Ricetta: purè di carote e ceci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La ricetta che viene proposta in questa guida è ottima in estate come piatto freddo e se calda durante il periodo invernale. Si tratta di una zuppa composta da un purè formato dall'unione di ceci e carote. Per chi segue una dieta consiglio di usare più carote che ceci, poiché questi ultimi, essendo una frutta secca, sono piuttosto calorici. Si tratta comunque di un piatto di per se completo, in quanto i ceci contengono molte proteine. Vediamo quindi come fare.

26

Occorrente

  • 6 carote, 250 gr di ceci, 150 ml di latte, pepe, sale, olio
36

Per prima cosa lavate accuratamente le carote sotto abbondante acqua corrente. Con l'aiuto di un coltello rimuovete la buccia; questa operazione può essere anche effettuata più velocemente con l'ausilio di uno sbucciapatate. Una volta pulite per bene, tagliatele a rondelle e ponetele in un frullatore o mixer da cucina e lavoratele per bene finché non otterrete una vera e propria crema. Evitate che il composto sia troppo liquido e dopo versatelo in un pentolino.

46

Per quanto riguarda i ceci, potete utilizzare o quelli in vetro/cartone, venduti già pronti in qualsiasi supermercato o quelli secchi. In caso optiate per quest'ultimi, lasciateli a bagno in una coppa di grandi dimensioni e abbondante acqua per tutta la sera precedente alla realizzazione della ricetta. Questa operazione farà in modo di migliorare il valore nutritivo dei vostri legumi, oltre che facilitarne la cottura. Dopo averli scolati e sciacquati, preparate una pentola (l'ideale sarebbe in terracotta) dal fondo molto spesso e ricopriteli di acqua in modo che essa superi il livello dei legumi di circa tre centimetri. Portate ad ebollizione a fuoco lento senza aggiungere nessun condimento, in quanto sia i ceci che le carote conferiscono già un sapore abbastanza forte.

Continua la lettura
56

Quando i ceci saranno pronti, poneteli in un frullatore o mixer da cucina (a seconda di ciò che disponete) e fate in modo che anch'essi diventino una crema. Durante la lavorazione aggiungete tutto il latte, ma in modo graduale. Infine versate il tutto nel pentolino contenente le carote, salate, e con l'aiuto di un cucchiaio, mescolate per bene il tutto in modo da ottenere un preparato omogeneo. Mantenete la fiamma bassa ed aggiungete un po' di pepe o di noce moscata, se di vostro gradimento.

66

Per concludere il piatto aggiungete un filo di olio extravergine di oliva. L'ideale è accompagnare questa ricetta con dei crostini di pane, quindi tagliatelo a fette e disponetelo in forno a 180 gradi per 10 minuti. Intanto potete preparare un condimento con olio extravergine di oliva e origano, da aggiungere a termine della cottura dei crostini di pane. Il piatto può essere presentato a tavola sia caldo che freddo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come fare il purè di carote

Le carote sono uno degli alimenti che più di tutti sicuarmente vengono utilizzati in cucina. Questo tipo di verdura, ricca di vitamine, si presta molto bene a diverse tipologie di piatti, sia come contorno che come ingrediente principale. Scopriamo insieme...
Antipasti

Ricetta: purè di patate con scalogno e panna acida

Il purè di patate con scalogno e panna acida è una ricetta apprezzata in molti paesi e, in quelli anglofoni, è conosciuta come la "mashed potatoes". Si tratta di un contorno semplice da realizzare ma molto calorico, ricco di grassi e amidi. Si accompagna...
Antipasti

Ricetta: purè di zucca

La zucca, indiscussa regina del periodo autunnale e della tenebrosa festa di Halloween è anche una vera riserva di benessere per il nostro organismo! La sua polpa delicata e dolce è infatti ricca di vitamine e sali minerali. Per portare in tavola una...
Antipasti

Fiori di zucca in pastella di ceci: ricetta

I fiori di zucca sono perfetti in qualsiasi ricetta. Rappresentano la parte più preziosa della zucca, unendo delicatezza e sapore. Sono ottimi fritti ma anche dorati al forno. Se cucinati con la pastella poi, il gusto non ha rivali. Un abbinamento sfizioso...
Antipasti

Ricetta: bruschette con crema di sesamo e ceci

Una delle idee più sfiziose da portare a tavola sono le bruschette. Queste sono antipasti che si possono servire in qualsiasi occasione. Per anticipare un pranzo o una cena speciale. Oppure, per servire uno spuntino ricco di gusto. Inoltre, non esistono...
Antipasti

Soufflé di broccoletti e carote: ricetta

La ricetta del Soufflé di broccoletti e carote è perfetta per qualsiasi occasione. Ottimo come secondo piatto ma anche delizioso come antipasto. Il Soufflé di broccoletti e carote è leggero ed ipocalorico, dunque ideale anche per tutti coloro che...
Antipasti

Ricetta: frittata di cipolle con farina di ceci

La frittata di cipolle con farina di ceci è un piatto saporito, semplice da realizzare ed allo stesso tempo estremamente sano: questa insolita frittata è infatti molto ricca di proteine ma povera di grassi e, dal momento che non contiene uova, è totalmente...
Antipasti

Ricetta: insalata di ceci e pomodori

La ricetta dell'insalata di ceci e pomodori è un piatto ideale per chi ha abbracciato un'alimentazione vegetariana e per chi ha a cuore la sua salute e vuole perdere qualche chilo. È un piatto fresco ed estivo, perfetto per un pranzo conviviale con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.