Ricetta: pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cous cous è un piatto tipico della cucina Marocchina molto apprezzato in tutta Italia (specialmente in Sardegna). In questa guida vogliamo insegnarvi come cucinare una ricetta davvero speciale, ossia i pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla. Questa ricetta è davvero semplice, economica e molto gustosa perfetta per un buffet o come secondo servito a tavola. Scoprite subito tutti i segreti della ricetta in questa guida.

26

Occorrente

  • Pomodori
  • Cous cous del Marocco
  • Tonno in scatola
  • Cipolle bianche
  • Sale
  • Acqua e dado granulare o brodo
  • Olio d'oliva
  • capperi
36

Preparazione pomodori

Per cucinare la ricetta di pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla iniziate a cucinare il cous cous. Per farlo prendete dunque una confezione di cous cous, versate dell'acqua (o del brodo) all'interno della padella riempiendola per circa metà della sua capienza e portate ad ebollizione.
Mentre l'acqua raggiunge il punto di ebollizione passate alla preparazione dei pomodori. Prendete i pomodori e tagliateli in due parti speculari e, con l'ausilio di un cucchiaio, eliminate l'acqua di vegetazione dei pomodori. In questo modo i vostri pomodori potranno contenere il cous cous formando una sorta di contenitore naturale da gustare.

46

Preparazione ripieno

Continuate la preparazione della ricetta con la preparazione del ripieno di pomodori ripieni con cous cous, tonno e cipolla. In una padella versate quindi un goccio di olio extra vergine d'oliva e fate scaldare con uno spicchio di aglio in camicia per dare sapore. Mentre l'aglio rosola e insaporisce l'olio extra vergine d'oliva tagliate finemente la cipolla rossa. Togliete quindi l'aglio dall'olio e versate la cipolla in padella. Mescolando di tanto in tanto fate appassire la cipolla ed aggiungete quindi il tonno in scatola (scolato dall'olio o dall'acqua di conservazione) e una manciata di capperi dissalati.

Continua la lettura
56

Farcitura pomodori con cous cous

Arrivati a questo punto l'acqua avrà raggiunto la temperatura d'ebollizione, aggiungete dado granulare per trasformarla il brodo (se avete scaldato il brodo ovviamente saltate questo passaggio). Versate il cous cous in una ciotola e coprite di brodo. Mescolate il cous cous di modo che si sgarni e, se necessario, aggiungete ancora un po' di brodo (il brodo dovrà coprire di circa 1 centimetro il cous cous. Quest'ultimo, a contatto con il brodo, si gonfierà immediatamente e sarà subito pronto. Appena avrete terminato questo passaggio, mettete il cous cous a raffreddare a temperatura ambiente, passando di tanto in tanto la forchetta tra i granuli, in maniera tale che non si incollino tra loro. Appena la temperatura è ideale, unite il cous cous al ripieno e inserite il tutto nei pomodori che avevate tagliato in modo speculare, come descritto nel precedente passaggio. I vostri pomodori ripieni saranno così pronti e, dopo qualche ora in frigorifero, per essere serviti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Lasciate raffreddare il cous cous prima di utilizzarlo per il ripieno. Il suo calore potrebbe appassire i pomodori non garantendo un risultato finale ottimale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Peperoni ripieni con cous cous

Questa ricetta è davvero gustosa, leggera e piace proprio a tutti, stiamo parlando dei peperoni ripieni con cous cous! Il cous cous è un ingrediente tipico dei paesi nordafricani e mediterranei, si sposa bene con moltissimi altri ingredienti. Questo...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous di ceci e lenticchie

Il cous cous di ceci e lenticchie è una ricetta facile e veloce da realizzare, ideale per un pasto estivo, magari da preparare in anticipo. Si tratta di un piatto completo che, anche da solo, può soddisfare le esigenze energetiche di una persona. Al...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con pollo al curry e peperoni

Il cous cous è un'ottima pietanza che può essere cucinata in tantissimi modi differenti. Dolce o salato, vegetariano o con carne o pesce il cous cous è sempre buono. Se anche voi amate mangiare il cous cous scoprite questa ricetta che prevede l'accompagnamento...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous con curry e gamberi

In questa guida andrete a vedere come preparare una ricetta davvero ricercata. Sono pochissimi i siti o i ricettari che la riportano. Potete trovare la ricetta solo nei vecchi ricettari della nonna. Insomma, si sta parlando della ricetta del cous cous...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous agli agrumi

Alle volte abbiamo la necessita' di preparare qualche piatto molto veloce ma dal gusto raffinato, e le idee sembrerebbero scarseggiare, possiamo quindi puntare a qualcosa di veloce e pratico come ad esempio il cous cous. Il cous cous o couscous, è un...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous di salmone e piselli

Il cous cous è uno dei cibi caratteristici del Nordafrica. Generalmente è fatto con la semola di grano duro, ma ne esistono varianti preparati con orzo, miglio, riso e anche mais. La peculiarità di questo alimento è il suo formato, ossia piccoli granellini,...
Cucina Etnica

Ricetta: insalata con salmone e cous cous

Il cous cous si compone di semola di frumento in grani cotta al vapore. È un alimento tipicamente usato nelle regioni nord africane. Ma anche nell'ovest della Sicilia e nel sud ovest della Sardegna. Il cous cous si accompagna solitamente con delle carni...
Cucina Etnica

Ricetta: cous cous alla marocchina

Quando si hanno ospiti a pranzo o a cena ci si chiede spesso cosa poter cucinare per stupirli e deliziarli. Un'idea sempre valida è quella di sperimentare una cucina etnica, in modo da sorprendere gli invitati e lasciarli di stucco. Una cucina che va...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.