Ricetta: polpettone con spinaci, speck e scamorza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se decidete di preparare qualcosa di gustoso per i vostri bambini ed avete poco tempo a disposizione, è l'occasione giusta per realizzare un ottimo polpettone con ingredienti semplici e salutari. In riferimento a ciò, vediamo nei passi successivi di questa guida come fare la ricetta del polpettone con spinaci, speck e scamorza in modo rapido e veloce.

26

Occorrente

  • 500 g di macinato magro di maiale
  • 100 g speck
  • 100 g scamorza a fette sottili
  • 200 g di spinaci
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di formaggio grattuggiato
  • Sale, pepe ed olio q.b.
36

Pulire gli spinaci

Il polpettone è in piatto ideale sia per i grande che per i piccini, inoltre tra gli ingredienti ci sono gli spinaci che hanno proprietà antiossidanti e sono ricchi di sali minerali e di fibre. La variante più tipica di questa ricetta è con la bietola, la cicoria o qualsiasi altra verdura a foglie. Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti, potete incominciare ad elaborare questo secondo piatto. Innanzitutto pulite con cura gli spinaci e lavateli più volte sotto l'acqua corrente, poiché sono sempre pieni di terriccio. In alternativa se avete poco tempo a disposizione, potete utilizzare quelli surgelati quindi direttamente da lessare.

46

Lavorare l'impasto

Fatto ciò, riempite un tegame con acqua salata e portate ad ebollizione. A questo punto, versate gli spinaci e fateli lessare per un paio di minuti. Scolateli e lasciateli raffreddare su di un piatto, ma durante questa operazione, fate attenzione a non rompere le foglioline. Nel frattempo in una ciotola mescolate la carne macinata di vitello o anche mista con il maiale, le uova e due cucchiai di grana o parmigiano grattugiato. Aggiustate poi con del sale e del pepe, ed amalgamate tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere una polpetta ben compatta. Potrete aggiungere all’impasto anche del prezzemolo finemente tritato, dell'aglio o dell’erba cipollina sminuzzata, ma la scelta varia a seconda dei gusti. Adesso preparate la carta da forno e mettete il polpettone, dopodichè lavorate l'impasto con le mani, ottenendo un rettangolo, spesso poco meno di due centimetri.

Continua la lettura
56

Mettere il polpettone nel forno

Disponete le foglioline di spinaci in uno strato compatto, e poi sistemate la scamorza ed infine lo speck. Aiutandovi con la carta forno, arrotolate il polpettone con spinaci, speck e scamorza e compattatelo bene con le mani. Un ulteriore consiglio è di avere una certa accortezza nel momento in cui chiudete le due estremità del polpettone, per non far fuoriuscire il ripieno. Adesso mettetelo in una teglia antiaderente leggermente unta con olio extravergine d’oliva, e cuocete nel forno a 160° per circa un’ora. Una volta cotto, fatelo leggermente raffreddare e servitelo a vostri bambini con un contorno di patate fritte o al forno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrete congelare il polpettone e consumarlo in un secondo momento

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il polpettone di spinaci e mozzarella affumicata

Se siete ferrate su primi piatti e dolci, ma sui secondi non avete mai l'idea originale per soddisfare il palato della vostra famiglia o dei vostri amici, allora questa è la guida giusta per voi. Ingegnarsi sul secondo piatto da preparare con il poco...
Carne

Polpettone ripieno con spinaci e formaggio

Il polpettone è un piatto davvero gustoso che mette d'accordo tutti, grandi e piccini. Specie i bambini che non amano mangiare la carne, apprezzeranno sicuramente questa ottima variante. Possiamo prepararlo in tantissimi modi, uno dei quali è ripieno...
Carne

Come preparare il polpettone con scamorza e prosciutto crudo

Il polpettone è un classico della cucina italiana. Ogni cuoco, ogni donna che si diletta a cucinare e ogni ristorante ne propone una propria versione. Questa prevede l’utilizzo di scamorza affumicata e prosciutto crudo dolce: un abbinamento particolare...
Carne

Come preparare il polpettone con gli spinaci

Preparare il polpettone con gli spinaci non è impossibile e nemmeno così difficile, dovete solamente avere un po' di pazienza e di tempo. È un secondo piatto di carne molto ricco e davvero apprezzato. Spesso trovate in commercio una sfilza di polpettoni...
Carne

Ricetta: polpettone ripieno con bietole e spinaci

Se cerchiamo un secondo piatto di carne da servire ad un pranzo o a una cena importanti, il polpettone ripieno con bietole e spinaci può essere l'idea che fa al caso nostro: gustoso e molto nutriente, fra carne e verdura può persino fare a meno del...
Carne

Come preparare il polpettone di manzo con spinaci in crosta

Il polpettone di manzo con spinaci in crosta è un secondo piatto gustoso, nutriente e ricco di sapore che solitamente viene gradito sia da parte dei bambini che degli adulti. È abbastanza facile da realizzare e non indispensabile avere una buona abilità...
Carne

Ricetta: polpettone con speck e funghi

Il polpettone è un secondo piatto tipico della cucina popolare e rustica. Viene spesso preparato in ambito casalingo ed è ricco di carne trita. È la classica ricetta della nonna, arricchita con erbe aromatiche e sapori dal gusto raffinato e sfizioso....
Carne

Ricetta: polpettone ripieno di speck e gorgonzola

Il polpettone è una pietanza a base di carne macinata molto apprezzata dai propri commensali, soprattutto dai più piccoli, attirati dal fantastico ripieno. Questa ricetta consente di preparare tante varietà di portate diverse, e per quanto possa sembrare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.