Ricetta: polpettone di tonno e patate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il polpettone di tonno e patate è una ricetta semplice da realizzare ed adatta per numerose occasioni dalle cene in famiglia, ai pranzi della domenica e perché no anche come piatto da presentare ad un buffet. Gli ingredienti semplici e nutrienti lo rendono inoltre un secondo piatto gustoso indicato anche per i bambini. Servito freddo o caldo si adatta ad ogni stagione dell'anno.

26

Preparate le patate

Vediamo insieme come si prepara. Per prima cosa prendiamo le patate, laviamole e mettiamole a lessare in una padella piena di acqua a fuoco medio per circa mezz'ora. Al termine della lessatura scoliamo l'acqua, prendiamo i tuberi e sbucciamoli con cura facendo attenzione a non scottarci. Utilizziamo uno schiaccia patate e schiacciamole fino ad ottenere una purea morbida che metteremo in una scodella. Prendiamo del tonno sott'olio (quello nelle scatole di alluminio del supermercato va più che bene) e con le mani sminuzziamolo nella scodella contenente le patate. Uniamo poi anche due uova, delle olive sgusciate, il pangrattato e per finire un filo d'olio. Amalgamiamo bene il composto ed aggiungiamoci un pizzico di sale quanto basta. Se il il polpettone risultasse troppo asciutto e si sbriciolasse consiglio di aggiungere tre o quattro cucchiai di latte in modo da renderlo elastico e soffice.

36

Lavorate l'impasto

Una volta ottenuto un composto omogeneo lavoriamolo con le mani fino a conferirgli una forma allungata, prendiamo una pirofila da forno, ungiamola con un po' d'olio, ed adagiamoci il nostro polpettone. Saliamo leggermente la superficie affinché che si formi durante la cottura una leggera crosticina saporita, ed informiamo per circa 30 minuti a 180 gradi. A cottura ultimata, togliamo dal forno la pirofila, adagiamo il polpettone su un piatto di portata e serviamo caldo. Un'alternativa più gustosa consiste nell'aggiungere all'impasto insieme alle uova al tonno al pan grattato e alle olive anche dei cubetto di formaggio in modo da aumentare il sapore del polpettone.

Continua la lettura
46

Accompagnate il tutto con verdure

Questo piatto può essere accompagnato come contorno su di un letto di purè di patate o adagiato su foglie di insalata mista. Nelle giornate estive può anche essere servito freddo magari durante un pic-nic all'aria aperta. La preparazione è davvero molto semplice, gli ingredienti sono facilmente reperibili, insomma non c'è nessun motivo che vi posso fermare dal provare a realizzare questa ricetta gustosa che vi farà sicuramente fare bella figura con famigliari e amici.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il polpettone con frittata di riso

Se hai voglia di un piatto di carne dal sapore stuzzicante, ti consiglio di preparare questa gustosa ricetta composta da un succulento polpettone farcito con frittata di riso arricchita da prosciutto cotto. Si tratta di un piatto particolarmente prelibato...
Carne

Come preparare il polpettone con i fagiolini

Nella nostra cucina abbiamo moltissime ricette che possono essere portate in tavola con estrema facilità, e che sono comunque molto gustose e ormai famose in tutto il mondo. Tra queste possiamo annoverare il famoso polpettone, ormai entrato nella tradizione...
Carne

Ricetta: polpettone al radicchio

Se per un pranzo domenicale decidiamo di organizzare qualcosa di gustoso, possiamo preparare un polpettone al radicchio; infatti, è un secondo semplice, ci vogliono pochi ingredienti e soltanto un po' di tempo a disposizione. A tale proposito, vediamo...
Carne

Come preparare il polpettone con melanzane e prosciutto

Per variare la dieta settimanale, il suggerimento è quello di cimentarvi sempre nella preparazione di piatti differenti e nuove ricette. Una la ricetta piuttosto prelibata è quella del polpettone, con carne di vitello, farcito con melanzane e prosciutto,...
Carne

Ricetta: polpettone con speck e funghi

Il polpettone è un secondo piatto tipico della cucina popolare e rustica. Viene spesso preparato in ambito casalingo ed è ricco di carne trita. È la classica ricetta della nonna, arricchita con erbe aromatiche e sapori dal gusto raffinato e sfizioso....
Carne

Come fare il polpettone al forno

Il polpettone di carne macinata risolve facilmente un pranzo o una cena. Gustoso e ricco di sapore, nasce come piatto "povero", perché realizzato con un insieme di avanzi in cucina. In realtà si tratta di una grossa polpetta al cui impasto si aggiungono...
Carne

Ricetta: polpettone ripieno di speck e gorgonzola

Il polpettone è una pietanza a base di carne macinata molto apprezzata dai propri commensali, soprattutto dai più piccoli, attirati dal fantastico ripieno. Questa ricetta consente di preparare tante varietà di portate diverse, e per quanto possa sembrare...
Carne

Ricetta: polpettone di vitello vestito

Oggi vogliamo presentarvi una nuova ed interessante ricetta, un ottimo secondo di carne, da poter preparare quando abbiamo ospiti a casa, per fare una buona figura e renderli veramente felici. Si sa bene che quando si ha gente a cena o a pranzo, il tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.