Ricetta: polpettone fantasia

tramite: O2O
Difficoltà: media
Ricetta: polpettone fantasia
18

Introduzione

Un piatto che è sempre bene accettato e che è amato da grandi e piccini è senza dubbio il polpettone. Questa ricetta può essere utilizzata sia come secondo, ma anche come piatto unico. La specialità che viene proposta in questo tutorial è il polpettone fantasia; esso viene chiamato così per la ricchezza e l'alternanza degli ingredienti. La sua realizzazione è abbastanza semplice, ma abbiamo bisogno di un po' di tempo per la preparazione di tutti gli strati.

28

Occorrente

  • 500g di carne macinata
  • 6 uova
  • provola
  • 150 g di prosciutto crudo
  • 200 g di parmigiano grattugiato
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • sale
  • pepe
38

Preparazione dell'impasto

All'inizio mettiamo in una coppetta la carne tritata, due uova, del prezzemolo finemente tritato e 100 g di parmigiano grattugiato. Adesso mescoliamo utilizzando una forchetta e distribuiamo gli ingredienti in maniera omogenea. In seguito insaporiamo l'impasto con un pizzico di sale e una spolverata di pepe. Nel frattempo in una padella realizziamo un'omelette molto sottile con tre uova. Poi, per insaporirla aggiungiamo i 100 g di parmigiano grattugiato che sono avanzati e la facciamo raffreddare.

48

Farcitura della pasta sfoglia

A questo punto srotoliamo la pasta sfoglia, possibilmente di forma rotonda. In alternativa possiamo farla anche noi, la ricetta non è difficile; ma se non abbiamo troppo tempo a disposizione la soluzione migliore è comprare quella già pronta. Stendiamo la pasta sfoglia e mettiamo le fette di prosciutto crudo ricoprendola interamente. In seguito, utilizzando un cucchiaio grande da cucina, facciamo uno strato di carne tritata, ricoprendo sempre l'intera pasta sfoglia. Su questo strato mettiamo l'omelette, che abbiamo preparata in precedenza, al centro e poi aggiungiamo la provola tagliata a fette.

Continua la lettura
58

Chiusura della pasta sfoglia

Adesso chiudiamo il tutto creando una specie di fagotto. Bisogna chiudere bene le due estremità per evitare che gli ingredienti fuoriescano durante la cottura. Possiamo tagliare, utilizzando un coltello, alcune parti della pasta sfoglia per racchiudere meglio il contenuto. Inoltre, con un pennello da cucina spennelliamo dell'uovo sulla parte esterna della pasta sfoglia. Mettiamo il polpettone in una teglia e cuociamo in forno caldo a 200° C per circa 45 minuti.

68

Suggerimenti

Se non siamo amanti del prosciutto crudo possiamo utilizzare quello cotto oppure in alternativa la mortadella o lo speck. È opportuno evitare il salame in quanto con le fette di piccole dimensioni abbiamo difficoltà a chiudere il polpettone a fagotto. Si può aggiungere all'impasto iniziale un po' di pane raffermo che abbiamo in casa; in questo caso bisogna bagnarlo con del latte. Serviamo il polpettone tagliato a fette con un contorno che può essere di insalata, verdure cotte o patate al forno.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Ricetta: polpettone al sugo

Il polpettone è un secondo piatto che si può cucinare in diverse modalità e impiegando ingredienti differenti. L'ingrediente di base, di solito, è la carne macinata, che dev'essere di prima scelta, si aggiunge poi pane raffermo bagnato e strizzato,...
Carne

Ricetta: polpettone ripieno con bietole e spinaci

Se cerchiamo un secondo piatto di carne da servire ad un pranzo o a una cena importanti, il polpettone ripieno con bietole e spinaci può essere l'idea che fa al caso nostro: gustoso e molto nutriente, fra carne e verdura può persino fare a meno del...
Carne

Come preparare il polpettone con i fagiolini

Nella nostra cucina abbiamo moltissime ricette che possono essere portate in tavola con estrema facilità, e che sono comunque molto gustose e ormai famose in tutto il mondo. Tra queste possiamo annoverare il famoso polpettone, ormai entrato nella tradizione...
Antipasti

Come fare un polpettone di verdure

Cucinare ogni giorno può prosciugare la creatività tra i fornelli di ognuno di noi. Spesso non sappiamo cosa preparare, oppure siamo troppo pigri per elaborare qualche ricetta sfiziosa. Esistono però dei "grandi classici" che non muoiono mai, soprattutto...
Carne

Ricetta: polpettone di carni miste e verdure al forno

Chi di voi non ha mai mangiato il polpettone? Il polpettone è un tipico secondo "della domenica", uno dei più amati dagli italiani: può essere preparato in mille modi differenti e a volte viene anche considerato una ricetta "svuotafrigo". Nell'impasto...
Carne

Ricetta: polpettone in salsa dolce di cipolle

Il polpettone è un secondo di carne che di solito viene affiancato ad un contorno come le patate al forno o un'insalata mista o verde. La ricetta è corredata da una salsa dolce di cipolle, ma può essere affiancata da un contorno di patate al forno...
Carne

Come fare il polpettone farcito con i carciofi

Il polpettone farcito con i carciofi, è una ricetta completa che va a sostituire sia il primo, sia il secondo piatto. È anche un ottimo escamotage per far mangiare le verdure ai bambini, che non sempre sono entusiasti dei vari ortaggi, importantissimi...
Carne

Come fare un polpettone pasquale

La Pasqua si avvicina e con lei anche il pranzo da passare in compagnia dei familiari. In questa guida presenteremo come fare un polpettone pasquale, una valida alternativa alle classiche costolette di agnello. Il piatto è nutriente e sostanzioso, quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.