Ricetta: quadrotti di sfoglia al doppio cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se intendiamo creare un dolce particolare, possiamo cimentarci nella realizzazione dei quadrotti di sfoglia al doppio cioccolato. Si tratta di una preparazione che come vedremo nei passi successivi si compone di due fasi fondamentali, e che alla fine ci regalano una ricetta davvero unica e gustosa.

25

Occorrente

  • PREPARAZIONE PASTA SFOGLIA
  • Uova 3
  • Farina 500 gr.
  • Zucchero 200 gr.
  • Sale q.b.
  • FARCITURA
  • Barrette ciccolata fondente 2
  • Barrette cioccolata bianca 2
  • Panna 200 ml.
  • Latte 50 ml.
35

Le due fasi in sequenza prevedono nell’ordine la preparazione della pasta sfoglia per modellare i quadrotti, e della cioccolata doppia che bisogna creare separatamente in quanto una è bianca e l’altra è nera. Premesso ciò, nei passi successivi di questa guida vediamo dunque come massimizzare il risultato.

45

Per preparare i quadrotti, innanzitutto creiamo il tradizionale impasto con uova, farina, zucchero e sale e una volta ottenuta un palla di una certa consistenza, la stendiamo con un matterello su ripiano di un tavolo, per poi creare con dei tagli verticali tante strisce da cui ricaviamo i quadrotti. A questo punto prendiamo una teglia, la imburriamo e poi la foderiamo con carta da forno, dopodiché appoggiamo i quadrotti e successivamente li buchiamo con una forchetta per evitare che si gonfino. A questo punto li possiamo infornare a 180 gradi, facendoli cuocere per circa 12 minuti, ovvero fin quando non assumono una certa doratura. Terminata la fase di cottura, li lasciamo raffreddare e ci dedichiamo alla seconda fase, ovvero alla preparazione delle due tipologie di cioccolato. Per ottenere questa farcitura fondamentale per la perfetta riuscita dei quadrotti, ci conviene usare delle barrette di fondente e bianca, che andranno sciolte separatamente con l'aggiunta di panna e di latte con la tecnica del bagnomaria.

Continua la lettura
55

Dopo aver preparato entrambe le tipologie di cioccolato, ci possiamo dedicare alla farcitura dei quadrotti di pasta sfoglia in precedenza messi da parte, per cui in un piatto da portata ne adagiamo un certo quantitativo, e su ognuno spalmiamo con un coltello il cioccolato nero, poi li ricopriamo con un altro quadrotto e ripetiamo l'operazione con il cioccolato bianco, ed infine sovrapponiamo un altro quadrotto completando la doppia farcitura. A questo punto, non ci resta che fare un'abbondante spolverata di zucchero a velo a pioggia su tutti i quadrotti al doppio cioccolato, e servirli poi in tavola. Sicuramente grazie alla loro bontà andranno praticamente a ruba, e numerosi saranno i complimenti, per aver regalato dei dolci davvero gustosi e degni della migliore tradizione pasticcera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Quadrotti di pasta fillo alla frutta secca e cioccolato

La pasta fillo, caratterizzata da sfoglie sottilissime, è una preparazione a base di farina, acqua e pochissimo olio. Disponibile nel banco frigo dei supermercati più forniti, può essere adoperata per la realizzazione di ricette friabili, dolci e salate....
Dolci

Ricetta: treccia di sfoglia al cioccolato

Per chi ha voglia di un dolce veloce da preparare, buono e che comporta poco tempo per la preparazione (e tra l'altro poco ingombrante nello sporcare utensili da cucina) si può realizzare una fantastica treccia di sfoglia al cioccolato. Si tratta di...
Dolci

Ricetta: sfoglia al cioccolato bianco con lamponi

A volte si ha il desiderio di un dolce facile e delizioso che soddisfi il nostro palato. La sfoglia al cioccolato bianco con lamponi, o millefoglie, è il dolce perfetto da preparare per adempire a questa fantasia pasticcera. Questa ricetta che non ci...
Dolci

Ricetta: torta al doppio cioccolato, nocciole e wafer

La torta al doppio cioccolato, nocciole e wafer è il dolce perfetto per terminare un pranzo con amici o parenti. Seppur la ricetta prevede numerosi passaggi e non risulta molto facile, il risultato finale sorprenderà voi stessi ed i vostri invitati....
Dolci

Ricetta: pangoccioli al doppio cioccolato

Uno tra i dolci preferiti da adulti e bambini, sicuramente sono i pangoccioli al doppio cioccolato. Dalla semplice e veloce (circa 60 minuti) preparazione, che non richiede particolari competenze culinarie, i pangoccioli solitamente vengono serviti caldi...
Dolci

Ricetta: muffin al doppio cioccolato

I muffin sono i tipici dolcetti inglesi di forma rotonda simili al plum cake. Nati in Inghilterra, forse come dolce realizzato con i resti della preparazione del pane da offrire alla servitù, sono molto soffici e semplici da preparare. Ne esistono diverse...
Dolci

Fagottini in pasta sfoglia ripieni con ricotta e cioccolato

I dolci più graditi sono quelli fatti in casa. Questi di solito vengono preparati con ingredienti semplici e nutrienti. Per poi, portare a tavola una sana colazione o merenda. I fagottini in pasta sfoglia sono senza alcun dubbio dei pasticcini che riescono...
Dolci

Come fare i cookies al doppio cioccolato

All'interno della guida che svilupperemo nei passi che seguiranno, ci occuperemo di ricette. Per essere più precisi, andremo a spiegarvi la preparazione di un dolce. Infatti, come avrete ben compreso tramite la lettura del titolo che accompagna questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.