Ricetta: polpettone al sugo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Ricetta: polpettone al sugo
16

Introduzione

Il polpettone è un secondo piatto che si può cucinare in diverse modalità e impiegando ingredienti differenti. L'ingrediente di base, di solito, è la carne macinata, che dev'essere di prima scelta, si aggiunge poi pane raffermo bagnato e strizzato, uova e ingredienti a piacere dei commensali.
La velocità e la semplicità nella realizzazione promette dei risultati meravigliosi anche quando non si è molto pratici in cucina. Il piatto principe dei pranzi italiani è il classico polpettone al sugo, è facile da preparare, gustoso e piace a tutti. Inoltre, con la salsa potete anche condire la pasta. Ricetta: polpettone al sugo.

26

Occorrente

  • "500 gr" di carne di manzo tritata
  • "40 gr" di prosciutto crudo tritato
  • "40 gr" di parmigiano grattugiato
  • Mollica di pane
  • 1/2 tazza di latte
  • 2 uova
  • 1 mazzetto di odori misti tritati (prezzemolo, basilico e sedano)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • "500 gr" di pomodori pelati
  • 2 cucchiai di farina
  • Olio per friggere
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale (q.b.)
  • Pepe nero (q.b.)
36

Preparazione degli ingredienti

Il primo passo da fare è lasciare la mollica di pane a mollo nel latte o nell'acqua, affinché si possa ammorbidire. All'interno di un'altra terrina mettete la carne di manzo tritata, il prosciutto crudo tritato, il parmigiano grattugiato, la noce moscata, il sale e il pepe nero. Dopodiché unite anche la mollica di pane ben strizzata e le uova.
Amalgamate il tutto con un utensile di legno e poi impastate con le mani. Quando il composto sarà diventato omogeneo, dategli la classica forma allungata. Fate in modo che il composto sia uniforme, senza crepe ne buchi altrimenti la cottura ne risentirà e nel momento in cui lo andate a girare potrebbe spezzarsi. Infarinate il polpettone per poi soffriggerlo. Questo passaggio è importante perché si formerà una crosticina esterna, che oltre ad essere saporita, impedirà alla carne di rompersi.

46

Cottura del polpettone

Mettete sul fuoco un contenitore nel quale verserete l'olio per friggere e il mazzetto degli odori misti tritati (prezzemolo, basilico e sedano). Lasciate soffriggere il tutto per 5 minuti. Ora mettete il polpettone nella pentola, e fate rosolare da tutte le parti. Giratelo spesso finché il composto non assumerà un invitante colore dorato. A metà cottura sfumate con del vino bianco (per insaporire di più) e alzate la fiamma affinché evapori completamente.

Continua la lettura
56

Presentazione del piatto

Quando il liquido si sarà consumato, mettete un coperchio sulla pentola e continuate la cottura per una decina di minuti avendo cura di controllare spesso la cottura e fate in modo che il polpettone rimanga sempre bagnato e non si secchi. Adesso potete mettere i pomodori rossi, che avrete preventivamente lavato e tagliati a tocchetti. Fate cuocere per mezz'ora. Terminata la cottura, fate raffreddare la carne. Trascorso il tempo necessario, ritagliatelo a fette e disponetele sopra un piatto. Il sugo del fondo di cottura andrà poi riscaldato. Esso servirà per irrorare le fettine di polpettone appena prima di consumarlo. Accompagnate questo piatto con un contorno di patate fritte o con della verdura lessa. Completate il tutto con un buon bicchiere di vino rosso. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Attraverso la mollica del pane casereccio, potrete ottenere un impasto più solido.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpettone fantasia

Un piatto che è sempre bene accettato e che è amato da grandi e piccini è senza dubbio il polpettone. Questa ricetta può essere utilizzata sia come secondo, ma anche come piatto unico. La specialità che viene proposta in questo tutorial è il polpettone...
Carne

Ricetta: polpettone con spinaci, speck e scamorza

Se decidete di preparare qualcosa di gustoso per i vostri bambini ed avete poco tempo a disposizione, è l'occasione giusta per realizzare un ottimo polpettone con ingredienti semplici e salutari. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi di...
Carne

Ricetta: polpettone agli asparagi

Il polpettone con cuore di asparagi è un piatto perfetto per chi ama le preparazioni a base di carne e si adatta bene ad essere presentato in maniera più ricercata, dato che si può servire già affettato. Le porzioni, adagiate su un letto di asparagi,...
Carne

Ricetta: polpettone al radicchio

Se per un pranzo domenicale decidiamo di organizzare qualcosa di gustoso, possiamo preparare un polpettone al radicchio; infatti, è un secondo semplice, ci vogliono pochi ingredienti e soltanto un po' di tempo a disposizione. A tale proposito, vediamo...
Carne

Ricetta: polpettone ripieno di frittata

Il polpettone è un piatto ideale da consumare sia a pranzo che a cena, ed adatto sia per i grandi che per i più piccini. La preparazione è piuttosto semplice, ci vogliono pochi ingredienti e nessuna abilità in cucina. Questo piatto ha molte varianti...
Carne

Ricetta: polpettone di carni miste e verdure al forno

Chi di voi non ha mai mangiato il polpettone? Il polpettone è un tipico secondo "della domenica", uno dei più amati dagli italiani: può essere preparato in mille modi differenti e a volte viene anche considerato una ricetta "svuotafrigo". Nell'impasto...
Carne

Ricetta: polpettone alla crema di funghi

Il polpettone è un piatto tipico domenicale. Realizzato tradizionalmente con della carne macinata, viene farcito con fettine di prosciutto, uova intere, spinaci o verza e formaggio a pasta filante. In questa guida rivisiteremo insieme la ricetta nota...
Carne

Ricetta: polpettone farcito con broccoletti e provola

Il polpettone di tritato è una delle preparazioni più antiche della cucina italiana. Si tratta di un piatto versatile, che prevede l'aggiunta di ingredienti diversi. La sua realizzazione non richiede molto tempo e può essere cucinato anche prima, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.