerali che sono fondamentali per la crescita, per questo motivo è un alimento...
Pesce

Come preparare il baccalà alla crema di ceci

Il baccalà è un merluzzo sotto sale. Sano, delicato e piuttosto leggero, si presta a numerose preparazioni. Ideale per zuppe, polpettine, ma anche in padella, fritto o cotto in forno, si accompagna a diversi ingredienti, come i legumi. Il baccalà alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.