Ricetta: Pudding di pane, noci e mandorle

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In casa vengono preparati molti cibi prelibati, tra ricette salate e ricette dolci, ci si può sbizzarrire. Tra i primi piatti è possibile fare un bel piatto di pasta, per esempio con dei pomodori freschi. Ma anche prepararla con il pesto di pistacchi. I secondi piatti prevedono un piatto di carne o pesce. In fine troviamo il dessert come ultima portata. Quindi facciamo un tiramisù, una torta di cioccolato, o di mele, un tortino di cioccolato fonedente, o un pudding. Il pudding solitamente viene mangiato per colazione, ma va bene anche da mangiare come dessert. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, come fare la ricetta del pudding di pane, noci e mandorle.

26

Occorrente

  • pane dolce al latte
  • un litro di latte intero o parzialmente scremato
  • gherigli di noce
  • mandorle
  • una bustina di vanillina
  • zucchero
  • cacao zuccherato in polvere
  • un cucchiaino di cannella in polvere
  • un bicchierino di liquore all'arancia
  • uova
  • burro q.b
  • carta forno
  • tortiera a pareti alte
36

Gli ingredienti

Il primo passo per fare la ricetta del pudding di pane, noci e mandorle, è il seguente. Come prima cosa partite col realizzare l'impasto. Sminuzzate il pane dolce, bagnatelo con il latte bollente e lasciatelo in ammollo per almeno quindici o venti minuti. Trascorso il tempo necessario, con l'aiuto di una forchetta prendete tre uova e separate in due ciotole diverse i tuorli dagli albumi. Rompete bene i tuorli. Prendete successivamente una frusta e sbattetelo accuratamente fino a quando otterrete un miscuglio ben omogeneo. Pulite i gherigli di noce e le mandorle, e tritateli finemente. Infine aggiungeteli al pane che avete lavorato in precedenza.

46

La cottura

Il secondo passo per preparare la ricetta del pudding di pane, noci e mandorle, è il seguente. Mescolando energicamente aggiungete lo zucchero, la vanillina, la cannella, il cacao ed il liquore. Se desiderate una torta più leggera sostituite il liquore con il succo d'arancia. Amalgamate bene il tutto prima di incorporare i tuorli. Prendete adesso gli albumi e montali a neve ben ferma. Una volta che avranno raggiunto una consistenza densa, versali miscelandoli delicatamente al resto del composto. Scaldate quindi il forno a 170 gradi. Prendete la pirofila ed ungetela con del burro o rivestitela con la carta da forno.

Continua la lettura
56

L'impasto

Versate all'interno l'impasto e guarnitelo con i mezzi gherigli di noce e con le mandorle. Cospargete la superficie con lo zucchero. Sistemate la teglia a metà altezza solo quando il forno avrà raggiunto la giusta temperatura. Lasciate il dolce per trenta o trentacinque minuti senza mai aprirlo. Controllate la cottura con il sistema dello stecchino. Togliete il dolce dal forno e con cautela levatelo dalla tortiera. Servite il pudding sia caldo che freddo. Se lo desiderate potete anche accompagnarlo con una macedonia di frutta fresca arricchita con panna montata o pezzetti di cioccolato fondente. In questa guida abbiamo visto come fare la ricetta del pudding di pane, noci e mandorle.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile accompagnarlo con panna liquida e con una crema inglese oppure con del gelato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: crostata alle mandorle e noci

Le crostate, delizia per grandi e piccini, sono squisite torte di pasta frolla conosciute principalmente per il loro ripieno di marmellate, frutta fresca o confettura. Fra le ricette regalateci dalla tradizione alpina d’Italia, c’è però anche la...
Dolci

Pudding di gorgonzola e mele: ricetta

La ricetta del Pudding di gorgonzola e mele è una vera e propria delizia per il palato. L'accostamento tra il gorgonzola e le mele è insolito, ma capace di sorprendere in positivo. Il Pudding è perfetto sia come aperitivo che come dolce. La preparazione...
Dolci

Ricetta: crostata al pistacchio con noci e mandorle

Preparare un dolce è sicuramente abbastanza difficoltoso per chi non ha una certa esperienza con le varie ricette di torte, crostate e dolcetti vari. Molte sono le varianti di dolci da poter preparare in casa attraverso l'utilizzo di moltissime creme...
Dolci

Pudding con cioccolato e frutta: ricetta

La ricetta del pudding con cioccolato e frutta è perfetta per le feste natalizie in arrivo e non solo. Si presenta davvero bene ed il gusto è paradisiaco. La preparazione è piuttosto laboriosa, quindi fate attenzione a tutti i passaggi. Cercate di...
Dolci

Ricetta del pudding di mele

Imposteremo questa guida con l'obiettivo di spiegarvi, in tre brevi passi, una ricetta che ritengo potrebbe risultare interessante per voi lettori. Come avrete letto nel titolo della guida stessa, ora ci concentreremo nello spiegarvi la ricetta del pudding...
Dolci

Come preparare un pudding alla frutta

Il Pudding è un piatto che ha origini inglesi. La ricetta in questione richiede un'adeguata preparazione e impegno. Le combinazioni degli ingredienti per pudding, sono moltissime. Tanto che si può fare sia nella classica versione dolce sia in quella...
Dolci

Ricetta: pudding di prugne

Nella guida che segue vedremo un fantastico dolce, il pudding di prugne. Si tratta di una ricetta diffusissima in Italia anche se le sue origini appartengono alla Gran Bretagna. Esistono tante ricette diverse di questo fantastico dessert, ma durante il...
Dolci

Crostatine alle mandorle con crema di noci

Ideali per uno spuntino sano ed equilibratoo e perfette per una colazione nutriente e leggera, le crostatine alle mandorle sono delle golose merendine, molto apprezzate sia dagli adulti che dai più piccoli. La presenza della frutta secca nella pasta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.